Insalata di pollo: due ricette gustose

Ecco come potete preparare due gustose ricette di insalata di pollo che vi consentirà di soddisfare tutti i vostri commensali.
Insalata di pollo: due ricette gustose

Ultimo aggiornamento: 19 aprile, 2021

Le insalate sono sempre una buona scelta, soprattutto durante i mesi caldi. Oggi vi suggeriamo due versioni dell’insalata di pollo, entrambe gustose e nutrienti. Che ne dite di provarle? È un piatto perfetto per ogni occasione e momento della giornata.

Ricetta dell’insalata di pollo con verdure

L’insalata di pollo con verdure è perfetta come complemento di qualsiasi regime alimentare sano ed equilibrato. Anche se è bene consultare il nutrizionista per le ricette che consumiamo abitualmente, in genere questa costituisce una valida opzione.

Sia il pollo che le verdure, infatti, contengono nutrienti essenziali che contribuiscono a promuovere il nostro benessere. Secondo la rivista scientifica Food & Nutrition Research, il pollo è un’importante fonte di proteine, acidi grassi, vitamine e minerali.

Le verdure presentano invece un basso contenuto calorico, ma sono un’importante fonte di antiossidanti. Inoltre, come segnala uno studio pubblicato in Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics, Il consumo di insalate prolunga la sensazione di sazietà e aiuta a ridurre il consumo eccessivo di calorie. Perché non preparate anche voi questa ricetta?

Ingredienti

  • 1/2 cipolla (30 g)
  • Una foglia di alloro
  • 1 gambo di sedano (30 g)
  • 10 rametti di prezzemolo (5 g)
  • Patate (200 g)
  • 2 spicchi d’aglio (2,5 g)
  • 2 petti di pollo (250 g)
  • Carote (200 g)
  • 1/2 tazza di maionese (100 g)
  • 1 cucchiaino di senape (5 g)
  • Sale e pepe (a piacimento)
Insalata di pollo con verdure.

Preparazione

  • Per preparare questa insalata di pollo con le verdure, cominceremo, prima di tutto, con il cuocere le carote e le patate, che avremo precedentemente pelato e lavato, in una pentola contenente acqua e sale. Collocheremo le verdure intere nella casseruola, perché dovremo ritirare prima le carote, dopo che avranno trascorso circa 8 minuti nell’acqua bollente.
  • Le patate, invece, dovranno cuocere 20-25 minuti. Controllate la cottura con una forchetta, per assicurarvi che non restino crude all’interno.
  • Cucinate, quindi, il petto di pollo in un’altra casseruola con acqua; aggiungete mezza cipolla e i due spicchi d’aglio tagliati a pezzetti.
  • Insaporite con qualche foglia di alloro e un po’ di sale. Lasciate cuocere a fuoco lento, fino a quando l’acqua comincia a bollire. A questo punto, abbassate la fiamma al minimo e continuate a cuocere il petto di pollo per altri 15 minuti.
  • Quando le patate e le carote sono cotte, tagliatele a pezzetti; fate lo stesso con i petti di pollo che a questo punto saranno già cotti.
  • Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola, infine aggiungete la maionese e la senape. Infine, mescolate accuratamente, per distribuire bene le salse e completare la preparazione dell’insalata.

Ricetta dell’insalata di pollo al mandarino

Questa seconda ricetta è ancora più facile da preparare; unisce la tenera consistenza del pollo con il sapore dolce e fresco dei mandarini. È un piatto perfetto per qualunque cena primaverile. Per preparare questa insalata di pollo per due persone, avrete bisogno di:

Ingredienti

  • 1/2 cetriolo (30 g)
  • 1/2 cespo di lattuga (100 g)
  • 2 pomodori (120 g)
  • 2 mandarini (60 g)
  • 1 petto di pollo (100 g)
  • 1/2 tazza di mais dolce (50 g)
  • 1 cucchiaio di miele (5 ml)
  • 1/4 di tazza di formaggio grattugiato (30 g)
  • 1 cucchiaio di succo di limone (5 ml)
  • 2 cucchiai di olio d’oliva (10 ml)
  • 1 cucchiaio di aceto di mele (5 ml)

Preparazione dell’insalata

  • Prima di tutto, iniziamo lavando accuratamente i pomodori, il cetriolo e la lattuga. Tagliamo poi il pomodoro e il cetriolo a pezzettini e la lattuga a strisce. Una volta pronto, mescoliamo il tutto in una ciotola.
  • Quindi, scottiamo il petto di pollo in una piastra calda con uno dei due cucchiai di olio di oliva, girandolo per essere sicuri che cuocia anche dentro.
  • Poi lo mettiamo su un piatto e lo sfilacciamo con cura, per assicurarci che sia cotto a dovere. Se notate che alcune parti sono rimaste crude, ripassatele sulla piastra per ultimare la cottura.
  • Quando il pollo è pronto, sbucciamo i mandarini e separiamo gli spicchi. Li taglieremo a pezzi, delle dimensioni di un dado: in questo modo libereranno un po’ del loro succo dando ancora più sapore all’insalata.

Preparazione della salsa per condire l’insalata

  • Una volta preparato tutto, mescoliamo il pollo, il mandarino, l’insalata, il mais e il formaggio grattugiato in un’unica ciotola. In una piccola scodella a parte, prepareremo una vinagrette con il cucchiaio di olio rimanente, il succo di limone, il miele e l’aceto.
  • Per terminare, versiamo il condimento sul resto degli ingredienti. Mescoliamoli bene affinché tutti gli ingredienti acquisiscano il sapore della salsa e del mandarino, soprattutto gli sfilacci del petto di pollo.

Così si conclude questa seconda ricetta per l’insalata di pollo. Entrambe le opzioni ci assicurano un piatto dal sapore leggero, fresco e molto gradevole.

Inoltre, si tratta di ricette perfette per qualunque pranzo o cena di primavera, da soli, oppure in compagnia di amici o familiari.

It might interest you...
3 ricette sane per cucinare il petto di pollo
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
3 ricette sane per cucinare il petto di pollo

L’apporto di grassi del petto di pollo è minimo e si tratta di una tra le carni più sane. Conviene cucinarla senza ulteriori aggiunte.



  • Rolls, B. J., Roe, L. S., & Meengs, J. S. (2004). Salad and satiety: Energy density and portion size of a first-course salad affect energy intake at lunch. Journal of the American Dietetic Association. https://doi.org/10.1016/j.jada.2004.07.001

  • Butt, M. S., Siddiq, M., & Ahmed, W. (2012). Tangerine, Mandarin and Clementine. In Tropical and Subtropical Fruits: Postharvest Physiology, Processing and Packaging. https://doi.org/10.1002/9781118324097.ch22

  • Williams, D. E. M., Wareham, N. J., Cox, B. D., Byrne, C. D., Nicholas Hales, C., & Day, N. E. (1999). Frequent salad vegetable consumption is associated with a reduction in the risk of diabetes mellitus. Journal of Clinical Epidemiology. https://doi.org/10.1016/S0895-4356(99)00006-2