Filetto di maiale con gorgonzola, una ricetta deliziosa

· 13 ottobre 2018
La combinazione della carne di maiale con il gorgonzola ha un sapore unico e molto particolare che stupirà tutti i vostri ospiti.

Se amate i sapori intensi e particolari, i latticini e la carne di maiale, allora la ricetta del filetto di maiale con gorgonzola vi stupirà. Abbiamo scelto questa varietà di formaggio perché, una volta fuso, non solo ha un sapore ed un aroma squisiti, ma anche una consistenza cremosa che ben si sposa con la carne di maiale, che in genere tende a seccarsi quando viene cotta.

Per quanto riguarda la cottura del filetto di maiale con gorgonzola, non è previsto l’uso della padella, ma del forno. In meno di un’ora riuscirete a preparare un piatto delizioso e saporito grazie ad ingredienti di qualità. 

A seguire vi illustriamo tutti i passaggi per realizzare questa ricetta a base di carne di maiale.

Ricetta del filetto di maiale con gorgonzola

Gorgonzola

Ingredienti (per 3-4 persone)

  • 50 g di cipolla fritta
  • 50 ml di vino bianco
  • 750 g di filetto di maiale
  • 125 ml di panna da cucina
  • 1 cucchiaino di peperoncino
  • Condimenti: sale grosso, erbe aromatiche provenzali
  • Olio d’oliva q.b.
  • 500 g circa di gorgonzola
  • Prezzemolo fresco, burro o panna (facoltativo)

Vi consigliamo di leggere anche: Marinare la carne in 3 diversi modi

Preparazione

  1. Per cominciare, preriscaldate il forno a 200ºC.
  2. Disponete il filetto di maiale su una pirofila, bagnatelo con olio d’oliva in abbondanza e condite con il sale grosso. Mettete da parte per 10-15 minuti e poi aggiungete il peperoncino.
  3. Cuocete il filetto di maiale per 20 minuti a una temperatura di 220ºC.
  4. Trascorsi i primi 15 minuti di cottura, aprite il forno e sfumate la carne con il vino bianco. Richiudete il forno.
  5. A parte, tagliate il gorgonzola a fettine più o meno sottili.
  6. In una casseruola versate la panna e scaldatela a fuoco medio. Prima che cominci a bollire, aggiungete il gorgonzola. Mescolate costantemente fino ad amalgamare bene gli ingredienti ed ottenere una crema.
  7. Quando la crema si sarà raddensata, aggiungete le erbe aromatiche, continuate a mescolare e a cuocere a fuoco basso per altri 2 o 3 minuti. Se la crema non è sufficientemente densa, potete aggiungere un po’ di burro o di panna.
  8. Una volta cotti i filetti di maiale, spegnete il forno, estraete la pirofila con la carne e versateci la crema di gorgonzola. Potete decorare il vostro piatto con altre erbe aromatiche e un po’ di prezzemolo fresco.

Per quanto riguarda i contorni, dovete scegliere alimenti che non abbiano un sapore forte come il gorgonzola, ma leggero e preferibilmente senza aglio (nel caso di contorni salati). Ecco un suggerimento:

Composta di mele per accompagnare il filetto di maiale con gorgonzola

Composta di mele

Ingredienti (per 3-4 persone)

  • 1 bastoncino di cannella
  • 8 mele rosse
  • 250 ml di acqua
  • 100 g di zucchero o miele
  • Il succo di 1 limone (facoltativo)

Volete saperne di più? Leggete anche: Deliziose insalate con mela verde e sedano

Preparazione

  1. Lavate e sbucciate le mele. Rimuovete il torsolo e tagliate la polpa alla julienne.
  2. Versate l’acqua in una casseruola, aggiungete le mele e accendete il fuoco.
  3. Quando inizia a bollire, abbassate il fuoco e aggiungete la cannella, il succo di limone e lo zucchero. Mescolate accuratamente per amalgamare il tutto.
  4. Lasciate cuocere per 40-45 minuti circa.
  5. Una volta trascorso il tempo di cottura, spegnete il fuoco, togliete il bastoncino di cannella e trasferite la composta di mele su un piatto.
  6. Mescolate con un frusta in modo da ottenere una purea più o meno densa.
  7. Versate la composta in un recipiente e rimettete dentro la cannella. Questa composta può essere servita calda o fredda.

Un condimento indicato per il filetto di maiale con gorgonzola sono le patate fritte a bastoncino, cioè tagliate molto sottili, come fossero dei fiammiferi. Danno al piatto un tocco croccante e vanno condite con un po’ di sale e peperoncino.

Cosa aspettate a provare questa ricetta? Piacerà a tutti i vostri ospiti!

Guarda anche