6 trucchi per sentirsi sazi più a lungo in modo sano

5 luglio 2017
Se volete evitare di cedere alla fame ansiosa, è importante aumentare il consumo d'acqua. Questo, oltre a saziarvi, vi aiuterà anche ad eliminare le tossine

Non sentirsi mai sazi è uno dei più grandi ostacoli per chi vuole raggiungere il proprio peso forma. 

Avvertire un forte bisogno di cibo, a qualsiasi ora della giornata, presuppone un’eccessiva assunzione della quantità di calorie raccomandata, con conseguente aumento di peso.

Il problema è che non tutti sanno come calmare la fame in modo sano e, quasi sempre, ricorrono a soluzioni alimentari dagli effetti temporanei. 

Questo significa che, pochi minuti o poche ore dopo aver mangiato, tornerà l’ansia da cibo e sarà necessario mangiare di più per controllarla.

Ciò che molti non sanno è che esistono alcuni trucchi per prolungare la sensazione di sazietà senza dover ricorrere a opzioni caloriche e dal basso valore nutrizionale. 

Questi, inoltre, aiutano anche a perdere peso grazie agli effetti positivi che garantiscono al corpo.

Volete scoprirli? Allora non perdetevi quest’articolo.

1. Aumentate il consumo d’acqua

Senza una sola caloria e dai molteplici benefici per il corpo, l’acqua è una delle opzioni ideali per scacciare la fame. 

Mantiene l’organismo idratato e, allo stesso tempo, svolge funzioni importanti quali l’eliminazione delle tossine dal sangue.

Si raccomanda di bere dai 6 agli 8 bicchieri d’acqua durante tutto l’arco della giornata. Questo è utile non solo per evitare l’ansia da cibo, ma anche per favorire il processo digestivo, l’ossigenazione cellulare e la salute cognitiva.  

Leggete anche: 8 sintomi che indicano che non si beve acqua a sufficienza

2. Consumate alimenti ricchi d’acqua

Se non riuscite a bere tantissima acqua durante il giorno, potete optare per il consumo di frutta e verdura che ne contengano grandi quantità. 

Questi alimenti hanno un apporto calorico minimo e, come se non bastasse, sono ricchi di nutrienti essenziali che fanno bene alla salute e al peso. Includerli nella vostra alimentazione vi aiuterà a sentirvi sazi più a lungo e le loro proprietà sono utili nel controllo di liquidi e tossine.

Tra questi i più importanti sono:

  • Il pompelmo
  • L’ananas
  • Il cetriolo
  • L’anguria
  • Il melone
  • La carota
  • Il sedano

3. Mangiate alimenti ricchi di proteine

Escludere le proteine dalla dieta è uno degli errori più frequenti commessi da chi vuole perdere peso velocemente.

Queste, infatti, sono un aiuto essenziale per proteggere e costruire i muscoli. Inoltre, si occupano anche della formazione dei tessuti e di altre strutture principali del corpo.

Le proteine sono una delle principali fonti di energia e il loro consumo aiuta a sentirsi sazi più a lungo.

Alcuni alimenti sani ricchi di proteine sono:

  • La frutta secca
  • I legumi
  • Il pesce
  • Il pollo
  • Il tacchino
  • I semi
  • L’uovo
  • I latticini

4. Incrementate il consumo di fibre

Gli alimenti ad alto contenuto di fibre favoriscono l’attività del sistema digerente e cardiovascolare. 

Questi, infatti, promuovono i movimenti peristaltici, ostacolando problemi quali infiammazione e stitichezza. Riducono l’assorbimento del colesterolo e facilitano la pulizia del sangue riducendo il rischio di attacchi cardiaci.

Gli alimenti ricchi di fibre sono anche molto sazianti e aiutano a ridurre il peso corporeo in quanto facilitano la digestione dei grassi e delle tossine.

Fra questi si annoverano:

  • I cereali integrali
  • I vegetali a foglia verde
  • La frutta secca
  • Le patate
  • La frutta
  • I legumi
  • I semi

5. Aggiungere i semi di chia alla propria dieta

I semi di chia sono un ottimo complemento alimentare per controllare l’ansia da cibo ed evitare così di prendere peso.

A dispetto delle loro piccole dimensioni, è un alimento ricco di acidi grassi essenziali, antiossidanti e proteine. Se consumati moderatamente, i semi di chia aiutano a mantenere più a lungo la sensazione di sazietà.

Il loro sapore è molto gradevole e si possono combinare con altri ingredienti affinché non manchino mai nella nostra alimentazione. Tra questi abbiamo:

  • Frullati e succhi
  • Insalate
  • Dolci
  • Yogurt
  • Gelato
  • Zuppe

Leggete anche: Cosa sapere sul metabolismo per perdere peso in modo efficace

6. Preparate tisane a base di erbe

Le tisane a base di erbe non contengono zuccheri né additivi chimici, sono prive di caffeina e ricche di sostanze sane per l’organismo.

Si possono preparare con piante che, oltre a controllare l’appetito, rilassano il sistema nervoso, riducono l’ansia e riequilibrano la digestione. 

Potete berle al mattino, sia a digiuno che a colazione oppure potreste consumarle a merenda o quando sentite il desiderio irrefrenabile di mettere qualcosa sotto i denti.

Avete l’impressione di mangiare più del dovuto? Se non riuscite a smettere di farlo fuori dai pasti, iniziate a tenere in considerazione questi trucchetti che vi aiuteranno a combattere l’ansia da cibo.

Guarda anche