Il ragazzo che ti piace non risponde ai messaggi: che fare?

Che tu lo conosca da poco o da tanto, alcuni comportamenti fanno soffrire. Impara a mantenere i nervi saldi e la tua autostima alta.
Il ragazzo che ti piace non risponde ai messaggi: che fare?

Ultimo aggiornamento: 08 marzo, 2022

Gli scrivi e lui non risponde ai messaggi. Senti aumentare l’ansia e non sai come reagire o cosa provare. Migliaia di pensieri affollano la tua testa, uno più nero dell’altro.

Prima di assumere un atteggiamento catastrofico, ti consigliamo di mantenere la calma. Ci sono diversi motivi per cui non ti ha scritto. Alcuni potrebbero non piacerti, ma altri potrebbero essere semplicemente circostanziali.

Andiamo più a fondo.

Non risponde ai messaggi: cosa devo fare?

Ragazza triste perché lui non risponde ai messaggi.

In nessun momento si dovrebbe permettere alla paura di vincere sulla ragione. Se una persona non risponde ai messaggi, avrà le sue ragioni. Dobbiamo evitare la disperazione, non saltare a conclusioni affrettate e agire con calma e intelligenza.

Ecco alcuni consigli che puoi mettere in pratica:

1. Non insistere fino alla noia

Nonostante l’immediato desiderio di ottenere una risposta, inviare più messaggi non servirà a nulla. Forse lui è occupato, sta parlando con qualcun altro o semplicemente non ha voglia di rispondere.

Insistere può essere interpretato come mancanza di rispetto dei suoi spazi o come un modo per metterlo sotto pressione. In entrambi i casi, il ragazzo potrebbe considerare di non risponderti più.

2. Non inviargli un messaggio arrabbiato

Non è una buona opzione inviargli un messaggio arrabbiato per dirgli in faccia quanto poco si ricordi di te. Questo è un errore che causerà solo un allontanamento.

Piuttosto, comportarti come se niente fosse, siediti e aspetta che il suo umore cambi. In ogni caso, puoi sfruttare quel tempo libero per altre occupazioni, giusto per non essere tentata di chiamarlo. Inoltre, ti permetterà di riflettere sulle cause di questo ritardo.

3. Frena l’immaginazione

Iniziare a immaginare tutti i motivi per cui non risponde ai messaggi non è salutare. Il primo pensiero che viene in mente è che sia con un’altra persona o che abbia perso interesse.

A volte le persone hanno bisogno di avere il proprio spazio e tempo per stare soli o dedicarsi ad altre attività. Quindi, prima di gridare al cielo, è meglio aspettare di discutere la situazione, se possibile, faccia a faccia. In questo modo potrà darti delle spiegazioni.

4. Mantieni la tua sicurezza e autonomia

Dopo un giorno, minimo, puoi provare a contattarlo di nuovo con un solo messaggio. Un semplice saluto (ciao, come stai?) è segno che ti ricordi di lui, ma senza essere pesanti.

Agli uomini piacciono le donne sicure e indipendenti. Allo stesso tempo, se la situazione ti fa soffrire e noti che il comportamento nei tuoi confronti non è appropriato, proponi di incontrarlo di persona e parla con lui. Non meriti di soffrire.

5. Cancella il contatto

Se dopo diversi giorni mantiene il suo modo di agire e non dà segni di vita, è tempo di cancellarlo dai tuoi contatti.

All’inizio potrebbe essere difficile, ma devi renderti conto che probabilmente non è interessato e non sa come dirtelo. Resta al tuo posto, abbi dignità e volta pagina.

Cosa fare se risponde solo una volta ogni tanto?

Se risponde solo quando ne ha voglia, è meglio tagliare le linee di comunicazione. Il tuo benessere mentale può essere danneggiato da quell’incertezza, soprattutto se provi forti sentimenti per lui.

Come accennato nella sezione precedente, dovresti prima pensare a te stessa. Portare avanti un discorso che diverte solo uno dei due è egoistico nei confronti di chi lo subisce.

Il primo amore è verso te stessa

Se il ragazzo non risponde ai messaggi senza ragione apparente, allora non è interessato alla relazione. Non fidarti di chi ti dà attenzioni solo quando è annoiato o per ottenere qualcosa in cambio. Non meriti di essere trattata come una seconda scelta.

Chi ti vuole nella sua vita, ti metterà dentro. Non dovrai dubitare costantemente dei suoi sentimenti, perché ti farà sentire unica e speciale. Valorizza te stessa, coltiva la tua autostima e sii grata per tutte le cose belle della tua vita (famiglia, amici, lavoro).

Continua con le tue attività, divertiti e approfitta dei bei momenti: quando ti ami molto, alla fine appare qualcuno che ha occhi solo per te.

This might interest you...
Praticare il distacco emotivo: 5 consigli
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Praticare il distacco emotivo: 5 consigli

Sospettate che le vostre relazioni siano all'insegna dell'attaccamento? Ecco come praticare il distacco emotivo e avere legami più sani.