Frullato energizzante a base di spinaci, carote, mele e aneto

24 marzo 2016
Oltre a essere una fonte di energia, gli ingredienti di questo frullato sono ricchi di vitamine e aiutano a rafforzare le nostre difese immunitarie. Nel caso dell’aneto, ci aiuterà anche a combattere il mal di testa

Quante volte tornate a casa la sera talmente stanchi da non voler far altro se non sdraiarvi? La stanchezza fisica e mentale costa caro ed ecco perché è necessario rispondere alle necessità del nostro organismo con i nutrienti giusti.

Prima di fare uso di farmaci per trovare sollievo dal mal di testa o dalla tensione muscolare, vi consigliamo di provare questo frullato naturale per aumentare le vostre energie.

Potete berlo a colazione oppure quando notate che il vostro corpo ha raggiunto il limite delle forze. Vi assicuriamo che si tratta di un rimedio pieno di benefici ai quali non potrete resistere.

Frullato energetico naturale

Stanchezza

Oggi vi parliamo di un frullato naturale, biologico, nutriente ed energetico che potete preparare in meno di 5 minuti. Per questo motivo, dovete prima sapere perché fa tanto bene al nostro corpo nei momenti in cui la stanchezza ci invade.

Vi consigliamo di leggere anche: Eliminare la stanchezza fisica e mentale in modo naturale

Gli spinaci per aumentare le energie

Gli spinaci sono ben più di un ingrediente ricco di ferro che, di solito, i bambini detestano. Vi interesserà sapere che gli spinaci, oltre a essere sazianti, contengono una grande varietà di nutrienti che donano forza e resistenza al copro.

  • Gli spinaci sono ricchi di alcuni antiossidanti naturali che favoriscono il recupero fisico e sono in grado di nutrire i muscoli grazie al loro contenuto di calcio, acidi grassi omega 3, minerali come il ferro, il magnesio o lo zinco e vitamine A, C, E e K.
  • Migliorano le funzioni cardiache e la resistenza del cuore.
  • Questa verdura verde si trova sempre nelle diete sane e ricche di vitamine, oltre a essere un integratore nutritivo molto interessante. In più, abituarsi a mangiare gli spinaci in modo regolare aiuta a combattere i fastidi muscolari e possibili dolori.

La carota: fonte di salute

Le carote non sono un ingrediente energetico, ma sono necessarie per aumentare le nostre difese e per favorire la nostra salute cardiaca.

  • È interessante sapere che le carote sono una fonte molto ricca di beta-carotene o provitamina A, un nutriente fondamentale per il nostro organismo e per il nostro metabolismo.
  • Non possiamo nemmeno dimenticare che le carote sono ricche di glucidi, acido folico, magnesio, manganese e fosforo e, anche se non donano energia, agiscono come ottimi ricostituenti naturali, poiché soddisfano le necessità dei nostri muscoli e delle nostre ossa.

Una mela al giorno per rinvigorire l’organismo

mela

Una mela al giorno ci offre la giusta dose di energia per iniziare la giornata senza riempire il corpo di calorie eccessive.

  • Le mele, e soprattutto la loro buccia, sono ricche di flavonoidi che si prendono cura della salute e della resistenza delle nostre cellule.
  • Ci aiutano a mantenerci idratati e regolano l’accumulo di liquidi nel nostro corpo, depurandolo e prevenendo le infiammazioni.
  • Una delle sostanze chiave contenute in questo frutto medicinale e che ci dona energia è la vitamina B1. La riboflavina presente nelle mele ci aiuta a trasformare il cibo in energia, oltre a produrre più globuli rossi che mantengono forte l’organismo.

Scoprite come disintossicare il sangue e il fegato con la barbabietola e la carota

L’aneto contro il mal di testa

Può darsi che la presenza di questa pianta nel nostro frullato vi abbia sorpreso. Vi farà piacere sapere che l’aneto migliora in modo naturale la salute delle donne ed ecco perché fa bene aggiungerlo a questa bevanda.

  • L’aneto è una fonte di calcio, ottimo per la salute e il mantenimento della struttura ossea e aiuta a prevenire l’osteoporosi causata da una carenza di questo minerale.
  • L’aneto combatte le infezioni e le infiammazioni. È ottimo per alleviare la tensione dei muscoli.
  • Un altro fatto interessante è che questa pianta viene usata sin dall’antichità come rimedio naturale contro il mal di testa. Si tratta di un ingrediente rilassante e molto interessante che, inoltre, favorisce anche la digestione.

Come preparare questo delizioso frullato energetico

frullato per aumentare le energie

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di aneto (5 gr)
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)
  • 1 mela verde
  • 10 germogli o foglie medie e tenere di spinaci
  • 1 carota
  • 1 cucchiaio di miele (25 gr)

Procedimento

  • La prima cosa da fare è mettere in infusione l’aneto nel bicchiere d’acqua. Lasciatelo cuocere per almeno 15 minuti sul fuoco e poi lasciate riposare prima di filtrare il liquido e mettere da parte l’infuso.
  • In seguito, lavate bene la mela e tagliatela in 4 parti, senza dimenticarvi di eliminare il torsolo.
  • Lavate gli spinaci e le carote, tagliando queste ultime a pezzetti per poterle frullare più facilmente.
  • Tutto pronto? Benissimo, ora vi basta prendere il vostro frullatore e aggiungere l’infuso di aneto, la mela, gli spinaci e la carota a pezzetti.
  • Frullate fino a ottenere un liquido omogeneo. Dopodiché, non dimenticatevi di addolcire questa bevanda naturale con un cucchiaio di miele d’api, che agisce anche come un ottimo ricostituente.

Leggete anche: 4 “curiosi” consigli per dormire meglio

Se volete, potete aggiungere due cubetti di ghiaccio per ottenere una bevanda più rinfrescante. Si tratta di un frullato energetico perfetto sia da bere a colazione sia per quando tornate a casa e la stanchezza si fa sentire.

Che ne dite di provarlo? È delizioso!

Guarda anche