8 malattie che provocano la sensazione di freddo

· 18 gennaio 2018
Ci sono persone che, indipendentemente da quale sia la temperatura dell'ambiente, sentono freddo a tutte le ore e in tutte le stagioni. Non importa che ci sia il sole o una temperatura piacevole, hanno sempre freddo alle mani, ai piedi o in tutto il corpo.

La sensazione di freddo può essere un segnale di varie condizioni e che può derivare da molteplici cause, come ad esempio il seguire una dieta inadeguata o avere uno stile di vita sedentario. Di solito, quando non si tollera il freddo, questo può essere indice di un problema metabolico. Può anche essere dovuto al fatto che la persona ha un basso indice di grasso corporeo che non le permette di mantenere stabile la propria temperatura.

D’altra parte, la sensazione di freddo può essere causata dal fatto che la persona è in un qualche processo infettivo, come ad esempio un raffreddore o una polmonite, durante i quali si sperimenta un’alterazione della temperatura corporea. Tuttavia, nei casi di infezione, la sensazione di freddo di solito scompare non appena viene trattata la causa che la produce.

Sia la sudorazione fredda che si sperimenta quando si verifica una caduta di tensione, sia la sensazione di freddo in parti isolate del corpo, sono evidenti e scomode.

Possibili cause

  • Fame.
  • Anoressia.
  • Affaticamento.
  • Infezioni.
  • Menopausa.
    • Per le donne, la quantità di estrogeni stabilisce le fluttuazioni che interessano la sensazione di freddo e caldo, soprattutto in fasi come la menopausa o la gravidanza.
  • Ipotiroidismo.
  • Basso indice di grasso corporeo.
  • Disturbi della circolazione sanguigna.

8 malattie che causano sensazione di freddo

1. Anemia

Anemia

L’anemia è una condizione caratterizzata da una carenza di emoglobina nel sangue. Si tratta di una proteina che serve a trasportare l’ossigeno in tutto il corpo. L’assenza di globuli rossi porta all’anemia, cosa che favorisce la tendenza a sentire freddo, così come stanchezza, pallore, battito cardiaco irregolare e fiatone durante l’attività fisica.

2. Carenza di ferro

Quando c’è una carenza di ferro, la persona è incline a provare brividi e sudori freddi. Il ferro è un minerale che svolge un ruolo importante nel trasporto di ossigeno nelle cellule del sangue. Questo è un processo che gioca un ruolo importante nella regolazione della temperatura di tutto il corpo.

Alle persone che sentono costantemente freddo, si consiglia di fare un esame del sangue, per verificare se questo è dovuto o meno ad una carenza di ferro.

3. Cattiva circolazione

donna si tocca la mano

Alcune persone, anche se hanno una temperatura corporea normale, presentano o sentono una sensazione di freddo in alcune zone, di solito nelle estremità. Non importa la stagione, che sia inverno o estate, queste persone sentono le mani e i piedi freddi. A volte le estremità possono avere una tinta bluastra e presentare intorpidimento. Ciò potrebbe indicare un problema nella circolazione del sangue.

4. Fenomeno di Raynaud

Il fenomeno di Raynaud è un disturbo della circolazione del sangue che può far sì che le persone abbiano sempre mani e piedi freddi.

Il freddo può verificarsi sporadicamente o in episodi singoli (che possono durare da minuti a ore). Quando si ha un episodio di freddo, si consiglia di muovere e massaggiare le parti interessate per promuovere la circolazione e generare calore.

I pazienti con la malattia di Raynaud hanno spesso estremità biancastre. Oltre ad essere molto fredde, possono anche sperimentare intorpidimento e eccessiva sensibilità.

5. Problemi alla tiroide

donna con le mani sul collo

Se si soffre di freddo e anche di stanchezza, secchezza della pelle, capelli più sottili e fragili, aumento di peso, questo può essere dovuto a ipotiroidismo. Quest’ormone ha la funzione di regolare la temperatura corporea. Le persone con problemi alla tiroide tendono ad avere una temperatura più bassa e una maggiore sensibilità al freddo.

La tiroide regola il metabolismo e le reazioni del corpo. Se la tiroide non produce in modo efficiente l’ormone tiroideo, questo fa sì che il metabolismo sia più lento.

