Limone e zenzero per dimagrire: 5 ricette

· 27 dicembre 2014
Lo zenzero e il limone sono due ingredienti perfetti per dimagrire in modo sano. Bisogna, però, includerli in uno stile di vita sano che preveda anche attività fisica

Per dimagrire, bisogna innanzitutto cambiare alcune abitudini: migliorare l’alimentazione, avere una vita più attiva e includere nella dieta infusi, frullati, frutta e piante medicinali brucia grassi. Oggi vi diciamo come ricorrere a limone e zenzero per dimagrire.

A seguire vi presentiamo 5 modi per preparare limone e zenzero per favorire il dimagrimento. Prendete appunti!

Limone e zenzero per dimagrire, è possibile

Dimagrire

Avrete già sentito dire che limone e zenzero, insieme o separati, migliorano la linea. È vero o si tratta di un mito?

Ovviamente le diete miracolose non esistono. Perdere peso richiede sempre sforzo e impegno. Limone e zenzero, infatti, sono inutili se si continuano a consumare grassi, zuccheri e prodotti raffinati. Bisogna mantenere un equilibrio e questi due elementi sono ottimi integratori che, se assunti in modo corretto, possono essere di grande aiuto. Vi spieghiamo come.

Leggete anche: Le 3 diete più efficaci per perdere peso

Perdere peso con il limone

Il limone è ottimo per dimagrire e per la salute in generale. Ricco di vitamina C e antiossidanti, i suoi acidi favoriscono la digestione e proteggono il fegato.

Ma c’è di più: ha proprietà diuretiche e disintossicanti, inoltre permette di bruciare i grassi. C’è chi segue una dieta molto rigida, di circa cinque giorni, che prevede il consumo di frutta, verdura e succo di limone. È molto restrittiva, ma non c’è bisogno di arrivare a questi estremi.

Consumando limone in modi diversi e seguendo un’alimentazione equilibrata ogni giorno, è possibile ottenere ottimi risultati.

Perdere peso con la radice di zenzero

Si tratta della radice medicinale per eccellenza, dalla lunga tradizione curativa. È ideale per calmare l’infiammazione, migliorare la digestione, abbassare il colesterolo, rilassare e bruciare i grassi.

Lo zenzero viene usato soprattutto per bruciare il grasso addominale e per ottenere un ventre più piatto. È facile da reperire e potete prepararlo in tanti modi diversi per trarne beneficio.

Leggete anche: Pancia piatta: 6 esercizi con la sedia

5 modi per dimagrire con limone e zenzero

1. Acqua tiepida con limone al mattino

Acqua tiepida con limone

Bere acqua tiepida con limone al mattino può fare molto bene alla salute. È un modo perfetto per disintossicare l’organismo, ottenere vitamina C e antiossidanti, e bruciare i grassi. L’acqua tiepida aumenta a poco a poco il calore corporeo, attivando una termogenesi nell’organismo adatta per bruciare i grassi.

Questa bibita vi permetterà anche di calmare eventuali infiammazioni e il mal di stomaco, ma anche di combattere la stitichezza. Un vero toccasana per il benessere dell’organismo.

2. Succo di limone, peperoncino di Cayenna e sciroppo d’acero

Tè al peperoncino di Cayenna

Avete già sentito parlare di questo semplice, ma efficace, rimedio per dimagrire? È perfetto.

Una bevanda leggermente piccante che accelera il metabolismo e che, quindi, aiuta a bruciare i grassi. Sarebbe opportuno berla per una decina di giorni tre volte al giorno: a colazione, prima di pranzo e di cena.

Per prima cosa, estraete il succo di un limone, poi fatelo cuocere a fuoco lento e aggiungete un pizzico di peperoncino di Cayenna e un cucchiaio di sciroppo d’acero. Infine, aggiungete tre bicchieri d’acqua e lasciate riposare. Questa bevanda va bevuta durante l’arco della giornata. È gradevole ed efficace per dimagrire.

3. Tè con limone, menta e pompelmo

Pompelmo

Questo tè è molto facile da preparare e anche molto efficace. Potete berlo due volte al giorno.

Per prepararlo non dovete far altro che spremere il succo di un limone e di mezzo pompelmo. Poi mescolateli e versateli in una teiera insieme a un bicchiere di acqua calda. Aggiungete un pezzo di scorza di limone e due foglioline di menta. Giunto a ebollizione, abbassate la fiamma e lasciate riposare. Potete accompagnarlo con un cucchiaio di miele. Sarà una vera delizia.

4. Bevanda a base di limone e zenzero

Acqua al limone e zenzero

Un classico nelle diete che sicuramente già conoscete. Permette di bruciare i grassi, migliorare la digestione, evitare la ritenzione idrica e calmare l’infiammazione.

Potete estrarre il succo di due limoni per poi cuocerlo a fuoco lento insieme a un paio di fettine di radice di zenzero. Una volta giunto a ebollizione, abbassate la fiamma e aggiungete un litro d’acqua e due pezzi di scorza di limone.

Potete conservarlo in bottiglia e berlo prima dei pasti principali durante l’arco della giornata. È molto efficace per dimagrire, ma ricordatevi che deve essere incluso in una dieta adeguata.

5. Tè verde con zenzero

Tè verde

Questo infuso ricco di antiossidanti è perfetto da bere a metà pomeriggio. Il tè verde è chiamano il tè dalle 1001 proprietà, infatti evita l’accumulo di grasso in eccesso, abbassa il colesterolo e migliora la digestione.

Insieme alla radice di zenzero, costituisce un magnifico rimedio per prendersi cura della salute e migliorare la linea. Approfittatene.

Guarda anche