Frittata di uova con tonno: ideale in ogni momento della giornata

Preparate una stuzzicante frittata di uova con tonno, perfetta da gustare in ogni momento della giornata!
Frittata di uova con tonno: ideale in ogni momento della giornata
Saúl Sánchez Arias

Scritto e verificato da il nutrizionista Saúl Sánchez Arias.

Ultimo aggiornamento: 24 agosto, 2022

La frittata di uova con tonno è un’ottima ricetta da consumare a cena. È ideale per la fase di definizione muscolare, anche se può essere inserita nella dieta accompagnata da carboidrati, se l’obiettivo è aumentare la massa muscolare.

Comunque sia, è un piatto semplice e versatile che piace a tutti. Potete prepararla in anticipo e gustarla in un altro momento.

Come preparare la frittata di uova con tonno?

Prima di iniziare, è fondamentale notare che la presenza di uova nella dieta non deve essere limitata, come veniva indicato fino a pochi anni fa. Questo alimento non aumenta il rischio cardiovascolare né influenza in modo significativo il colesterolo alimentare.

Al contrario, è un alimento ad alta densità nutritiva che aiuterà a mantenersi in buona salute negli anni. È importante ricordare che il risultato finale dipende molto dalla qualità delle uova. Per questo motivo, si raccomanda che siano biologiche o per quanto possibile derivate da allevamento all’aperto.

Le uova che provengono da galline allevate in gabbia hanno un sapore molto diverso, oltre a risentirne il valore nutritivo. Conviene, quindi, controllare il codice impresso sulla confezione per verificare che nella prima posizione sia presente un 1. Questo indica la sua provenienza.

Potrebbe interessarvi anche: Le uova sode perfette secondo la scienza

La frittata al tonno è un piatto facile da preparare e completo.
La frittata al tonno è un piatto facile da preparare e completo.

Ingredienti

Per preparare una squisita frittata di uova con tonno, vi serviranno i seguenti ingredienti:

  • 4 uova grandi
  • 120 grammi di tonno al naturale in scatola
  • Sale a piacere
  • olio extravergine di oliva
  • Prezzemolo

Preparazione

    1. Rompete le uova e mettetele in una ciotola.
    2. Sbattetele fino ad ottenere un risultato omogeneo.
    3. Aggiungete il tonno e il sale e mescolate ancora.
    4. Per la cottura, versate un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella antiaderente.
    5. Quando sarà caldo, versate il composto e abbassate la fiamma.
    6. Nei primi istanti, mescolate con una spatola come se doveste fare un soffritto fino a quando non inizia a rapprendersi. Da qui in poi, modellate e lasciate cuocere.
    7. Quando sarà pronta da un lato, capovolgetela aiutandovi con un piatto e lasciatela cuocere per un altro minuto dall’altro lato, in modo che l’uovo possa rapprendersi completamente.
    8. Quindi togliete dal fuoco e e servite. Potete accompagnarla con del prezzemolo fresco tritato per migliorare il sapore finale.
    9. Allo stesso modo, potete presentarla insieme ad un’insalata per migliorare ulteriormente l’apporto di micronutrienti.

I benefici della frittata di uova e tonno

Frittata ripiena di pomodori.

La frittata di uova con tonno apporta omega-3 e proteine ad alto valore biologico. Il suo inserimento nell’ambito di una dieta varia ed equilibrata può generare diversi benefici per la salute. Innanzitutto bisogna evidenziare il contenuto proteico di questa ricetta.

Le uova forniscono proteine di altissimo valore biologico con tutti gli aminoacidi essenziali e un buon punteggio in termini di digeribilità. Questi nutrienti hanno dimostrato di essere importanti nella prevenzione di patologie come la sarcopenia.

D’altra parte, le uova sono uno dei pochi alimenti che contengono vitamina D. Questo nutriente può essere sintetizzato per via endogena attraverso l’esposizione alla luce solare, ma il suo deficit è piuttosto diffuso tra la popolazione.

Mantenere un livello inadeguato di vitamina D potrebbe aumentare il rischio di soffrire di diverse malattie complesse, come quelle cardiovascolari. Lo dimostra una ricerca pubblicata sulla rivista Anticancer Research.

Per finire, occorre ricordare che la frittata di tonno e uova è una fonte di acidi grassi della serie omega-3, provenienti dal pesce. Questi elementi contribuiscono a modulare lo stato infiammatorio nell’ambiente interno, raggiungendo così una situazione di omeostasi.

Gli acidi Omega-3 sono importanti per il recupero sportivo, ma anche per garantire il corretto funzionamento del cuore. Lo conferma uno studio pubblicato sull’International Journal of Molecular Sciences.

Preparate una deliziosa frittata di uova con tonno

Come avete visto, è facilissimo preparare una stuzzicante frittata di uova e tonno. Questo piatto riesce a fornire una grande quantità di nutrienti essenziali necessari al corpo per funzionare in modo ottimale.

In questo modo si evitano deficit che possono condizionare negativamente l’efficienza delle funzioni fisiologiche vitali e si mantiene un buono stato di salute.

Infine, tenete presente che non solo l’alimentazione conta per prevenire lo sviluppo di patologie nel corso degli anni. Decisivo sarà anche il fatto di promuovere altre buone abitudini come la pratica di attività fisica.

Potrebbe interessarti ...
Ricetta delle uova scozzesi nella friggitrice ad aria
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Ricetta delle uova scozzesi nella friggitrice ad aria

Fare le uova scozzesi in casa è molto semplice, soprattutto se si dispone di una friggitrice ad aria che permette di ridurre l'uso di olio.



  • Naseeb MA, Volpe SL. Protein and exercise in the prevention of sarcopenia and aging. Nutr Res. 2017 Apr;40:1-20. doi: 10.1016/j.nutres.2017.01.001. Epub 2017 Jan 16. PMID: 28473056.
  • Zittermann A, Pilz S. Vitamin D and Cardiovascular Disease: An Update. Anticancer Res. 2019 Sep;39(9):4627-4635. doi: 10.21873/anticanres.13643. PMID: 31519560.
  • Innes JK, Calder PC. Marine Omega-3 (N-3) Fatty Acids for Cardiovascular Health: An Update for 2020. Int J Mol Sci. 2020 Feb 18;21(4):1362. doi: 10.3390/ijms21041362. PMID: 32085487; PMCID: PMC7072971.

Il contenuto di questa pubblicazione è solo a scopo informativo. In nessun caso possono servire a facilitare o sostituire diagnosi, trattamenti o raccomandazioni di un professionista. Se avete dei dubbi, consultate il vostro specialista di fiducia e chiedete la sua approvazione prima di iniziare qualsiasi procedura.