Fa bene lavarsi con l’acqua fredda?

· 27 novembre 2014
Oltre a permetterci di avere una pelle più tonica e giovane, l'acqua fredda ci aiuta a combattere la depressione e attiva le nostre funzioni cerebrali.

In molti consigliano di lavarsi con l’acqua fredda anche d’inverno, perché fa bene alla nostra salute.

Tuttavia, bisogna tener conto di alcune accortezza da seguire nel realizzare questa pratica. Risponderemo alla domanda “Fa bene lavarsi con l’acqua fredda?” in questo articolo.

Benefici dell’acqua fredda per la nostra salute

L’acqua è fonte di vita e compone in gran parte il nostro corpo. Infatti, si dice che bisogna berne due litri al giorno per mantenerci idratati.

L’acqua, inoltre, offre benefici non solo interni, ma anche esterni.

Poco spesso utilizziamo l’acqua fredda per lavarci, anche se è estate; infatti, di solito scegliamo di lavarci con acqua molto calda d’inverno e tiepida nei mesi caldi.

Non è un caso, però, che nelle SPA e nei centri estetici vengano utilizzate tecniche per attivare la circolazione sanguigna che includono acqua fredda.

Essa, infatti, permette di migliorare  l’idratazione delle cellule del corpo e migliora l’aspetto della pelle in generale.

Bagno rilassante

L’acqua fredda, inoltre, contribuisce a distendere la pelle, ad alleviare le tensioni dei muscoli e ha anche un effetto esfoliante. Elimina le cellule e la pelle morta e ricostituisce e rilassa i muscoli.

Dopo aver praticato dell’attività fisica, ad esempio, si consiglia una bella doccia fredda per far sì che i muscoli ritornino al loro stato abituale.

L’acqua fredda fa bene anche al cuoio capelluto, migliora lo stato generale dei capelli, dona ad essi più lucentezza e li rende più forti.

Leggete anche: Riparare le doppie punte senza tagliare i capelli

Inoltre, pare che aiuti a prevenire la calvizie e ad eliminare la forfora in modo naturale.

L’acqua calda, invece, apre i pori dei capelli e fa sì che si produca più grasso. Se volete dei capelli sani, usate l’acqua fredda.

Doccia acqua fredda

Lavarsi con acqua fredda a sua volta stimola la formazione di globuli rossi e  migliora la predisposizione delle difese contro gli attacchi di batteri e virus.

In questo modo, preverrete febbre e raffreddore (un’altra idea sbagliata che siamo soliti avere è quella sull’acqua fredda e le malattie).

Ci tiene attivi, serve per svegliarci la mattina, ricostituisce l’ organismo, mantiene la mente lucida e ci sveglia.

Si raccomanda anche di fare una doccia fredda prima di meditare, perché la mente sarà più rilassata e serena.

E’ ideale anche per combattere la depressione ed attivare le funzioni cerebrali. Dopo aver fatto una doccia fredda, sentirete un grande piacere e benessere.

Aumenta anche le capacità depurative del corpo. L’acqua a bassa temperatura ha un effetto diuretico ed  evita l’accumulo di liquidi e di grasso.

Per quanto riguarda gli uomini, quelli coraggiosi che faranno docce fredde aumenteranno le loro secrezioni di testosterone e miglioreranno la qualità del loro sperma.

Se avete avuto una giornata molto intensa a lavoro o siete stati molte ore in piedi, è una buona idea fare una doccia fredda.

Potete anche immergere le gambe in acqua fredda per contrarre l’infiammazione delle vene e riattivare la circolazione.

Diverse ricerche hanno dimostrato che l’acqua fredda diminuisce le probabilità di soffrire di malattie relazionate con gli sbalzi di temperatura.

Favorisce la guarigione dalla tubercolosi, cura le infiammazioni agli organi sessuali, le malattie cutanee e gli sbalzi durante il ciclo mestruale.

Vantaggi della doccia fredda: in breve

  • Stimola il sistema immunitario
  • Permette di avere una pelle più tonica, giovane e in salute 
  • Attiva le difese
  • Stimola gli organi interni
  • Favorisce la buona circolazione sanguigna
  • Fa sì che l’ossigeno venga trasportato in maniera uniforme nel corpo
  • Riduce gli eczemi, i bruciori ed il prurito
  • Fa bene quando prendiamo molto sole 
  • Aiuta a risvegliare e a mettere in allerta l’organismo
  • Favorisce la corretta circolazione, aiutando a curare oppure ad evitare la comparsa delle vene varicose
  • Aiuta ad eliminare le tossine attraverso i pori
  • Fa brillare e tiene in salute i capelli  
  • Evita calvizie e forfora.
Donna fa doccia con acqua fredda

Ulteriori informazioni sul lavarsi con acqua fredda

Si consiglia di evitare di fare la doccia fredda in maniera brusca, perché mette sotto stress il corpo ed altera il battito cardiaco, oltre a fare male ai polmoni.

Bisogna immergersi in acqua fredda oppure passare da una temperatura ad un’altra in maniera graduale.

Leggete anche: Disintossicare i polmoni con rimedi naturali

Iniziate quindi con una doccia tiepida, per poi passare poco a poco ad utilizzare l’acqua fredda.

In estate o in primavera sarà più facile sopportare la temperatura dell’acqua fredda rispetto all’autunno o all’inverno.

Per abituarvi, quando fa freddo è meglio evitare di fare la doccia con acqua bollente oppure cercare di ridurre la temperatura ogni giorno. 

Per quanto riguarda i bambini, bisogna stare attenti alla temperatura dell’acqua che utilizzano per fare la doccia.

E’ meglio che utilizzino una temperatura “intermedia” e se volete che anche loro possano approfittare dei vantaggi della doccia fredda, è bene che si abituino in maniera graduale, come gli adulti.

Non ci sono controindicazioni per l’età e anche gli anziani possono seguire queste indicazioni, tenendo sempre presente che acqua fredda non significa ghiacciata.

Bimbo fa bagno di schiuma

Guarda anche