La miglior dieta per diabetici

18 aprile 2018
È molto importante che i pazienti diabetici seguano una dieta equilibrata per evitare possibili complicazioni frutto della loro malattia. Allo stesso tempo è necessario realizzare attività fisica per prendersi cura della propria salute generale.

I pazienti con una diagnosi di diabete mellitus devono migliorare al 100 % la loro dieta come parte del trattamento per mantenere sotto controllo i livelli alti di glucosio nel sangue.

Anche se è di vitale importanza modificare molte altre abitudini della nostra vita, la dieta svolge un ruolo fondamentale sia per gestire la malattia che per evitare complicazioni.

Ciò implica il dover mangiare alimenti di alta qualità nutrizionale, in proporzioni moderate, rispettando al massimo, inoltre, gli orari abituali di ogni pasto.

Sebbene possano esserci variazioni a seconda del peso, dell’età e di altre possibili malattie, in generale è necessario moderare l’ingestione di calorie senza smettere di soddisfare le necessità nutrizionali del corpo.

Cosa dovrebbe e cosa non dovrebbe mangiare dunque un paziente affetto da diabete? Dato che questo argomento genera ancora dubbi, di seguito condivideremo con voi gli aspetti maggiormente rilevanti. 

Quali sono gli obiettivi della dieta per diabetici?

misurazione zuccheri sangue diabete

Le persone affette da diabete o prediabete devono adottare una dieta speciale per poter mantenere sotto controllo i livelli alti di glucosio e i sintomi relazionati a questo problema.

Il piano di alimentazione deve basarsi sulla combinazione di alimenti sani, pieni di proprietà che beneficiano vari aspetti della salute.

Tra i suoi obiettivi, bisogna sottolineare i seguenti:

  • Mantenere sotto controllo i livelli alti di zuccheri nel sangue
  • Mantenere un peso equilibrato
  • Evitare complicazioni a livello cardiovascolare
  • Ridurre i livelli di colesterolo e trigliceridi
  • Mantenere un buon funzionamento renale
  • Stimolare l’attività del sistema nervoso

Visitate questo articolo: Come ridurre i trigliceridi in modo naturale

Quali sono i benefici di adottare una dieta speciale per diabetici?

I pazienti che affrontano questa malattia cronica possono soffrire molte conseguenze quando non adottano le misure necessarie a combattere gli effetti che produce in tutto l’organismo.

Migliorando tutto ciò che ha a che fare con l’alimentazione, si producono una serie di benefici che permettono di garantire una migliore qualità di vita, anche se il problema non ha una cura definitiva.

La dieta rigida promuove il controllo degli zuccheri nel sangue, ottimizza la produzione o l’uso dell’insulina e regola, inoltre, la circolazione del sangue nel caso di complicazioni associate a tale problema.

Grazie a ciò si ottengono benefici quali:

  • Pressione arteriosa stabile
  • Prevenzione delle difficoltà della vista
  • Controllo della fatica
  • Benessere fisico e mentale
  • Peso sano

Quali alimenti bisogna inserire in una dieta per diabetici?

Frutta e verdura

Una dieta per diabetici si basa su tre pasti principali al giorno, realizzati ad orari regolari. Ciò permette all’organismo di utilizzare meglio l’insulina che produce o che riceve dai farmaci.

I medici di solito consigliano una visita da uno specialista in nutrizione, in quanto ogni caso può svilupparsi in diversi modi; tuttavia, in generale, ci sono alcune raccomandazioni di base da seguire.

Carboidrati sani

  • Frutta a verdura
  • Grani integrali
  • Legumi (fagioli, lenticchie o piselli)
  • Latticini privi di grassi

Fibra dietetica

  • Farina di grano integrale e crusca
  • Frutta secca
  • Verdure a foglia verde e frutta
  • Avena

Acidi grassi sani

  • Pesce azzurro
  • Semi e frutta secca
  • Avocado
  • Olio d’oliva e di colza

Proteine

  • Legumi
  • Uova
  • Carni magre (pollo o tacchino)
  • Latticini scremati o poveri di grassi
  • Pesce e frutti di mare

Volete saperne di più? Leggete: Prevenire l’artrosi con 5 alimenti

Quali sono gli alimenti che devono evitare i pazienti diabetici?

Insaccati

Il diabete fa aumentare il rischio di malattie cardiache, incidenti cerebrovascolari e altri tipi di malattie croniche che mettono a rischio la nostra vita.

Per questa ragione, oltre a mangiare alimenti sani, è fondamentale sopprimere o limitare l’ingestione di alcuni cibi che possono essere dannosi.

Grassi saturi

  • Carne di manzo
  • Insaccati
  • Lardo
  • Fritture
  • Oli vegetali raffinati

Grassi trans

  • Merendine
  • Prodotti di pasticceria infornati
  • Margarina

Colesterolo

  • Latticini e proteine di origine animale (in eccesso)
  • Tuorlo d’uovo
  • Cibo da fast food
  • Dolci e prodotti da panificio

Sodio

  • Sale raffinato da tavola
  • Prodotti confezionati

Nota: Si consiglia di consumare meno di 2 o 3 gr di sodio al giorno. In caso di ipertensione, consumarne invece meno di 1,5 al giorno.

Zuccheri

  • Zuccheri aggiunti
  • Dolci
  • Prodotti di pasticceria o panificio
  • Cereali in scatola

Consigli per migliorare la dieta per i diabetici

Indipendentemente dalla dieta consigliata dal nutrizionista, ci sono alcuni consigli generali adatti a migliorare i suoi effetti sull’organismo.

  • Aumentare la frequenza dell’alimentazione. Ovvero, invece di consumare tre pasti abbondanti, mangiare tra le cinque e le sei porzioni piccole. 
  • Stabilire un orario fisso per ogni pasto.
  • Stabilire un orario inalterabile per assumere il farmaco.
  • Fare esercizio fisico regolarmente.
  • Mantenere sotto controllo il consumo di carboidrati.
  • Sopprimere il consumo di bevande alcoliche.

Mantenere una dieta per diabetici può rappresentare certamente un autentica sfida per le persone che hanno ricevuto da poco tale diagnosi. Tuttavia, questo è il miglior modo di affrontare la malattia.

Guarda anche