Frullato per rafforzare legamenti e tendini delle ginocchia

· 16 maggio 2016
Se vogliamo alleviare il dolore al ginocchio, dobbiamo assumere questo frullato tutti i giorni fino a far migliorare la nostra condizione. Se invece lo assumiamo per prevenzione, basterà prenderlo 2 o 3 volte.

Le ginocchia svolgono un ruolo molto importante nella nostra vita, infatti ci danno capacità di movimento, stabilità e forza fisica.

Tuttavia, si tratta di una delle zone più delicate per quanto riguarda le articolazioni, composte da legamenti e tendini che tendono ad indebolirsi con facilità.

Il deterioramento che soffrono a causa dell’età, dei fattori genetici e dei traumi è solo uno dei fattori che possono generare lesioni difficili da far guarire.

Per questo motivo, è di primaria importanza rafforzarle praticando regolarmente attività fisica e assumendo alimenti dotati di principi nutritivi di alta qualità.

Nonostante tutti possano soffrire di una malattia o subire un incidente che danneggi le ginocchia, queste buone abitudini riducono al massimo i rischi.

A tale proposito, oggi vogliamo consigliare una bevanda molto sana che, grazie alle proprietà dei suoi ingredienti, aiuta a migliorare la salute delle ginocchia.

Si tratta di un frullato a base di avena, ananas e cannella, i cui composti antinfiammatori e antiossidanti permettono di mantenere le ginocchia in ottimo stato. Provatelo!

Frullato di avena, ananas e cannella per rafforzare le ginocchia

Dolore le ginocchia

Il frullato di avena, ananas e cannella è una bevanda ricca di vitamine, minerali e altri principi nutritivi essenziali che contribuiscono a rafforzare le articolazioni e ad evitarne l’usura.

Grazie al suo apporto di carboidrati e fibra, è un’eccellente opzione per ricaricare di energie il corpo nei momenti in cui è necessario migliorare il proprio rendimento fisico e mentale.

Uno dei suoi grandi vantaggi è quello di non contenere troppe calorie, cosa che permette di includerlo in qualsiasi dieta senza timore di prendere peso. Anzi, la sua assunzione regolare riduce la sensazione di fame e impedisce il consumo inutile di cibo poco sano.

I principali benefici di questo frullato per la salute delle ginocchia sono dovuti al suo alto contenuto di potassio, magnesio e calcio, tre minerali che rafforzano la salute ossea e articolare.

Leggete anche Dolore alle ginocchia: quali sono i migliori esercizi e quali quelli da evitare?

Ananas per le ginocchia

Tra i principi forniti da questo frullato spicca anche la bromelina fornita dall’ananas, un enzima molto potente che partecipa al processo digestivo delle proteine e a quello disinfiammatorio dei tessuti del corpo.

Secondo vari studi, questa sostanza agisce come analgesico e antinfiammatorio per ridurre i sintomi di malattie croniche come artrite e artrosi.

D’altra parte, la cannella apporta un composto organico chiamato cinamaldeide a cui vengono attribuite proprietà anticoagulanti e antinfiammatorie.

Visitate questo articolo: 8 rimedi naturali per combattere l’artrite a mani e polsi

Come si prepara il frullato di avena, ananas e cannella?

Frullato avena ananas e cannella le ginocchia

Potrete trovare con molta facilità al supermercato gli ingredienti per preparare questo frullato medicinale.

Oltre a quelli già menzionati, aggiungeremo anche un po’ di miele, arancia e mandorle per potenziarne le qualità.

Ingredienti

  • 1 ananas
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 2 cucchiai di miele (50 gr)
  • 1 tazza di avena istantanea (50 gr)
  • 1 tazza di succo d’arancia naturale (250 ml)
  • 4 cucchiai di mandorle macinate (40 gr)
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere (5 gr)

Preparazione

  • Per cominciare, sbucciate l’ananas e tagliatelo a cubetti.
  • Successivamente, fate bollire l’acqua e aggiungete il miele.
  • Cuocete l’avena a fuoco basso per qualche minuto e poi fatela riposare.
  • Una volta pronta, mettetela nel frullatore e aggiungete i pezzetti di ananas.
  • Frullate il tutto per qualche istante e aggiungete il miele, la spremuta d’arancia naturale e le mandorle macinate.
  • Continuate a frullare ad alta velocità e aggiungete per ultimo la cannella.
  • Una volta pronto, mettete il frullato in frigo per alcune ore, affinché acquisisca un sapore più rinfrescante.

Modalità di consumo

La modalità di consumo di questo frullato dipenderà dalla finalità per cui si assume. 

  • Se avete dolori o infiammazioni alle ginocchia, assumetelo tutti i giorni una o due volte al giorno, finché la situazione non migliora.
  • Se l’obiettivo è quello di prevenire lesioni e rafforzare le articolazioni, includetelo nella vostra dieta in modo regolare, assumendolo più o meno due o tre volte alla settimana.

Infine, è importante chiarire che la salute delle ginocchia e delle altre articolazioni non dipende solo dall’assumere o meno un frullato. È importante seguire una dieta equilibrata, priva di eccessi di zucchero, grassi e cibi processati.

Allo stesso modo, per prevenire il deterioramento dei tendini e dei legamenti, bisogna evitare di sforzarsi troppo a livello fisico e di fare movimenti inappropriati. 

Guarda anche