Insalata fredda di fagioli, empedrat catalana

· 19 Gennaio 2019
L'insalata fredda è un piatto in cui generalmente vengono servite solo verdure. Se avete voglia di cambiare, potete provare l'empedrat. Si tratta di un'insalata fredda di fagioli e baccalà  

L’empedrat, ovvero insalata fredda di fagioli e baccalà, è uno dei piatti tipici della Catalogna, la regione spagnola in cui si trova Barcellona. Probabilmente molti di voi non l’hanno mai sentito nominare. Eppure, si tratta di una pietanza davvero appetitosa e ricca di nutrienti, dato che unisce le verdure alle proteine dei legumi e del pesce. Se amate la gastronomia iberica, non perdetevi le due ricette che vi presenteremo di seguito.

La ricetta originale di questa insalata fredda prevede verdure fresche tagliate a quadretti, con fagioli bianchi e baccalà. Tuttavia, nel corso degli anni, sono state introdotte delle modifiche frutto della diversità dei luoghi e anche grazie alle idee di alcuni chef. Chi ha avuto la possibilità di provare questo piatto, ne è sempre rimasto positivamente colpito. Anche perché è molto facile da cucinare.

Di solito viene servito con aceto o altri condimenti, ma dipende dalla regione spagnola in cui vi trovate e dai propri gusti. Tuttavia, ciò che rende questo piatto eccellente è il valore nutrizionale offerto dall’unione di carboidrati e proteine naturali.

Proprietà nutritive dei fagioli

I protagonisti principali dell’insalata fredda spagnola sono, evidentemente, i fagioli. Questi legumi sono ricchi di proteine, vitamine del gruppo B, sodio, potassio, ferro e magnesio. Inoltre, sono privi di grassi e colesterolo.

Grazie al loro contenuto di inibitori alfa-amilasi, aiutano a fissare i carboidrati. Questi enzimi servono anche per regolare i livelli di zucchero nel sangue. Pertanto l’empedrat può aiutare a perdere peso.

I fagioli contribuiscono anche ad abbassare i livelli di colesterolo grazie al loro alto contenuto di fibre e proteggono la pelle con i loro abbondanti antiossidanti.

Ricordate anche che sono ideali in una dieta equilibrata. A parte i fagioli, vi ricordiamo l’importanza di consumare molte verdure, almeno 3-4 volte alla settimana. Dopo questa breve ma necessaria introduzione, passiamo ora alle ricette che, siamo sicuri, conquisteranno presto i palati di molti italiani.

Leggete anche: Sostituire le proteine animali: dieta alternativa

Un coccio con insalata di fagioli al vapore

1. Insalata fredda con fagioli al vapore

Uno dei modi migliori per consumare le verdure è cuocerle al vapore. In questo modo risparmierete l’aggiunta di grassi (come gli oli vegetali) spesso usati nella cottura.

Ingredienti

  • 2 tazze di fagioli bianchi (240 g)
  • 1 pomodoro (100 g)
  • 1/2 cipolla (50 g)
  • 1 cetriolo di medie dimensioni (150 g)
  • 1 peperone verde (90 g)
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva (30 ml)
  • 1/4 di tazza di aceto di sherry (60 ml)
  • 2 cucchiai di sale (30 g)
  • 1/2 cucchiaio da tavola di senape (8 g)
  • 1/2 cucchiaio di pepe (8 g)
  • 2 spicchi d’aglio (3 g)

Preparazione

  1. Mettete i fagioli in ammollo la sera prima, in modo che diventino più morbidi quando dovranno essere cotti.
  2. Fateli bollire nella stessa acqua, con un cucchiaio di sale e qualche spicchi d’aglio per dare più sapore.
  3. Quando sono morbidi, lasciateli raffreddare e scolateli.
  4. Tagliate tutte le verdure a tocchetti e mettetele a bagnomaria per cucinarle al vapore per circa 15 minuti al massimo.
  5. Preparare una vinaigrette mescolando l’olio d’oliva, il restante sale, il pepe, la senape e l’aceto di sherry. Mescolate bene così da amalgamare alla perfezione.
  6. Quando le verdure saranno pronte (assicuratevi che siano morbide), mettetele in un’insalatiera, aggiungete i fagioli, mescolate un po’ e quindi versate la vinaigrette.
  7. Prima di servire a tavola l’empedrat, mescolate nuovamente il tutto per uniformare il sapore.

Scoprite: Dimagrire con le insalate: trucchi e ricette

2. Insalata fredda con fagioli gratinati

Un'insalata di fagioli bianchi gratinati

Come accennato, è normale dare il proprio tocco personale a qualsiasi ricetta. Ora vedremo una seconda versione di questo squisito empedrat catalano, stavolta a base di fagioli gratinati. Per un migliore risultato, potrete aggiungere un po’ di formaggio, che contribuirà a dare un sapore e una presentazione migliori alla pietanza:

Ingredienti

  • 1 pomodoro (100 g).
  • 1 cipolla (100 g).
  • 2 tazze di fagioli bianchi (240 g).
  • 1/4 di tazza di aceto di vino bianco (60 ml).
  • 1 cucchiaio di salsa di soia (15 ml).
  • 2 cucchiai di sale (30 g).
  • 1 cucchiaio di pepe (15 g).
  • 1/2 tazza di formaggio grattugiato (60 g).
  • 1/2 tazza di melanzana (60 g).
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva (45 ml).

Preparazione

  1. Fate bollire leggermente i fagioli in modo che si ammorbidiscano prima di metterli in forno.
  2. Tagliate tutte le verdure a quadratini e mettetele a bagnomaria, prima di cuocerle al vapore. Spargete uno dei cucchiai di sale per insaporirle.
  3. Preparate una vinaigrette mescolando due cucchiai di olio d’oliva, salsa di soia, il sale rimanente, pepe e aceto di vino.
  4. Quando le verdure saranno pronte, mettetele su una teglia da forno, aggiungete i fagioli bianchi, versate la vinaigrettee l’ultimo cucchiaio di olio d’oliva e stendete il formaggio.
  5. Per finire, mantenete il forno a una temperatura di 180 ºC per 15 minuti, affinché il formaggio possa gratinarsi bene. Quindi, lasciate raffreddare e servite.

Che ne pensate dell’empedrat con verdure e fagioli? Fateci sapere nei commenti quale delle due ricette è piaciuta di più ai vostri amici.