Barbabietola e carota per la salute

11 Febbraio 2020
Sia la barbabietola che la carota sono ricche di vitamine e di sostanze antiossidanti che stimolano la circolazione sanguigna. La barbabietola aiuta anche a ritrovare la regolarità intestinale.

L’unione di barbabietola e carota in un frullato produce una bevanda deliziosa oltre che rinfrescante. Inoltre,  dato che questi due ingredienti contengono sostanze utili per la salute, tale frullato è diventato estremamente popolare.

I processi di disintossicazione consistono essenzialmente nella modifica delle abitudini alimentari e nella maggiore attenzione all’idratazione, al fine di ottenere maggiori benefici possibili. Ciò va di pari passo con il desiderio di eliminare dall’organismo tutto ciò che non contribuisce alla salute, come le note tossine.

Si ritiene che l’alimentazione scorretta, l’assunzione di alcuni farmaci su base regolare, l’inquinamento ambientale e persino lo stress, siano nemici quotidiani in grado di danneggiare il corpo. Da qui, la necessità di consumare cibi ricchi di nutrienti.

Nelle prossime righe, analizzeremo brevemente i componenti e le proprietà di barbabietole e carote in forma di bevanda naturale, per valutarne l’effetto sull’organismo.

Frullato di barbabietola e carota

Frullato di barbabietola e carota: riguardo la barbabietola

La barbabietola è un alimento ricco di folati, ossalati, betanina, tiamina, carboidrati, vitamina C e minerali come ferro, potassio e magnesio. È anche ricca di fibre e antiossidanti.

Contiene beta carotene, carotenoidi e flavonoidi. I quali conferiscono il caratteristico attraente  colore cremisi e che agiscono sulla pulizia del fegato, soprattutto nei casi in cui si soffre di fegato grasso.

Nel 2012, un interessante studio pubblicato sul “New England Journal of Medicine” dichiarò che un gruppo di persone affette da fegato grasso mostrò un significativo miglioramento dopo essere stato sottoposto per diversi mesi ad una cura a base di succo di barbabietola

Altri studi suggeriscono anche che l’assunzione di determinati alimenti, come il frullato di barbabietola e carota, potrebbe favorire la salute e fornire all’organismo quantità sufficienti di antiossidanti.

Probabilmente saprete che gli antiossidanti sono necessari per l’organismo, ma: come agiscono realmente queste sostanze?

In breve, rallentano l’azione dei radicali liberi, per cui gli antiossidanti aiutano a proteggere le cellule dall’usura. Allo stesso tempo, aiutano ad ottimizzare il funzionamento dell’organismo.

L’azione della barbabietola

Grazie all’alto contenuto di fibre, le barbabietole aiutano a favorire il transito intestinale e, pertanto, l’eliminazione dei rifiuti che possono ostacolare o impedire il corretto assorbimento dei nutrienti. In questo modo, si evitano anche lipidi in eccesso nelle cellule del fegato e il colesterolo nel sangue.

Alla luce dei suoi componenti, la barbabietola si configura come un alimento in grado di attivare il metabolismo e utile nel degradamento del grasso.

Pertanto, questo frullato a base di barbabietola e carota rappresenta un ottimo modo per gustare una bevanda energetica naturale. Potete berlo a inizio giornata o prima dei pasti principali.

Scoprite cos’è il fegato grasso e come si cura

Riguardo la carota

La carota è un alimento che contiene diverse vitamine, potassio, calcio, acido folico, fosforo, carboidrati, beta-caroteni e fibre. Va segnalato che se consumata cruda, possiede un basso indice glicemico, pertanto si consiglia di assumerla in questa forma.

Se esiste una vitamina essenziale in grado di curare, ottimizzare e rigenerare le cellule del fegato è sicuramente il complesso della vitamina B; e la carota ne è estremamente ricca.

Bevanda energetica naturale

Scoprite anche il frullato di kiwi e lattuga per perdere peso

Ricetta del frullato di barbabietola e carota

Ingredienti:

  • 2 carote (30 g).
  • 1 tazza di acqua (100 ml).
  • 2 mandarini o succo d’arancia (50 g).
  • 1 barbabietola cotta di media grandezza.

Preparazione:

  • Innanzitutto pulite e pelate per bene le carote.
  • Quindi, tagliatele a pezzi di piccole dimensioni.
  • Sbucciate e separate gli spicchi dei mandarini.
  • Tagliate la barbabietola in piccoli pezzi per poterla frullare meglio.
  • Frullate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea e priva di grumi.

Il frullato di barbabietola e carota può essere preparato anche con l’aggiunta di mele, zenzero e limone. Entrambe le opzioni sono estremamente sane e gustose e, se lo consumerete regolarmente, noterete molta più energia durante la giornata.

Ricordate che questo frullato non deve mai sostituire un pasto principale o i farmaci prescritti dal medico. Va considerato solamente come un integratore per l’alimentazione.

  • Coronado H Marta, Vega y León Salvador, Gutiérrez T Rey, Vázquez F Marcela, Radilla V Claudia. Antioxidantes: perspectiva actual para la salud humana. Rev. chil. nutr.  [Internet]. 2015  Jun [citado  2019  Ene  15] ;  42( 2 ): 206-212. Disponible en: https://scielo.conicyt.cl/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S0717-75182015000200014&lng=es.  http://dx.doi.org/10.4067/S0717-75182015000200014.
  • Martínez Álvarez, J y Izquierdo Pulido, M. La capacidad antioxidante de la dieta española: la rueda de los alimentos antioxidantes. Sociedad Española de Dietética y Ciencias de la Alimentación. [En línea] Disponible en: nutricion.org
  • Cámara Hurtado, Cortes Sánchez y  Torija Isasa. Frutas y verduras, fuentes de salud. Nutrición y Salud. Salud Madrid. [En línea] Disponible en: madrid.org
  • Eggebeen, Joel et al. “One Week of Daily Dosing With Beetroot Juice Improves Submaximal Endurance and Blood Pressure in Older Patients With Heart Failure and Preserved Ejection Fraction” JACC. Heart failure vol. 4,6 (2016): 428-37.