Mangiare di più per mantenersi in salute e dimagrire

· 8 Aprile 2019
Sapevate che quando si limitano gli alimenti, il cervello può manifestare una mancanza di energia e nutrienti attraverso il mal di testa? Questo sintomo rivela il bisogno di mangiare di più per ricevere la dose di glucosio di cui ha bisogno.

Mangiare sano, facendo 5 pasti al giorno non equivale a ingrassare. Abbiamo sempre associato l’idea che per perdere peso dobbiamo ingerire meno calorie e sentirci sempre affamati. Tuttavia, oggi scopriremo alcuni sintomi che rivelano che è necessario mangiare di più per dimagrire, ma soprattutto per mantenersi in salute.

Vediamo in che modo il corpo ci dice che dobbiamo mangiare di più e perché è importante per il nostro benessere.

Sintomi che rivelano il bisogno di mangiare di più

1. Avere sempre fame

Donna mangiando una insalata

Uno dei primi sintomi che indicano che è necessario mangiare di più è la continua sensazione di fame. Dovremmo ricordare che il dimagrimento non deve andare di pari passo con l’essere sempre affamati.

Non è necessario fare rinunce drastiche come saltare la colazione, non fare merenda e non assumere abbastanza cibo. Perché non provare a fare 5 pasti al giorno? Devono essere pasti sani durante i quali mangiare abbastanza da sentirsi sazi.

La fame costante può portarci a piluccare di continuo o ingerire la prima cosa che troviamo in frigorifero solo perché abbiamo un appetito vorace. Se invece distribuiamo i nostri pasti in modo intelligente e mangiamo sano, non saremo tentati a spizzicare e non avremo fame.

2. Forti mal di testa

I forti mal di testa sono un altro sintomo che ci fa capire che abbiamo bisogno di mangiare di più.

Se il mal di testa non è associato ad alcuna patologia come l’emicrania o con le mestruazioni, allora potrebbe essere dovuto a una scarsa alimentazione.

Quando si limita il cibo, si saltano i pasti e non si mangia correttamente perché si segue una dieta restrittiva, il cervello potrebbe non ricevere il glucosio di cui ha bisogno per funzionare al meglio.

Se così fosse, soffrirebbe di una mancanza di energia che si manifesta tramite il mal di testa. La soluzione è mangiare di più e in modo adeguato.

Leggete: Perdere peso con la colazione, ecco come

3. Procrastinare

Ragazza stanca che ha bisogno di mangiare di più

Procrastinare potrebbe essere definito come lasciare per domani quello che possiamo fare oggi, senza che esistano validi motivi. Quando non mangiamo abbastanza, potremmo sentirci più deboli, senza forze e svogliati.

Di solito quando non si mangia bene, non è possibile neanche a dormire bene.

Un riposo adeguato fa la differenza tra una giornata con una buona produttività e una con un rendimento scarso. Quando dormiamo male, si presentano maggiori possibilità di procrastinare e distrarci.

Se, inoltre, aggiungiamo il possibile mal di testa, allora la procrastinazione è assicurata. In queste situazioni è necessario mangiare di più per sentirci forti e desiderosi di affrontare le varie responsabilità della giornata.

4. Ci irrita qualsiasi cosa

Quando si è irritabili, alcune persone si giustificano dicendo:”è perché ho fame!”. Improvvisamente, siamo sempre di cattivo umore. Tutto sembra infastidirci e darci ai nervi.

Forse perché non stiamo dando al nostro corpo i nutrienti di cui ha bisogno e la costante sensazione di fame che avvertiamo ci irrita.

Il nostro disagio può aumentare se mangiamo quello che non dovremmo, come merendine o snack poco sani. Dopo, potremmo sentirci in colpa.

5. Non evacua regolarmente

Donna bevendo acqua

Quando non si va in bagno con regolarità, vuol dire che qualcosa nella nostra dieta non va bene. A meno che non si soffra di stipsi cronica, forse non ci stiamo idratando in modo corretto.

Se non ingeriamo la quantità di cibo di cui il nostro corpo ha bisogno per avere energie e lavorare, forse non ci idratiamo nemmeno a sufficienza. Non dimentichiamo che il cibo agevola il desiderio di bere.

Quando non consumiamo abbastanza acqua, il transito intestinale viene alterato. Mangiare meno, inoltre, causa una privazione di alimenti ricchi di fibre, necessari per l’apparato digerente.

Leggete anche: Disidratazione: sintomi e rimedi

Quelli esposti sono alcuni dei sintomi che ci possono rivelare il bisogno di mangiare di più per mantenerci in salute e perdere peso. Come già detto, mangiare meno e male può farci dimagrire, ma a quale prezzo? A lungo andare potrebbe dimostrarsi un effetto boomerang

Non dobbiamo sentirci infastiditi o privarci di mangiare ciò di cui abbiamo bisogno. Perché essere a dieta non significa essere sempre affamati, ma nutrirsi in modo giusto.

Dobbiamo semplicemente acquisire nuove abitudini alimentari, fare piccoli pasti e mangiare in modo più sano (frutta, verdura, ecc.).

  • Bhoi SK, Kalita J, Misra UK. Metabolic syndrome and insulin resistance in migraine. The Journal of Headache and Pain 2012; 13 (4): 321-326. Available at: https://link.springer.com/article/10.1007/s10194-012-0416-y. Accessed 01/26, 2019.
  • Dukas L, Willett WC, Giovannucci EL (2003). Association between physical activity, fiber intake, and other lifestyle variables and constipation in a study of women. The American Journal of Gastroenterology 2003; 98 (8): 1790-1796. Available at: https://doi.org/10.1016/S0002-9270(03)00442-8. Accessed 01/26, 2019.
  • McClernon FJ, Yancy Jr WS, Eberstein JA, Atkins RC, Westman EC. The effects of a low‐carbohydrate ketogenic diet and a low‐fat diet on mood, hunger, and other self‐reported symptoms. Obesity 2007; 15 (1): 182-182. Available at: https://doi.org/10.1038/oby.2007.516. Accessed 01/26, 2019.