4 frullati per ridurre il girovita senza smettere di mangiare

Per ridurre il girovita senza smettere di mangiare, la chiave è includere nella propria dieta alimenti le cui proprietà ci aiutino a sgonfiare e a bruciare grassi.

Ridurre il girovita è l’obiettivo di molte persone che vogliono eliminare i grassi ribelli in alcune zone del corpo.

L’accumulo di grasso nel girovita può essere causato da molteplici fattori, non solo dal sovrappeso, per questo è importante assumere diversi alimenti per vedere quali sono i più efficaci nel nostro caso specifico. 

Scoprite 4 deliziosi frullati per ridurre il girovita senza patire la fame.


Perdere peso mangiando

Il miglior modo per perdere peso è imparare a mangiare in modo sano ed evitare i sensi di colpa e la frustrazione.

Dobbiamo cambiare il nostro modo di mangiare e optare per alimenti naturali e completi che ci apportino i principi nutritivi di cui abbiamo bisogno e che ci aiutino a sentirci pieni di energia, vitalità e con un buono stato d’animo.

Se impariamo a mangiare bene, non soltanto perderemo peso in modo graduale senza riacquistarlo immediatamente, ma non avremo più bisogno nemmeno di seguire alcuna dieta.

Volete saperne di più? Leggete: I 6 punti chiave per dimagrire e non fallire nell’intento

Ridurre il girovita senza patire la fame

La zona dell’addome è relazionata a diverse funzioni del nostro organismo, pertanto per ridurre il girovita, dobbiamo tenere in considerazione i possibili fattori che lo fanno gonfiare:

  • Alimentazione ricca di grassi dannosi come le fritture, i salumi, i dolci, i derivati del latte, ecc.
  • Eccesso di zuccheri raffinati che causano squilibri nell’insulina e disturbi del pancreas.
  • Disturbi digestivi come gas e stitichezza.
  • Squilibri ormonali.
  • Stress.

4 frullati molto efficaci

Proponiamo di seguito 4 deliziosi frullati elaborati con ingredienti naturali molto efficaci per ridurre il girovita senza smettere di mangiare.

1. Mela, maca e olio di cocco

Questo frullato, dole e cremoso, è perfetto per fare colazione. I suoi ingredienti, inoltre, risultano molto utili per il raggiungimento del nostro obiettivo.

Mela

  • La mela è ricca di fibre, soprattutto la buccia, pertanto contribuisce a ridurre i grassi che si accumulano sul girovita. 
  • Fa molto bene anche al fegato grazie al suo contenuto di acido malico, che ci aiuta a ridurre i centimetri.

Maca

La maca è un tubero originario del Perù che si consuma per ottenere molta energia, per migliorare la libido e per regolare i disturbi ormonali che possono causare un rigonfiamento del girovita.

Possiamo assumerla in polvere, in piccole quantità, e aumentare poco a poco. In caso contrario, potrebbe causarci nervosismo.

Olio di cocco

Quest’olio ha un’infinità di proprietà positive per la salute. Ad esempio, attiva il metabolismo per bruciare calorie e grassi più facilmente, soprattutto nella zona del ventre.

2. Pera, zenzero e lievito di birra

Questo frullato è rinfrescante e aromatico, ideale per i giorni più caldi. I suoi ingredienti sono incredibilmente efficaci per aiutarci a ridurre il girovita.

Pera

La pera è un frutto particolarmente remineralizzante che ci aiuta a combattere la ritenzione idrica, una delle cause più comuni del ventre gonfio.

Zenzero

Anche questa spezia elimina i liquidi dal corpo e, inoltre, accelera il metabolismo, in questo modo si può perdere peso con più  facilità. 

Lievito di birra

Ci aiuta a regolare il sistema nervoso e a combattere l’ansia. È adatto anche per mantenere sotto controllo disturbi emotivi che ci fanno mangiare di più o in maniera compulsiva.

3. Ananas, avocado e semi di Chia

Questo frullato tropicale, dolce e cremoso, è uno dei più nutrienti e sazianti:

Ananas

Oltre ad essere diuretica, l’ananas migliora la digestione e ci fa sgonfiare quando ci sentiamo gonfi o appesantiti.

Avocado

Si tratta di un frutto eccellente per perdere peso perché il suo contenuto di grassi sani attiva il metabolismo e ci aiuta a bruciare calorie, soprattutto nel girovita.

L’avocado, inoltre, rende il frullato cremoso e saziante.

Semi di Chia

Se li mettiamo in ammollo la notte prima, questi semi sono capaci di combattere la stitichezza e regolare qualsiasi disturbo intestinale.

Per approfittare di tutti i loro benefici, dobbiamo frullarli insieme all’acqua in cui li abbiamo fatti macerare.

4. Avena, cannella e cacao

Anche questo frullato è super nutriente ed è ideale da assumere prima di realizzare qualsiasi sforzo fisico o mentale senza causare un aumento di peso:

Avena

  • Questo cereale è eccellente per perdere peso perché sazia molto, ci evita di sgranocchiare tra i pasti e riduce l’ansia per il cibo.
  • Possiamo usare l’avena in fiocchi o in polvere, possiamo anche cuocerla in un po’ d’acqua per facilitarne la digestione.

Cannella

La cannella aiuta a ridurre il girovita perché ci fa bruciare più calorie. Risulta utile, inoltre, per regolare i livelli di zucchero nel sangue che possono causare un accumulo di grasso nella pancia.

Cacao

Il cacao ci rende felici e pieni di energia e ci permette di bere un frullato al cioccolato senza rimorsi.