Il latte d’avena: proprietà e benefici

16 Giugno 2020
La bevanda o latte d'avena è un alimento dal profilo nutritivo molto interessante per quanto riguarda la prevenzione di disturbi metabolici e digestivi, oltre a molte altre condizioni. Prendete appunti!

Il latte d’avena è una buona alternativa per chi segue una dieta vegana o vegetariana. In altre parole, per tutti coloro che non desiderano consumare bevande di origine animale o che soffrono di intolleranza al lattosio.

In entrambi i casi, il latte d’avena è un’eccellente soluzione naturale anche per i più piccoli grazie alla sua ricchezza nutrizionale e ai suoi innumerevoli benefici. Forse vi sarà capitato di farvi la seguente domanda: “perché lo chiamano latte d’avena se in realtà non è un latticino?”.

Si tratta di una definizione data per scopi pubblicitari, probabilmente derivata dalla comparsa della bevanda di soia, o più semplicemente perché molte persone tendono a identificarlo in questo modo. In ogni caso, il suo nome corretto è bevanda di avena o bevanda vegetale di avena.

Quali benefici offre il latte d’avena?

Informazioni nutritive sul latte d’avena

In 100 ml di bevanda d’avena si trovano i seguenti nutrienti:

  • 1 g di proteine
  • 0,04 g di sodio
  • 0% di colesterolo
  • 0% di lattosio
  • 1,5 g di grassi (di cui 42% polinsaturi)
  • 9,7% di fibre

Grazie alle sue caratteristiche, appare subito come una bevanda salutare per chi non può consumare lattosio o presenta alti livelli di grasso nel sangue. Il suo basso apporto di sodio lo rende raccomandabile anche per chi ha la pressione arteriosa alta.

Leggete anche: Preparare il latte vegetale in casa

Proprietà nutritive del latte d’avena

Fiocchi di avena
L’avena rappresenta uno degli alimenti più ricchi di fibre, con interessanti benefici per la salute digestiva.

Il latte d’avena è una bevanda ricca di nutrienti essenziali e apporta tutta una serie di proprietà e benefici, ideali all’interno di una dieta sana, varia ed equilibrata.

Fibre

La bevanda di avena apporta buone quantità di fibre, essenziali per il buon funzionamento del nostro intestino e utili per regolare il transito intestinale e prevenire o trattare la stitichezza.

Idrati di carbonio

Si tratta di una bevanda energetica particolarmente ricca di carboidrati sani. In 100 grammi di latte d’avena si trovano 10 grammi di idrati di carbonio complessi.

Alto contenuto di proteine

Questa bevanda risalta per il suo alto contenuto di proteine, seppur più basso rispetto ad altre bevande di origine animale, come il latte vaccino. A ogni modo, un bicchiere di latte d’avena apporta 2 grammi di proteine.

Alto contenuto di vitamina B

Si tratta di una bevanda con un buon apporto di vitamine del gruppo B, essenziali per il corretto funzionamento del nostro sistema nervoso.

Presenza di aminoacidi essenziali

Il latte d’avena apporta buone quantità di amminoacidi essenziali, che aiutano il nostro organismo nella formazione di tessuti nuovi e a mantenere sano il sistema muscolare e nervoso.

Elevato contenuto di calcio

Anche se il calcio è di norma associato ai latticini di origine animale, in 100 grammi di bevanda di avena sono contenuti 120 mg di calcio. Questo minerale contribuisce alla salute delle ossa, che crescono sane e forti.

Leggete anche: Ricette per preparare frullati con latte d’avena

Benefici del latte d’avena per la salute

Benefici del latte di avena
La bevanda di avena risulta interessante per prevenire molte patologie metaboliche e cardiovascolari.

Tutto quello che sappiamo conferma o amplia le conoscenze in nostro possesso nella medicina popolare, per questo possiamo affermare che l’avena è un alimento efficace per mantenersi in buona salute o recuperarla.

1. Zero colesterolo

La bevanda di avena non contiene colesterolo né trigliceridi, motivo per cui si rivela un rimedio eccellente per aiutare il nostro organismo a ridurre gli alti livelli di grasso nel sangue.

Come confermato dalla scienza, un regolare consumo di avena previene l’obesità e riduce la distribuzione del grasso addominale, oltre a migliorare la funzionalità epatica negli esseri umani.

2. Il latte d’avena aiuta a depurare l’organismo

Il latte d’avena possiede proprietà depurative, pertanto è ideale per mantenerci in buona salute e depurare l’organismo. Al tempo stesso, eliminando tutte le tossine di cui non abbiamo bisogno ci aiuta a dimagrire.

3. Regola i livelli di zucchero

Stimola l’attività del pancreas, è una fonte di carboidrati a lento assorbimento e di fibre. Poiché aiuta a equilibrare gli zuccheri nel sangue, il latte di avena è raccomandato per persone con diabete non insulino-dipendente. Assumerlo al mattino, per esempio, aiuta a mantenere sotto controllo la glicemia.

4. Protegge dal tumore

Alcuni studi condotti negli Stati Uniti sembrano mettere in relazione il consumo di latte d’avena con un rischio minore di soffrire di alcuni tumori, come quello al colon, al seno o alla prostata. Questo fattore è particolarmente importante visto l’alto numero di vittime di cancro ogni anno.

5. Favorisca la salute digestiva

Molte persone con ulcera gastrica assumono la bevanda di avena giornalmente per calmare i sintomi. È utile anche in caso di pirosi, gastrite, stitichezza (decotto di grano intero) o diarrea (decotto di grano senza buccia) e flatulenze.

Secondo un’analisi condotta nel 2014 relativa ai diversi effetti dell’avena sulla stitichezza, è emerso che questo ingrediente aumenta significativamente il peso delle feci e riduce la stitichezza.

Provate a introdurre anche voi questa bevanda vegetale nella vostra dieta, siamo certi che noterete fin da subito i suoi innumerevoli benefici.

  • Thies F, Masson LF, Boffetta P, Kris-Etherton P. Oats and bowel disease: a systematic literature review. Br J Nutr. 2014 Oct;112 Suppl 2:S31-43. doi: 10.1017/S0007114514002293.
  • Onning G, Akesson B, Oste R, Lundquist I. Effects of consumption of oat milk, soya milk, or cow’s milk on plasma lipids and antioxidative capacity in healthy subjects. Ann Nutr Metab. 1998;42(4):211-20.
  • Chang HC, Huang CN, Yeh DM, Wang SJ, Peng CH, Wang CJ. Oat prevents obesity and abdominal fat distribution, and improves liver function in humans. Plant Foods Hum Nutr. 2013 Mar;68(1):18-23. doi: 10.1007/s11130-013-0336-2.