Garam masala: cos'è e come prepararlo in cucina

Il «garam masala» è ideale per migliorare le caratteristiche organolettiche di molti piatti. Può essere preparato facilmente a casa. Vi mostriamo come in questo articolo.
Garam masala: cos'è e come prepararlo in cucina

Ultimo aggiornamento: 17 settembre, 2022

Garam masala è un piatto a base di spezie da cucina tipico della cucina orientale. Dà un sapore piuttosto particolare alle pietanze e riesce anche a migliorarne la densità a livello nutrizionale. Soprattutto, si distingue per la presenza di sostanze fitochimiche, composti di cui parleremo in questo articolo.

Prima di iniziare, ricorda che l’uso delle spezie in cucina è raccomandato dalla maggior parte dei nutrizionisti. Continua a leggere perché ti diremo come preparare il garam masala.

Cos’è il garam masala?

Il garam masala è un condimento a base di semi di coriandolo, cumino, cannella, chiodi di garofano, noce moscata, cardamomo e pepe nero. Ma non esiste una ricetta unica: sia il numero delle spezie che la loro proporzione possono variare, anche a seconda della zona specifica in cui viene preparata.

Si tratta di un composto che si può acquistare già preparato al supermercato. Tuttavia, consigliamo di acquistarlo in una spezieria in quanto tale, poiché la sua qualità a livello organolettico sarà molto più alta.

Ricette di riso fatte in casa.
Garam masala è un mix di spezie che può essere aggiunto a un’enorme varietà di piatti.

Per saperne di più: Sostituire il sale con 8 spezie

Ingredienti

Per fare uno squisito garam masala, saranno necessari i seguenti ingredienti:

  • 1 cucchiaino di cumino in grani
  • 1 cucchiaino di granella di coriandolo
  • Un cucchiaino di grani di pepe nero
  • 1/2 cucchiaino di cardamomo
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 1/4 cucchiaino di chiodi di garofano
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata
  • Un pezzo di peperoncino secco

Procedimento

  1. Scaldare una padella a fuoco basso.
  2. Quando avrà raggiunto la temperatura, aggiungere le spezie e farle tostare per 5-10 minuti per far risaltare tutto il loro aroma e sapore. Ovviamente è fondamentale non farle bruciare. Si consiglia di stare attenti e rimescolare ogni tanto, oltre ad utilizzare una padella antiaderente.
  3. Trascorso il tempo indicato, mettere le spezie in un mortaio e macinare bene.
  4. Una volta trasformati in una polvere fine, saranno pronte per l’uso.

Conservazione e uso

Il modo migliore per preservare sia i benefici che l’aroma e l’incredibile sapore del garam masala è mettere la miscela di spezie in un barattolo di vetro ben chiuso e tenerlo lontano dalla luce e dal calore.

Per utilizzare il garam masala, è sufficiente aggiungerlo a diversi piatti e salse. Si sposa bene con curry, stufati, zuppe e ricette a base di verdure. In ogni caso si consiglia di aggiungerlo sempre a fine cottura, a differenza di altre spezie.

Benefici del garam masala

garam masala
Il garam masala unisce i benefici di tutte le spezie che lo compongono.

Innanzitutto, un’enfasi particolare deve essere posta sugli antiossidanti contenuti in questo condimento. Questi neutralizzano la formazione di radicali liberi e il loro successivo accumulo nei tessuti del corpo. Questo meccanismo ha dimostrato di aiutare a prevenire lo sviluppo di patologie croniche.

D’altra parte, questa preparazione ha dentro la cannella. Questa sostanza è fondamentale per aiutare a prevenire e gestire il diabete, come confermato da una ricerca pubblicata sulla rivista JPMA. Riesce a ridurre i livelli di glucosio nel sangue, il che riduce anche la necessità di insulina e la resistenza ad essa da parte delle cellule del corpo.

Per finire, c’è da dire che concentra un elemento chiamato capsaicina, responsabile del suo sapore piccante. Questo composto aumenta la temperatura corporea e il dispendio energetico. Ci sono prove che aiuta a stimolare l’ossidazione dei grassi da questo processo.

Preparare il garam masala in casa

Come avete visto, preparare in casa il garam masala è davvero semplice. Si tratta di una combinazione di spezie da cucina che possono essere aggiunte a molte preparazioni differenti, migliorandone le caratteristiche organolettiche e fornendo fitochimici di qualità con un’elevata capacità antiossidante. Per questo motivo ne consigliamo l’uso regolare.

Potrebbe interessarti ...
Pollo tikka masala: un piatto speziato della tradizione indiana
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Pollo tikka masala: un piatto speziato della tradizione indiana

Preparare il pollo tikka masala, piatto tipico della tradizione indiana, non è difficile. È un secondo che offre diversi benefici.



  • Neha, K., Haider, M. R., Pathak, A., & Yar, M. S. (2019). Medicinal prospects of antioxidants: A review. European journal of medicinal chemistry178, 687–704. https://doi.org/10.1016/j.ejmech.2019.06.010
  • Sharma, S., Mandal, A., Kant, R., Jachak, S., & Jagzape, M. (2020). Is Cinnamon Efficacious for Glycaemic Control in Type-2 Diabetes Mellitus?. JPMA. The Journal of the Pakistan Medical Association70(11), 2065–2069.
  • Varghese, S., Kubatka, P., Rodrigo, L., Gazdikova, K., Caprnda, M., Fedotova, J., Zulli, A., Kruzliak, P., & Büsselberg, D. (2017). Chili pepper as a body weight-loss food. International journal of food sciences and nutrition68(4), 392–401. https://doi.org/10.1080/09637486.2016.1258044