5 frullati per prendersi cura di fegato e pancreas

· 11 aprile 2016
Per depurare il fegato e il pancreas, è importante mangiare frutta e verdura fresche, che favoriscano l'eliminazione delle sostanze di rifiuto e che aiutino ad ottimizzare le funzioni epatiche.

Per prendersi cura e favorire la salute del fegato e del pancreas, è indispensabile seguire un’alimentazione corretta, senza tralasciare l’importanza di uno stile di vita più sano possibile.

Bisogna tener conto che le malattie epatiche, tra cui il fegato grasso, sono molto comuni tra la popolazione. Incrementare il consumo di frutta e verdura fresca è un modo meraviglioso per guadagnarci in salute.

Oggi nel nostro spazio vogliamo proporvi di includere tutti i giorni nella vostra dieta alcuni frullati, che favoriranno il vostro benessere.

Che aspettate? Prendete nota!

Frullato al sedano, limone e papaya per prendersi cura di fegato e pancreas

Gli antiossidanti sono davvero benefici per il fegato ed il pancreas. Se, inoltre, si includono alimenti dalle proprietà diuretiche ed antinfiammatorie, come il sedano e la papaya, si ottimizzerà la depurazione dalle sostanze di scarto che fanno ammalare questi organi.

Ingredienti

  • Il succco di un limone
  • 1 gambo di sedano
  • 1 tazza di papaya (140 gr)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Preparazione

  • La prima cosa da fare è spremere il limone. Successivamente, lavate bene il sedano e tagliatelo a pezzetti, affinché si frulli meglio. Fate lo stesso con la papaya; sarà sufficiente una tazza.
  • Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e aggiungete il bicchiere d’acqua, per ottenere una bevanda dalla consistenza omogenea, da bere di mattina. Godetevela!

Scoprite anche: Le incredibili proprietà della mela

Frullato al carciofo, limone e aloe vera

Questo frullato medicinale, a base di carciofi ed aloe vera, va assunto nell’arco della giornata. Sarà utile per ottimizzare le funzioni epatiche e per prendersi cura della salute del pancreas.

acqua di carciofo

Ingredienti

  • 2 carciofi
  • Il succo di 1 limone
  • 2 cucchiai di gel di aloe vera (30 gr)
  • 2 cucchiai di miele (50 gr)
  • 1 litro d’acqua

Preparazione

  • La prima cosa da fare è versare l’acqua in una pentola e cuocere i carciofi. Quando saranno sufficientemente morbidi, colate l’acqua di cottura.
  • Diluite nell’acqua di carciofo ancora calda la polpa dell’aloe vera.
  • Versate il litro d’acqua in una bottiglia o in una caraffa, e addolcite con del miele. Per ultimo, aggiungete il succo di limone.

Bevete una prima tazza a digiuno e, le seguenti, 20 minuti dopo i pasti principali. Vedrete come vi farà bene!

Leggete anche: Pancreas: quale funzione svolge e come prendersene cura?

Frullato alla carota, mango e arancia

Questo frullato per prendersi cura del fegato e del pancreas è delizioso e sano. Si tratta di una bevanda arancione, ricca di fitochimici, vitamine e minerali che depurano l’organismo e rafforzano questi organi così importanti.

frullato di papaia

Ingredienti

  • ½ mango
  • Il succo di 1 arancia
  • 2 carote
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Preparazione

  • Dovete solo pelare il 1/2 mango e tagliarlo in 3 pezzi, per frullarlo più facilmente. Fate lo stesso con le 2 carote: lavatele e tagliatele a pezzi.
  • Infine, spremete l’arancia e versatene il succo nel frullatore, insieme alle carote e al mango. Non dimenticate di aggiungere l’acqua, per ottenere una bevanda più leggere e di facile assunzione.

Cosa ne dite di berla per colazione? Vi piacerà!

Scoprite anche: La frutta migliore per la salute epatica e renale

Centrifugato ai cavoletti di Bruxelles, sedano e carote

Questo frullato a base di cavoletti di Bruxelles e sedano va bevuto alla fine della giornata, poco a poco. Grazie ai cruciferi, come i cavoletti di Bruxelles, rafforzerete il fegato e il pancreas.  

Grazie al potere diuretico del sedano e alle vitamine contenute nelle carote, otterremo una bevanda davvero potente.

frullato al sedano

Ingredienti

  • 4 cavoletti di Bruxelles
  • 2 carote
  • 1 gambo di sedano
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Preparazione

  • Lavate bene tutti gli ortaggi: i cavoletti di Bruxelles, il sedano e le carote, per poi tagliarli a pezzi e metterli nella centrifuga.
  • Una volta che avrete ottenuto il succo, aggiungetevi un bicchiere d’acqua. Vi piacerà.

Frullato alla carota e barbabietola

frullato alla barbabietola

Ingredienti

  • 2 carote
  • 1 barbabietola piccola
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Preparazione

  • Lavate bene tutti gli ingredienti. Ricordate sempre che è consigliabile assumere frutta e verdura di coltivazione biologica. In questo modo, eviterete di far ammalare ulteriormente il fegato e usufruirete al massimo di tutte le vitamine.
  • Una volta che avrete tagliato a pezzi sia la barbabietola sia la carota, mettetele nel frullatore.
  • Quando avrete frullato queste due verdure dalle proprietà terapeutiche, aggiungete un bicchiere d’acqua. Potete assumerlo a qualsiasi ora del giorno, a colazione o a cena.

Vi invitiamo a provare tutti questi frullati. Scegliete quello che vi fa stare meglio e che più si adatta ai vostri gusti. Con un’alimentazione varia ed equilibrata e una vita attiva, vi prenderete cura della salute del fegato e del pancreas. 

Guarda anche