6. Problemi ai vasi sanguigni

Quando il flusso di sangue che percorre le gambe e le braccia è limitato, si verifica una sensazione di freddo. Ciò può essere dovuto ad un disturbo dei vasi sanguigni che hanno problemi di coagulazione o aterosclerosi. Spesso tali disturbi causano una colorazione bianca o blu delle mani e dei piedi, formicolio alle braccia e alle gambe e pelle fredda.

7. Diabete

prova del diabete

Il diabete provoca danni renali nell’organismo, situazione che viene chiamata nefropatia diabetica, e il suo sintomo più comune è la sensazione di freddo. Essa provoca inoltre difficoltà respiratorie, gonfiore dei piedi, delle mani, del viso, nausea e vomito.

8. Anoressia

Uno dei principali sintomi dell’anoressia è la sensazione di freddo. Ciò è conseguenza del basso contenuto di grassi nel corpo e al resto degli scompensi sperimentati dall’organismo.

Sia il tipo di dieta abituale della persona che il peso corporeo della stessa, influenzano in modo significativo il modo di sperimentare il caldo e il freddo. In questo senso, seguire una dieta non sana e povera di nutrienti, promuove la sensazione di freddo e di affaticamento.

La temperatura corporea dovrebbe rimanere circa sui 37° C per un funzionamento ottimale.

Altri fattori che causano freddo

1. Consumo di bevande alcoliche

cocktail alla ciliegia

La gente crede che il corpo si riscaldi assumendo bevande alcoliche. Tuttavia, l’alcol non riscalda per niente il corpo. Al contrario, ciò che fa è trasportare il flusso di calore alla superficie del corpo, vale a dire sposta il calore interno verso l’esterno. Quando le vene non riescono ad espandersi e contrarsi, la sensazione di calore scompare e la persona comincia a tremare di freddo.

2. Stanchezza

Quando siamo stanchi (che sia per la mancanza di sonno o perché soffriamo di stanchezza cronica) il corpo funziona male e in modo rallentato. Questo perché quando il corpo produce meno energia, la temperatura diminuisce.

3. Diete troppo rigide

persona con posate in mano e piatto con un solo pomodorino

Le persone che seguono diete rigide, non consumano abbastanza calorie per garantire che la termogenesi sia efficace. Fornendo costantemente le calorie si produce calore e il corpo può funzionare correttamente. Il corpo non è in grado di mantenere la temperatura corporea, la sua temperatura si abbassa, quindi è necessario consumare più calorie per garantire la termogenesi.

4. Basso indice di grasso corporeo

Le persone con basso contenuto di grassi nel corpo possono sentire freddo più rapidamente e più spesso, dal momento che non hanno una percentuale sufficiente di lipidi per creare uno strato protettivo per il corpo.

5. Carenza di vitamina B12

Carenza di vitamina B12

Il corpo richiede vitamina B12 per produrre globuli rossi, che trasportano ossigeno attraverso il corpo. La carenza di vitamina B12 può produrre una sensazione di freddo cronica. La carenza può derivare sia da una dieta povera di questa sostanza, che da un cattivo assorbimento intestinale.

6. Alcuni farmaci possono causare ipotermia

I consumatori spesso non sono consapevoli del fatto che alcuni farmaci possono causare vari disturbi, quali incontinenza urinaria, ipotermia o accentuazione dell’ipotermia. Farmaci come i neurolettici, i barbiturici, i vasodilatatori, alcuni antipertensivi, così come alcuni farmaci antiepilettici, ecc. Al fine di evitare effetti collaterali indesiderati, è sempre importante leggere il prospetto informativo o rivolgersi al medico.

Raccomandazioni per alleviare la sensazione di freddo nel corpo

  • Esercitarsi.
  • Mantenersi idratati.
  • Evitare alcolici e fumo.
  • Mantenere una dieta equilibrata.
    • Bere brodo vegetale o di ossa di pollo.
    • Includere nella dieta maggiore quantità di cipolla, aglio e zenzero.
    • Consumare frutta secca e alimenti ricchi di acidi grassi, come l’omega-3.

Se la sensazione di freddo è il risultato di basse temperature ambientali, si raccomanda di seguire le normali linee guida: indossare abiti caldi e assumere bevande o cibi caldi. Tuttavia, se questa non è la causa, è possibile che si senta freddo per via di un problema di salute che richiede cure mediche. Una volta rilevata la causa e seguito il trattamento adeguato, il freddo sparirà.

Guarda anche