Fattori che distruggono il rapporto di coppia

12 Giugno 2020
Così come possono esserci gesti e parole che distruggono il rapporto di coppia, anche la noncuranza delle piccole cose può danneggiarlo.

Ci sono diversi atteggiamenti, gesti, parole e altri aspetti che possono avere un impatto negativo su un rapporto di coppia. Ci sono anche casi in cui è la mancanza di determinati gesti a risultare dannoso. Vediamo in questo articolo i principali fattori che distruggono il rapporto di coppia.

A mano a mano che la relazione progredisce, è bene parlare di alcune questioni in totale sincerità per evitare inconvenienti futuri. In questo senso, parlare delle cose che disturbano, oltre ai propri gusti nei diversi ambiti, può essere molto positivo.

Alcune coppie cadono nell’errore di tacere e di lasciar correre ciò che infastidisce, senza risolverlo direttamente con il partner mediante il dialogo. Credono che evitando di parlarne, si risparmieranno una discussione; non si rendono conto che finiranno solo con l’accumulare malessere.

Vediamo quali sono i fattori che distruggono il rapporto di coppia e perché dobbiamo evitarli nei limiti del possibile.

Quali fattori distruggono il rapporto di coppia?

Per quanto ovviamente esistano centinaia di fattori che possono portare la coppia a prendersi una pausa, presentiamo i più comuni. Si consiglia di tenerli a mente per non subirne gli effetti negativi.

1. Permettere a terze persone di esprimere la propria opinione

Aspetti che distruggono un rapporto

Permettere ad amici o familiari di dire la loro sulla vita di coppia è un errore fatale. Magari le prime volte potreste accettarlo in silenzio, per rispetto. Ma di certo questo può causare un danno interiore che, con il tempo, può trasformarsi in un problema serio.

Da un lato, il partner non sente di ricevere il riconoscimento che merita nella relazione. Dall’altro, i terzi si sentono in diritto di esprimere la propria opinione su tutto, come se facessero parte della coppia.

2. Critiche distruttive

Pronunciare critiche feroci o prendere in giro può minare l’autostima. Di sicuro il partner gradirà un consiglio espresso con amore e delicatezza.

Ma se ciò avviene senza che lo abbia richiesto e con tono dispregiativo, allora la critica diventa uno dei fattori che distruggono il rapporto di coppia. Chi si sente aggredito tende a isolarsi o a evitare il contatto per non sentirsi peggio.

Leggete: I segreti delle coppie felici

3. L’eccessivo controllo è tra i fattori che distruggono il rapporto

Controllo eccessivo

Alcune persone tendono a voler controllare assolutamente ogni cosa della propria vita, partner incluso. Gelosie senza limiti, controllare i telefoni o gli orari sono azioni che stancano chiunque. Inoltre, scatenano un susseguirsi di bugie. La fiducia non può mancare, e non solo a parole.

Potrebbe interessarvi: Vale la pena aspettare, un giorno saprete perché

4. Ignorare le situazioni problematiche

Seguire la routine quotidiana mentre la coppia è satura di una determinata situazione, rientra tra i fattori che distruggono il rapporto di coppia. I problemi in casa, l’economia, i bambini, devono essere condivisi.

Se una persona ignora l’esistenza di questi aspetti, il partner si assume il peso di tutto e accumula rabbia per la mancanza di impegno. Giunto il momento, non saprà più qual è l’origine dei problemi, ma la coppia, a quel punto, sarà rotta.

5. Trascurare la sfera intima

Aspetti che distruggono un rapporto

Che uno dei due o entrambi dimostrino disinteresse nei confronti dei rapporti sessuali è un problema. Le prime giustificazioni sono sicuramente accettate, ma poi iniziano le discussioni.

Uno dei trucchi per nutrire il rapporto è mantenere l’intimità sessuale. Proprio quel momento che entrambi dedicano a fondersi l’un l’altro con tutti i sensi, dimenticando il mondo intero intorno a loro.

Se l’intimità non esiste, chi ne ha bisogno sceglierà di andare via da casa o di cercare un’altra persona in cui trovarla.

6. I dettagli che ci hanno fatto innamorare e che non esistono più

All’inizio di una storia, si presta attenzione a ogni dettaglio del proprio compagno. Date di compleanni, anniversari, San Valentino… sono pretesti per donare tenerezza e incontri romantici. Ulteriori forme di attenzione sono accudire il partner quanto sta male o svolgere le faccende per farlo riposare.

Dopo il matrimonio, tuttavia, molti iniziano a trascurare questi dettagli e i rimproveri arrivano immediatamente. Vengono percepiti come forme di disinteresse, noncuranza o mancanza di amore.

7. Trascurare se stessi è tra i fattori che distruggono il rapporto

C’è chi dopo aver conquistato il proprio partner smette di prendersi cura del proprio aspetto e persino della propria salute. Ingrassa senza controllo, abbandonano l’attività fisica e non ricorda più cosa vuol dire fare shopping.

Questi atteggiamenti distruggono la coppia perché la persona che si è conosciuta si trasformano in qualcun altro. Non è mai pettinata né vestita come durante i primi appuntamenti. E questo non ha nulla di sensuale o attraente.

Vero è che le persone maturano e cambiano a mano a mano che crescono, e il rapporto insieme a loro. Nonostante ciò, l’ideale è non abbandonare quegli elementi che hanno reso possibile la nascita della relazione.

  • (2013). Relaciones entre estilos de amor y violencia en adolescentes. Psicologí­a Desde El Caribe30(2), 211–235.
  • Zuñiga Vargas, L. M., Martíez Aguilera, P., Hernández López, I., De Valle Alonzo, M. de J., & López Hernández, M. (2011). Violencia Durante el Noviazgo. In cientif enferm (Ed.), libro (19th ed., Vol. 19, pp. 242–245). colombia: agosto 2011. Retrieved from https://www.google.com.mx/search?q=Original+Martha+Lilia+Zúñiga+Vargas1+Perla+Martínez+Aguilera2+Imelda+Hernández+López3+María+de+Jesús+De+Valle+Alonso4+Martha+López+Hernández5+Violencia+Durante+el+Noviazgo
  • García, F & Ilabaca, D. (2013). Ruptura de pareja, afrontamiento y bienestar psicológico en adultos jóvenes. Ajayu11(2), 157–172. Retrieved from http://www.ucb.edu.bo/publicaciones/ajayu/v11n2/v11n2a03.pdf