Frullato disintossicante con carota, arancia e zenzero

· 2 Giugno 2016
Sapevate che le arance, oltre a contenere molta vitamina C, hanno un effetto depurativo e proteggono l'organismo? Diminuiscono anche lo stress ossidativo ed il colesterolo

Questo frullato disintossicante a base di arancia, carota e zenzero, vi aiuterà a riacquistare il vostro equilibrio interiore. Tale benessere si rifletterà poi anche all’esterno, e il vostro corpo apparirà più sano e bello.

Una delle soluzioni migliori per affrontare lo stress eccessivo sono i rimedi naturali. Il frullato che vi proponiamo unisce molte proprietà e benefici che vi aiuteranno a sentirvi meglio.

Alimentazione scorretta e stress possono avere effetti molto negativi sul corpo. Ad esempio, quando siamo stressati o mangiamo male tendiamo a soffrire di stanchezza, mal di testa, ritenzione idrica e indigestione.

Per evitare questi spiacevoli sintomi, possiamo iniziare la giornata con un frullato disintossicante. Semplice da preparare ed economico, il frullato che vi proponiamo depura il corpo e migliora anche l’umore.

Il bisogno di eliminare ciò che è tossico dal nostro corpo

Secondo l’Istituto di Ricerca Biomedica dell’Università della Catalogna (Spagna), il corpo tende ad accumulare molte sostanze tossiche.

Studi condotti su diversi pazienti e volontari hanno aiutato i ricercatori a scoprire quali sono gli agenti tossici più comuni nel corpo umano.

In cima alla lista, troviamo gli agenti chimici ambientali. Si tratta per lo più di residui industriali e pesticidi usati in agricoltura, e a sostanze contenute nei mangimi degli animali.

Anche i cibi in scatola e quelli precotti contengono sostanze chimiche. I conservanti, ad esempio, possono accumularsi nel corpo con effetti tossici. Lo stesso vale per trucco, saponi e altri prodotti di bellezza. Anch’essi contengono sostanze tossiche che penetrano nel nostro corpo con effetti negativi.

Non dimenticate che anche il corpo genera scarti. Un esempio sono le cellule morte che il fegato deve continuamente eliminare.

Leggete anche: Come capire se il nostro corpo è intossicato

contaminazione dell'aria frullato disintossicante

Effetti degli agenti chimici sul corpo

Il nostro corpo è sensibile a molti tipi di sostanze tossiche. Gli esperti hanno classificato queste sostanze in base al loro effetto sul corpo:

  • Asfissiante: influiscono sui tessuti impedendo all’ossigeno di raggiungerli.
  • Cancerogeno: sono quelli che hanno effetti sul RNA e sul DNA.
  • Irritante: sono quelli che infiammano i nostri tessuti e che possiamo respirare, ingerire o semplicemente toccare.
  • Pneumoconiotico: influiscono sui tessuti polmonari.
  • Sistemico o focale: sono determinati tossici che possono colpire qualsiasi parte del nostro organismo o alcune parti nello specifico.
Non lasciatevi spaventare. Il nostro corpo immagazzina solo piccole quantità di sostanze tossiche e i problemi sorgono solo in caso di accumulo.

Per questo, se vogliamo evitare malattie come asma o diabete, dobbiamo imparare a disintossicare il nostro organismo.

La soluzione migliore è come sempre data dalla natura. Oltre a seguire una dieta equilibrata e a bere molti liquidi, potete assumere dei frullati disintossicanti, come quello che vi presentiamo in questo articolo.

Leggete anche: Acqua e limone a digiuno: 8 benefici

Arancia, carote e zenzero per disintossicare l’organismo

Ogni alimento naturale biologico e ricco di vitamine svolge, già di per sé, un’azione depurativa. Infatti, questi alimenti sono in grado di eliminare i componenti tossici che si accumulano nel corpo.

Nei nostri articoli, vi parliamo spesso dei benefici che si ottengono bevendo tutti i giorni un bicchiere d’acqua tiepida e limone. Si tratta di un eccezionale rimedio per depurare l’organismo, ma non è l’unico.

Oggi vogliamo proporvi un’altra potente combinazione dai molteplici benefici. Di seguito elenchiamo gli ingredienti per fare il frullato disintossicante e ne spieghiamo le proprietà.

acqua con arance frullato disintossicante

Le arance

Secondo molti studi, bere in modo regolare una spremuta d’arancia aiuta a far fronte allo stress ossidativo.

Tutte le molecole residuali provenienti dall’atmosfera tendono ad invecchiare i tessuti e ad infiammarli. Questo può aumentare il rischio di sviluppare diverse malattie.

Secondo l’Università di Buffalo (Stati Uniti), le arance possiedono una notevole azione depurante e protettiva. 

La vitamina C presente nelle arance migliora la circolazione del sangue e riduce il colesterolo. Per questo, oltre ad aiutarci in caso di dieta scorretta, le arance sono anche un utile alleato contro l’arteriosclerosi.

Le carote

Le carote sono famose perché ci aiutano ad abbronzarci meglio. Forse non tutti sanno che le carote fanno molto bene anche al fegato. Grazie a vitamine, beta-carotene e fibre, aiutano questo organo a depurare correttamente il nostro organismo.

Un altro dato interessante riguarda l’olio di carota. Si tratta di un prodotto ricco di carotol e alfa-pinene, due sostanze ottime per sfiammare i tessuti e rigenerare il fegato anche in caso di steatosi.

Lo zenzero

Lo zenzero è una radice medicinale capace di dare energia al corpo e di depurarlo. È perfetto per condire cibi e frullati, dato che è in grado di ridurre la quantità di sostanze tossiche nel corpo.

Vi ricordiamo anche che lo zenzero è un potente antinfiammatorio naturale, e che è ottimo anche per combattere la ritenzione idrica.

Attenzione però. Se soffrite di ipertensione cercate di non assumere lo zenzero. Questa spezia ha effetti stimolanti che potrebbero peggiorare il vostro problema.

Come preparare il nostro frullato disintossicante

bicchiere con frullato all'arancia, carote e zenzero

Ingredienti

  • 2 arance
  • 2 carote
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato (5 gr)

Preparazione

Bastano circa 5 minuti per prepararlo. E ricordate di procurarvi solo arance e carote provenienti da agricoltura biologica!

Iniziate spremendo le arance. Lavate le carote e tagliatele a pezzettini. In questo modo si frulleranno meglio. Grattugiate poi la radice di zenzero; ricordate che non ne serve molta. Mettete il tutto nel frullatore insieme all’acqua e frullate fino ad ottenere un liquido omogeneo.

Vi consigliamo di bere questo frullato disintossicante alla mattina. Il suo sapore è delizioso e vi aiuterà a cominciare la giornata con il piede giusto.