Le uova sode perfette secondo la scienza

13 Aprile 2021
Le uova contengono numerose proteine ​​di alta qualità, essenziali per la salute.

Le uova sode sono un ottimo alimento. Da un lato, sono fonte di proteine ​​di alta qualità, dall’altro contengono gli acidi grassi necessari per il funzionamento del corpo e la giusta quantità di vitamina D.

Per molti anni il loro consumo è stato limitato per paura di un aumento del colesterolo, ma oggi queste restrizioni sono state smentite. È ormai assodato che il consumo di uova non aumenta i livelli di colesterolo plasmatico, come afferma un articolo pubblicato sulla rivista Nutrients. Si tratta, anzi, di un alimento che deve essere incluso spesso in una dieta sana.

Esistono diversi metodi per preparare le uova; ma bisogna evitare la frittura. Un metodo classico e molto sano è quello di farle bollite. Le uova sode possono essere aggiunte a numerose preparazioni e sono la principale fonte proteica nella dieta di molti sportivi.

Tuttavia, cucinare perfettamente un uovo non è un compito facile. In questo articolo descriviamo i passaggi da seguire per cucinare delle uova sode perfette secondo la scienza.

Consigli per cucinare uova sode perfette secondo la scienza

La scelta delle uova

Il primo passo è scegliere il tipo di uova che vogliamo cucinare. In commercio ci sono uova di diverse dimensioni classificate da lettere. In genere, e contrariamente a quanto si potrebbe pensare, quelle più piccole presentano la più alta qualità organolettica.

Questo perché un uovo piccolo ha il sapore più concentrato. Tuttavia, è comune che l’uovo più grande sia più rinomato come prodotto.

È possibile che questo fatto sia dovuto al prezzo più alto dell’uovo grande rispetto a quello piccolo. La produzione di uova XL è inferiore, quindi i produttori sono costretti ad aumentarne il valore.

Uova fresche.
Al supermercato troveremo vari tipi di uova, classificate per lettera. Sebbene quelle grandi siano più care, quelle più piccole hanno un sapore più concentrato.

Leggete: Uova ripiene: 4 ricette semplici e gustose

Temperatura di cottura

Una delle difficoltà di cuocere bene un uovo sta nel cuocere bene le due parti di cui è composto. L’albume e il tuorlo sono composti da elementi diversi, quindi la temperatura richiesta per cuocerli potrebbe essere leggermente diversa.

La temperatura corretta per cuocere un uovo nel suo insieme è di 82 gradi. A questa temperatura facciamo in modo che le proteine ​​del bianco raggiungano un punto di cottura adeguato, mentre il tuorlo non si asciughi eccessivamente.

È fondamentale introdurre le uova già nell’acqua bollente per evitare che la successiva pelatura sia troppo difficile. Il tempo di cottura corretto è di 11 minuti ed è necessario aggiungere il sale all’acqua fin dall’inizio.

Tuttavia, bisogna interrompere la cottura una volta che le uova sono pronte. A tale scopo, va preparato un contenitore pieno di acqua ghiacciata e inserire direttamente le uova tolte dalla pentola. Dopo circa 30 secondi potete togliere le uova dall’acqua fredda e iniziare a sbucciarle.

Le uova sode sono un ingrediente ideale

L’uovo sodo è un ingrediente presente in un gran numero di ricette. È un elemento essenziale di molte insalate, può essere utilizzato come principale fonte proteica o per esaltare il sapore dei piatti.

Allo stesso modo può essere mangiato sia caldo che freddo e ha un’ottima conservazione in frigorifero. Nonostante molte persone scartino il tuorlo delle uova per consumare solo l’albume, l’uovo nel suo insieme fornisce una quantità di nutrienti più che interessante per la nostra salute.

Pertanto, il consumo di uova è consigliato come una delle principali fonti di proteine. Siamo di fronte a una proteina praticamente perfetta in termini di qualità, secondo uno studio pubblicato nel 2018. Contiene tutti gli amminoacidi essenziali per l’uomo, e in più hanno un’alta digeribilità.

Le diete di oggi considerano pesce e uova come le migliori opzioni proteiche, lasciando il consumo di carne in secondo piano.

Uova sode con pepe.
Sebbene alcune persone rinuncino al tuorlo quando mangiano le uova, questo alimento nel suo insieme fornisce nutrienti molto interessanti per la dieta.

Potrebbe interessarvi: Valori nutrizionali delle uova, fanno bene alla salute?

Le uova migliorano la dieta

Preparare le uova sode è un processo più complicato di quanto possa sembrare a prima vista. Ottenere una cottura perfetta, che assicuri il mantenimento delle qualità organolettiche del prodotto e ne faciliti la successiva pelatura, non è impresa facile.

Per questo, è necessario tenere conto della temperatura dell’acqua e della sua successiva immersione in acqua fredda. Va notato che il tempo di cottura dipenderà sempre dalle dimensioni dell’uovo: quelle più grandi impiegheranno circa un minuto in più per essere pronte rispetto a quelle piccole.

  • Blesso CN., Fernández ML., Dietary colesterol, serum lipids, and hearth disease: are eggs working for or against you? Nutrients, 2018.
  • Liao W., Jahandideh F., Fan H., Son M., Wu J., Egg protein derived bioactive peptides: preparation, efficacy and absortion. Adv Food Nutr Res, 2018. 85: 1-58.