5 frullati contro i dolori dell’artrite reumatoide

7 Ottobre 2016
Grazie alle proprietà dei loro ingredienti, questi frullati sono ideali da unire ai trattamenti medici contro l'artrite, ma non devono mai sostituirli.

Vorreste scoprire come combattere i dolori dell’artrite reumatoide? Si tratta di una malattia cronica causata dall’infiammazione delle articolazioni e dei tessuti che le rivestono.

Ancora oggi non se ne conosce la causa scatenante, ma gli esperti concordano sul fatto che la malattia sia dovuta ad un logoramento provocato dall’età, dalle cattive abitudini e da alcuni traumi.

Il principale sintomo che la caratterizza è il dolore anche se, in generale, possono presentarsi  anche infiammazione, senso di pesantezza e difficoltà nei movimenti. 

Di solito i pazienti si sentono sempre stanchi e fanno fatica a svolgere le attività quotidiane.

Il periodo di malattia varia da caso a caso, infatti in alcune persone svanisce con il passare del tempo, in altre va peggiorando.

Per fortuna, esiste una grande varietà di rimedi naturali da affiancare al trattamento medico, al fine di calmare i dolori dell’artrite reumatoide.

Tra questi possiamo trovare vari frullati curativi che apportano al corpo incredibili benefici e una quantità significativa di nutrienti.

Frullati contro i dolori dell’artrite reumatoide

1. Frullato a base d’arancia, aglio e prezzemolo

Frullato al prezzemolo

L’unione degli ingredienti necessari per preparare questo frullato dà, come risultato, una bevanda antinfiammatoria ed antiossidante che mitiga i sintomi dell’artrite.

Contiene acido folico, vitamine B e C, oltre a potassio e calcio; tutti elementi necessari per rafforzare le cartilagini e le articolazioni.

Ingredienti

  • 2 spicchi d’aglio
  • 5 rametti di prezzemolo
  • 1 peperoncino verde
  • Il succo di 5 arance

Come prepararlo

  • Sbucciate gli spicchi d’aglio e metteteli nel frullatore.
  • Lavate bene i rametti di prezzemolo ed aggiungeteli nel frullatore insieme al peperoncino verde.
  • Spremete le 5 arance per ottenere il succo e frullatelo con il resto degli ingredienti.
  • Otterrete una bevanda omogenea, da assumere appena pronta.
  • Bevetela tutti i giorni fino a quando non noterete dei miglioramenti.

Leggete anche: 8 rimedi naturali per combattere l’artrite a mani e polsi

2. Frullato a base di sedano e ananas contro i dolori dell’artrite reumatoide

Il frullato a base di sedano e ananas è una bevanda diuretica che favorisce l’eliminazione dei liquidi per disinfiammare i tessuti.

Possiede un enzima conosciuto come bromelina, ottimo poiché in grado di ridurre l’infiammazione. 

Si tratta anche di una ricca fonte di vitamine e minerali essenziali come:

  • Vitamina A
  • Sodio
  • Vitamina D
  • Potassio
  • Vitamina B
  • Calcio
  • Magnesio
  • Vitamina C
  • Ferro

Includendo questo enzima in modo regolare nella propria dieta, si allevia il dolore alle articolazioni e si regolano gli elettroliti del corpo.

Ingredienti

  • 1 mazzo di sedano
  • ½ ananas
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Come prepararlo

  • Lavate il sedano, tagliatelo a pezzi e mettetelo nel frullatore.
  • Aggiungete l’ananas a pezzi e un bicchiere d’acqua per facilitarne la preparazione.
  • Frullate a massima velocità e bevetelo appena pronto, senza filtrarlo.
  • Assumetelo una volta al giorno.

3. Frullato a base di cetriolo e cipolla per combattere i dolori dell’artrite reumatoide

Frullato di cetriolo

Il sapore di questa bevanda non è molto gradevole, ma grazie alle sue proprietà vale la pena fare un piccolo sforzo.

È un potente diuretico ed antinfiammatorio naturale che favorisce l’eliminazione dei liquidi e la riduzione dei dolori dell’artrite reumatoide.

I composti sulfurei della cipolla proteggono dal danno ossidativo e dagli squilibri causati dal processo infiammatorio del corpo.

Ingredienti

  • ½ cetriolo
  • ¼ di cipolla
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva (32 gr)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Come prepararlo

  • Tagliate le verdure e mettetele nel frullatore.
  • Aggiungete un bicchiere d’acqua e due cucchiai d’olio d’oliva.
  • Frullate a massima velocità ed assicuratevi che gli ingredienti si mescolino bene.
  • Bevetelo nel minor tempo possibile e preferibilmente a digiuno.
  • Assumetelo ripetutamente per calmare il dolore.

4. Frullato a base di carota e sedano

La carota è un ortaggio molto sano e ottimo per il trattamento dell’artrite reumatoide. Contiene vitamina A e significative quantità di magnesio e potassio.

È ottimo anche per incrementare la risposta immunitaria del corpo, eliminando i liquidi che si accumulano nell’organismo.

Ingredienti

  • 5 carote di grandezza media
  • 3 gambi di sedano
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Come prepararlo

  • Lavate e tagliate le verdure per facilitare la preparazione del frullato.
  • Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore, aggiungete un bicchiere d’acqua e frullate il tutto.
  • Dopo aver ottenuto una bevanda omogenea e senza grumi, servitela e bevetela nel minor tempo possibile.
  • Assumetela per due settimane.

Leggete anche: Delizioso frullato a base di sedano e ananas per perdere peso

5. Frullato a base di papaia e arancia contro i dolori dell’artrite reumatoide

Frullato di papaia e arancia contro i dolori dell'artrite reumatoide

La papaia contiene potenti enzimi in grado di controllare l’infiammazione e ridurre il dolore.

Le sue proprietà vengono potenziate dalla vitamina C contenuta nell’arancia, un nutriente essenziale che aumenta la produzione di collagene per proteggere le articolazioni. 

Ingredienti

  • 1 papaia
  • Il succo di un’arancia
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Come prepararlo

  • Tagliate la papaia in vari pezzi e mettetela nel frullatore con il succo d’arancia.
  • Aggiungete il bicchiere d’acqua e frullate il tutto fino ad ottenere una bevanda senza grumi.
  • Bevetela subito e tutte le mattine.

È importante ribadire che queste bevande per trattare i dolori dell’artrite reumatoide sono solo un complemento dietetico contro questa malattia e, pertanto, le loro proprietà non curano del tutto i sintomi né possono sostituire i trattamenti prescritti dal medico.