Insalata di pollo: due ricette gustose

26 Novembre 2019
Prepariamo insieme due gustose insalate di pollo in grado di soddisfare grandi e piccini.

Le insalate sono sempre una buona scelta a tavola. Oggi vi suggeriamo due versioni dell’insalata di pollo, entrambe gustose e nutrienti. Che ne dite di provarle? È un piatto perfetto per ogni occasione, pranzo, cena o anche colazione.

Ricetta dell’insalata di pollo con verdure

Il consumo dell’insalata di pollo con verdure è l’ideale per completare qualsiasi regime alimentare equilibrato e sano. Sebbene sia conveniente consultare il nutrizionista per altre ricette, in genere questa costituisce una valida opzione.

Entrambi gli ingredienti, infatti, contengono nutrienti essenziali che promuovono il nostro benessere. Secondo la rivista scientifica Food & Nutrition Research, il pollo è un’importante fonte di proteine, acidi grassi e sali minerali.

Le verdure sono alimenti a basso contenuto calorico, ma ricchi di antiossidanti. Il consumo di insalate prolunga la sensazione di sazietà e aiuta a ridurre l’ingestione di troppe calorie. Questo dato di fatto è confermato dal Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics. Ma vediamo la prima ricetta.

Ingredienti

  • 1/2 cipolla (30 g)
  • Una foglia di alloro
  • 1 gambo di sedano (30 g)
  • 10 rametti di prezzemolo (5 g)
  • Patate (200 g)
  • 2 spicchi d’aglio (2,5 g)
  • 2 petti di pollo (250 g)
  • Carote (200 g)
  • 1/2 tazza di maionese (100 g)
  • 1 cucchiaio di senape (5 g)
  • Sale e pepe (a piacimento)
Insalata di pollo

Preparazione

  • Per preparare questa insalata di pollo, cominceremo, prima di tutto, con il cuocere le carote e le patate, che avremo pelato e lavato. Aggiungetele in una pentola con acqua bollente e sale, ma intere perché dovrete ritirare prima le carote, dopo circa 10 minuti.
  • Le patate, invece, dovranno cuocere 20-25 minuti. Controllate la cottura con una forchetta, per assicurarvi che non restino crude all’interno.
  • Cucinate, quindi, il petto di pollo in un’altra casseruola con acqua; aggiungete mezza cipolla e i due spicchi d’aglio.
  • Insaporite con qualche foglia di alloro e un po’ di sale. Lasciate cuocere a fuoco lento, fino a quando l’acqua comincia a bollire. A questo punto, abbassate la fiamma al minimo e continuate a cuocere il petto di pollo per altri 15 minuti.
  • Quando le patate e le carote sono cotte, tagliatele a pezzetti; fate lo stesso con i petti di pollo che a questo punto saranno già cotti.
  • Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola, infine aggiungete la maionese e la senape. Mescolate con delicatezza e servite.

Leggete anche: Ali di pollo in agrodolce: 3 deliziose ricette

Versione al mandarinoMani sbucciano un mandarino

Questa seconda ricetta è ancora più facile da preparare; unisce la tenera consistenza del pollo con il sapore dolce e fresco dei mandarini. È un piatto perfetto a cena. Per preparare questa insalata di pollo per due persone, avrete bisogno di:

Ingredienti

  • 1/2 cetriolo (30 g)
  • 1/2 lattuga (100 g)
  • 2 pomodori (120 g)
  • 2 mandarini (60 g)
  • 1 petto di pollo (100 g)
  • 1/2 tazza di mais (50 g)
  • 1 cucchiaino di miele (5 ml)
  • 1/4 di tazza di formaggio grattugiato (30 g)
  • 1 cucchiaio di succo di limone (5 ml)
  • 2 cucchiai di olio d’oliva (10 ml)
  • 1 cucchiaio di aceto di mele (5 ml)

Potrebbe interessarvi anche: 5 salse per insalata a basso contenuto calorico

Preparazione dell’insalata

  • Prima di tutto, bisogna preparare le verdure. Tagliate il pomodoro e il cetriolo a fettine e la lattuga. Sistemate tutto in una ciotola.
  • Quindi, scottate il petto di pollo in una piastra calda con due cucchiai di olio di oliva, girandolo per essere sicuri che cuocia anche dentro.
  • Una volta cotto, sfilacciatelo con cura. Se notate che alcune parti sono rimaste crude, ripassatele sulla piastra per ultimare la cottura.
  • Terminato con il pollo, sbucciate i mandarini e separate gli spicchi. Tagliateli a pezzi, in questo modo libereranno un po’ del loro succo dando ancora più sapore all’insalata.

Preparazione della salsa per condire l’insalata

  • Mescolate il pollo, il mandarino, l’insalata, il mais e il formaggio grattugiato. In una ciotolina a parte, preparerete una vinagrette con un cucchiaio d’olio, il succo di limone, il miele e l’aceto.
  • Per terminare, versate il condimento sull’insalata di pollo. Mescolate bene affinché tutti gli ingredienti vengano bagnati dalla salsa e dal succo di mandarino, soprattutto il pollo.

Così si conclude questa seconda ricetta per l’insalata di pollo. Entrambe le opzioni ci assicurano un piatto dal sapore leggero, fresco e molto gradevole.

Inoltre, sono un piatto ideale sia a pranzo che a cena, con ospiti, la famiglia o da soli.

  • Rolls, B. J., Roe, L. S., & Meengs, J. S. (2004). Salad and satiety: Energy density and portion size of a first-course salad affect energy intake at lunch. Journal of the American Dietetic Association. https://doi.org/10.1016/j.jada.2004.07.001

  • Butt, M. S., Siddiq, M., & Ahmed, W. (2012). Tangerine, Mandarin and Clementine. In Tropical and Subtropical Fruits: Postharvest Physiology, Processing and Packaging. https://doi.org/10.1002/9781118324097.ch22

  • Williams, D. E. M., Wareham, N. J., Cox, B. D., Byrne, C. D., Nicholas Hales, C., & Day, N. E. (1999). Frequent salad vegetable consumption is associated with a reduction in the risk of diabetes mellitus. Journal of Clinical Epidemiology. https://doi.org/10.1016/S0895-4356(99)00006-2