Gallette supernutrienti di cocco, avena e semi

Invece di comprarle, le gallette energetiche possono essere preparate in casa: sono sane, sazianti, con poco zucchero e deliziose.
Gallette supernutrienti di cocco, avena e semi

Ultimo aggiornamento: 17 luglio, 2017

I dolci sono una tentazione a qualunque ora, a colazione, a merenda o come dessert.

Per questo motivo oggi vi proponiamo delle gallette supernutrienti, composte da ingredienti sani, ricchi di vitamine, sali minerali, acidi grassi, proteine e fibre.

Scoprite come preparare queste buonissime gallette a base di cocco, avena e semi che vi aiuteranno a sentirvi pieni di energia e vitalità per tutto il giorno.

Gallette supernutrienti, sane e sazianti

Queste deliziose gallette sono molto più sane di quelle in vendita al supermercato, innanzitutto perché contengono meno farina.

Essendo preparate con cocco, avena e semi, invece, sono ricche di vitamine, sali minerali, acidi grassi e fibre.

Contengono olio di cocco, invece dei grassi idrogenati o altri oli vegetali poco sani, e sono a basso contenuto di zuccheri.

Sono adatte a tutta la famiglia e apportano molta energia, ma soprattutto saziano dopo pochi bocconi.

Ingredienti energetici

Gli ingredienti che abbiamo scelto per questi biscotti forniscono molta energia grazie all’elevato contenuto di proteine vegetali.

Cocco

Il cocco è un frutto eccellente ed un’alternativa molto sana alla farina, in ogni tipo di preparazione dolciaria.

  • Fornisce vitamine, sali minerali e oligoelementi; possiamo utilizzare l’acqua di cocco, la polpa e persino preparare una gustosa bevanda vegetale.
  • Contiene grassi molto sani che non solo non fanno ingrassare, ma attivano il metabolismo e ci permettono di bruciare più calorie.

L’olio di cocco è sempre più apprezzato perché, a differenza degli altri oli, non si ossida quando viene sottoposto ad elevate temperature.

Se non vi è possibile procurarvi l’olio di cocco, sostituitelo con olio d’oliva.

Avena

 L’avena è uno dei cereali più sani e nutrienti che esistano: non dovrebbe mancare nella nostra dieta.
  • Presenta un elevato contenuto di fibre che favorisce il senso di sazietà e stimola il transito intestinale.
  • Inoltre, è ricca di mucillagini, sostanze che riequilibrano l’apparato digerente.
  • Una porzione di avena al giorno aiuta a sentirci pieni di energia e regola il sistema nervoso. In questo modo, apporta vitalità, ma allo stesso tempo ci rilassa nei momenti di stress, ansia o nervosismo.

L’avena cruda è spesso difficile da digerire; queste gallette nutrienti sono uno dei modi migliori per consumarla senza avvertire acidità.

Semi

I semi sono il punto di forza di questa ricetta. Sono super-alimenti ricchi di sostanze nutritive e non possono mancare in una dieta equilibrata.

Vi consigliamo di scegliere tra i seguenti:

  • Lino e chia: sono ricchi di acidi grassi omega 3, stimolano l’intestino, regolano i livelli di colesterolo e trigliceridi e aumentano la sensazione di sazietà.
  • Sesamo: sono una buona fonte di calcio.
  • Anice: oltre ad avere proprietà digestive, dà un pizzico di sapore dolce e di profumo ai biscotti.

Vi consigliamo di tritarli per renderli più digeribili e di usarli come farina oppure come condimento su insalate, zuppe, carne, pane, etc.

Ricetta delle gallette

Ingredienti

  • 1 tazza di farina d’avena (200 g)
  • ½ tazza di farina di frumento o farina di riso (opzione senza glutine) (100 g)
  • 1 tazza di cocco grattugiato (100 g)
  • ⅔ di tazza di semi macinati (lino, chia, sesamo, anice) (100 g)
  • zucchero (10 g)
  • 2 uova
  • Essenza di vaniglia
  • ¾ di tazza di olio di cocco o di oliva (150 g)
  • Lievito

Preparazione

  • Preriscaldate il forno a  200 gradi.
  • Mescolate in una ciotola l’avena, la farina, il cocco grattugiato e i semi macinati.
  • Aggiungete lo zucchero e mescolate nuovamente.
  • Formate una montagnola, bucatela al centro e aggiungete le due uova.
  • Mescolate bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  • Aggiungete l’essenza di vaniglia, l’olio, mescolate.
  • Per ultimo, aggiungete il lievito.
  • Create delle palline, schiacciatele o date esse la forma che preferite. Sistematele su una teglia coperta da carta forno.
  • Lasciatele in forno a 200 gradi per mezz’ora.
  • Una volta cotte, potete cospargerle con un po’ di zucchero a velo o cannella in polvere.
  • Mangiatele fredde.