Lasagne senza pasta per una cena in famiglia

· 15 Dicembre 2018
Le lasagne senza pasta non sono solo un'alternativa senza glutine al primo, ma il modo ideale per arricchire di verdura la nostra dieta.

Vi potrà sembrare difficile da credere e capiamo i vostri dubbi. Ma continuate a leggere: questa favolosa ricetta delle lasagne senza pasta non vi deluderà. Lasciamo a voi l’ultima parola.

Le lasagne senza pasta sono pensate soprattutto per chi ha problemi di intolleranza al glutine, sostanza spesso presente nei piatti a base di carboidrati.

Vi chiederete subito come sostituire gli ingredienti che costituiscono la ricetta classica delle lasagne al forno, la pasta e la besciamella. Esiste più di un modo, ma oggi ci concentriamo su un elemento: la zucchina.

È lei la protagonista di questo piatto e prima di scartare l’idea vi ricordiamo quanto sia versatile e ci permetta di innovare in cucina.

Si tratta di un modo diverso e nutriente di sostituire il frumento alla verdura, buono per la salute e stuzzicante al palato.

Non ci resta che passare alla ricetta di queste gustose lasagne vegetali: ricche di sapore, di sostanze nutritive e gluten free. Ideali anche per chi non è celiaco e non soffre di problemi digestivi.

Preparazione delle lasagne senza pasta

Perché le zucchine come sostitute della pasta?

Lasagne con melanzane e zucchine

Bene, bisogna dire che alcuni ortaggi sostituiscono egregiamente i carboidrati, quando per un motivo o l’altro dobbiamo fare attenzione alla dieta.

La zucchina è forse l’ingrediente vegetale che rende meglio e ha una “presa” migliore con gli altri ingredienti, senza cambiarne troppo il sapore.

Leggete anche: Gratin di pomodori e zucchine per fare il pieno di salute

Inoltre, alcune persone sono piuttosto restie a consumare la verdura; le zucchine, però, non stravolgono completamente il ricordo delle lasagne classiche e non fanno rimpiangere la pasta.

Il risultato mette in genere d’accordo tutti, quindi passiamo senza esitare alla preparazione.

Lasagne senza pasta

Ingredienti

  • 3 zucchine grandi tagliate a fette sottili (circa un chilo)
  • 2 tazze e mezzo di carne tritata (600 g)
  • 2 cipolle tritate
  • mezzo cucchiaio di aglio in polvere (facoltativo)
  • 1 scatola di pelati (350 g)
  • mozzarella tagliata a fettine (250 g)
  • formaggio parmigiano o grana grattugiato (250 g)
  • 1 peperone rosso
  • qualche foglia di basilico
  • 2 cucchiai di olio di oliva (30 ml)
  • 1 cucchiaio di timo o di origano (15 g)
  • sale e pepe

Leggete anche: Gateau di patate con formaggio per tutta la famiglia

Preparazione

Salsa di pomodori in lattina e pomodori

  1. Per prima cosa dovete ridurre le zucchine in un formato ideale per le lasagne senza pasta. L’ideale è che siano sottili e larghe un paio di cm.
  2. Potete facilitarvi il lavoro utilizzando un pelapatate.
  3. Preriscaldate il forno a 200 gradi.
  4. Adesso fate scaldare due cucchiaiate di olio di oliva nella padella e aggiungete la carne tritata. Lasciate stufare per pochi minuti, a fuoco medio.
  5. Aggiungete adesso il peperone, tagliato a fettine sottili, le cipolle tritate e, se volete, l’aglio in polvere per insaporire la carne.
  6. Trascorsi altri 3 minuti, aggiungete il resto degli ingredienti: i pomodori pelati, il basilico, il timo o l’origano, sale e pepe. Mescolate bene e abbassate la fiamma al minimo. Lasciate cuocere per altri 5 minuti.
  7. In una teglia da forno sistemate un primo strato sottile di sugo di carne.
  8. Fatelo seguire da uno strato di zucchine. Alternate con il sugo, fino a riempire la teglia.
  9. A partire dalla metà, cominciate a cospargere gli strati con la mozzarella e il formaggio grattugiato.
  10. Terminate con il formaggio, in modo che possa gratinare.
  11. Mettete la teglia in forno e lasciatela per 30 minuti. Al termine, ritirate, lasciate intiepidire un po’: le vostre lasagne senza pasta sono pronte!
Guarda anche