Infusi per trattare il diabete in modo naturale

· 8 Maggio 2019
Per quanto questi infusi possano essere coadiuvanti nel trattamento del diabete, devono sempre essere consumati sotto supervisione medica, soprattutto se si segue già una terapia

Il diabete è un disturbo che dobbiamo tenere sotto controllo intervenendo prima possibile per evitare gravi conseguenze sulla salute. Oltre a sottoporci alla terapia medica prescritta, grazie ad alcune piante possiamo preparare degli infusi per trattare il diabete, poiché abbassano i livello di zucchero nel corpo in modo naturale e senza effetti collaterali.

Tra le erbe medicinali adatte a tale scopo spiccano la stevia, la cannella e la foglia di avocado. Possiamo alternarle o unirli per godere di tutte le loro proprietà curative e preparare degli ottimi infusi per trattare il diabete.

I rischi della glicemia alta

Alti livelli di zucchero nel sangue favoriscono l’insorgere del diabete e sono associati anche ad altre malattie come l’obesità o la temibile e molto attuale insulinoresistenza. Queste malattie compromettono la salute e ci rendono vulnerabili ad altre malattie cardiovascolari.

Oltre a bere gli infusi di cui parliamo in questo articolo, dobbiamo tenere sotto controllo anche la nostra alimentazione. Dobbiamo evitare troppi zuccheri e farine raffinate e la frutta molto dolce, in quanto aumentano i livelli di glucosio in modo repentino.

Si consiglia di rivolgersi a un buon nutrizionista che possa indicare una dieta adeguata.

Infusi per trattare il diabete

1. Stevia

Stevia

La stevia è una pianta medicinale di origine paraguaiana molto conosciuta perché indicata in caso di diabete.

Il suo forte potere dolcificante, inoltre, ci permette di utilizzarla al posto dello zucchero in dolci, dessert e bevande. Se la ingeriamo con costanza, da sola o con altri prodotti, otterremo i seguenti benefici:

  • Migliora la salute di denti e gengive.
  • Alcalinizza l’organismo.
  • È digestiva.
  • Ci aiuta a eliminare i liquidi in eccesso.
  • Aiuta ad abbassare l’ipertensione.
  • Combatte i radicali liberi che causano invecchiamento.
  • Rafforza le difese.

2. Cannella

La cannella spicca per le sue numerose e sorprendenti proprietà per la salute. Ciononostante, dovremmo scegliere la varietà Ceylon di questa spezia esotica, in quanto presenta maggiori virtù medicinali.

Possiamo utilizzarla per condire ogni tipo di piatti, sia dolci (biscotti, frullati, torte, dolci vari) sia salati (stufati o arrosti).

La cannella apporta molti altri benefici:

  • Migliora la digestione e riduce la flatulenza.
  • È un antibiotico naturale.
  • Combatte l’alitosi.
  • Ha proprietà antinfiammatorie.
  • Migliora le malattie respiratorie.
  • È stimolante e afrodisiaca.

3. Assenzio maggiore, infusi per trattare il diabete

Assenzio

L’assenzio, o artemisia, è una pianta medicinale che spicca per il forte sapore amaro. È una pianta conosciuta per le sue proprietà depurative che migliorano la funzionalità epatica.

Nell’antichità, veniva dato alle persone affette da vari tipi di intossicazione, come quella da piombo.

L’infuso all’assenzio rientra tra le bevande utili a trattare il diabete, poiché favorisce una rapida diminuzione dei livelli di zucchero. Può essere una valida alternativa anche quando si esagera con i dolci. Per questo motivo consigliamo di consumarlo in piccole quantità e di evitare di assumerlo a lungo termine.

Leggete anche: Scoprite le meravigliose proprietà dell’assenzio maggiore

4. Foglia di avocado

L’avocado (o Persea americana) è un alimento ricchissimo di nutrienti. Anche le sue foglie contengono numerose proprietà medicinali. Oltre a essere un eccellente rimedio contro il diabete, la foglia di avocado ci aiuta a trattare altri disturbi:

  • Riduce l’ipertensione.
  • Calma la tosse.
  • Attenua i dolori mestruali e la menopausa.
  • Migliora la sensazione di acidità.
  • Combatte i parassiti intestinali.
  • Elimina i calcoli renali.

5. Carciofo

Pianta del Carciofo

Sia il fiore sia le foglie del carciofo sono ottimi per regolare i livelli di zucchero nel sangue. Ciò grazie al loro alto contenuto di inulina, una fibra che favorisce la trasformazione dello zucchero in energia.

Per questo motivo, dalle foglie o dal brodo dei carciofi cotti possiamo ottenere uno dei migliori infusi per trattare il diabete.

6. Tè verde tra gli infusi per trattare il diabete

Il tè verde è una bevanda antica con numerose proprietà medicinali che dovremmo bere ogni giorno.

Grazie al suo contenuto di polifenoli, il tè verde aiuta a metabolizzare gli zuccheri e favorisce il regolare funzionamento del pancreas. Per attivare questa proprietà, tuttavia, dobbiamo assumerlo lontano dai pasti, almeno un’ora dopo.

Potrebbe interessarvi: Bere tè verde: 6 importanti benefici

7. Acqua di avena

Acqua di Avena

L’acqua di avena è una bevanda ottenuta dai fiocchi di questo cereale, nonché un modo diverso per assumerlo. Questa ricetta curativa ci aiuta a ridurre il livelli di zuccheri e di colesterolo e favorisce un sano dimagrimento.

  • Solís CL, Aguirre ML, Godorecci S et al. Prevalencia de Diabetes en Chile. Revista de la Asociación Latinoamericana de Diabetes2008; 16: 93-97.
  • American Diabetes Association. Diagnosis and Classification of Diabetes Mellitus. Diabetes Care2010; 33: 62-69. 5.
  •  Harris MI. Undiagnosed NIDDM. Clinical and Public Issues. Diabetes Care1993; 16: 642-652.
  • Klein R. Hyperglycemia and microvascular and macrovascular disease in diabetes. Diabetes Care1995; 18: 258-268.