5 snack fatti in casa per aiutarvi a dimagrire

5 maggio 2018
Scoprite qual è il vostro snack preferito e gustatelo durante l'aperitivo.

Scoprite quali sono alcuni dei migliori snack da tenere a portata di mano in caso di attacchi di fame.

La merenda o l’aperitivo tra un pasto e l’altro possono diventare i nostri peggiori nemici se il nostro obiettivo è dimagrire.

Per quanto sul momento ci sazino, questi piccoli sfizi aggiungono al nostro fabbisogno calorie non necessarie. Il problema non è spizzicare tra un pasto e l’altro, ma nasce dallo scegliere alimenti dallo scarso valore nutrizionale.

Infatti, si raccomanda di consumare snack sazianti ed energetici che aiutino a stimolare il metabolismo.

In questo articolo, vogliamo condividere con voi 5 snack che vi piacerà avere a portata di mano.

1.Snack allo yogurt e frutta secca

Snack allo yogurt e frutta secca

Lo yogurt bianco a basso contenuto di grassi, con aggiunta di un pugno di frutta secca, è una ricetta semplice e salutare per spizzicare tra un pasto e l’altro.

Questa ricetta è una fonte non indifferente di acidi grassi, di aminoacidi e di probiotici che, una volta assimilati dall’organismo, aiutano a migliorare il metabolismo e la salute della digestione.

Ingredienti

  • 1/2 tazza di yogurt bianco a basso contenuto di grassi.
  • 2 cucchiai di frutta secca a pezzetti.

Preparazione

  • Versate lo yogurt bianco in una scodella e mescolatelo ai pezzi di frutta secca.

Modalità di consumo

  • Gustatevi questo snack a metà mattina o nel pomeriggio.

2. Frullato di banana e latte di mandorla

Questa deliziosa ricetta spicca tra gli snack che aiutano a dimagrire non soltanto perché aiuta a tenere a bada la fame nervosa, ma anche perché dona energia ed è ottimo per sconfiggere il senso di fatica mattutina.

Ingredienti

  • 1 banana matura.
  • 1 bicchiere di latte di mandorle.
  • 1 cucchiaio di miele.

Preparazione

  • Tagliate a pezzettini la banana matura e mescolatela al latte di mandorle nel frullatore.
  • Una volta ottenuta una bevanda omogenea, addolcitela con del miele.

Modalità di consumo

  • Gustatevi questo snack a metà mattinata o quando sentite il desiderio di mangiare.
  • Se preferite, preparatelo come merenda a metà pomeriggio.

3. Ceci Tostati

ceci tostati

Per quanto non sia uno snack così popolare come i precedenti, i ceci tostati sono un’ottima alternativa per placare la fame senza assumere più calorie del necessario.

Questo snack contiene una buona dose di omega 3, di aminoacidi e di antiossidanti che favoriscono la perdita di peso e la cura dell’organismo.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di oliva.
  • 1/2 tazza di ceci.
  • Sale (q.b.)
  • Peperoncino di Cayenna (q.b.)

Preparazione

  • Spargete l’olio d’oliva su una teglia addata ad arrostire e fatto ciò, distribuite i ceci sulla teglia.
  • Riponeteli in forno a 450°C fino a che non saranno diventati croccanti.
  • Una volta raggiunta la tostatura desiderata, mettete su un pizzico di sale e del peperoncino di Cayenna.

Modalità di consumo

Portatene una porzione in un ufficio e gustatevela a metà mattinata.

4. Frutti rossi con ricotta

Questa combinazione peculiare e deliziosa di ingredienti ci offre una quantità non indifferente di proteine ad alto valore biologico e di componenti antiossidanti.

La ricotta è un tipo di formaggio a basso contenuto di grassi che, proprio per il suo sapore, si sposa molto bene con frutti come le fragole, i lamponi e i mirtilli.

Ingredienti

  • 1/2 tazza di frutti rossi.
  • 2 cucchiai di ricotta.

Preparazione

  • Lavate bene i frutti rossi, sgocciolateli e uniteli alla ricotta.

Modalità di consumo

Mangiateli al mattino, un paio d’ore circa dopo aver fatto colazione, oppure gustateli a merenda, nel pomeriggio.

5. Mela con burro di arachidi

Snack mela e burro d'arachidi

La mela, se abbinata al delizioso sapore del burro di arachidi, può diventare il vostro snack preferito per placare la voglia di spizzicare tra un pasto e l’altro.

Questo frutto contiene davvero poche calorie e grazie al suo apporto di fibre è saziante e aiuta la digestione. Tuttavia, dovreste fare un uso moderato del burro, dato che contiene grassi.

Ingredienti

  • 1 mela.
  • 1 cucchiaio di burro di arachidi.

Preparazione

  • Lavate la mela e tagliatela a pezzettini.
  • Cercate di lasciare la buccia per sfruttare le fibre in essa contenute.
  • Quindi, prendete il burro di arachidi e spalmatene una piccola quantità su ciascun pezzo di mela.

Modalità di consumo

Mangiate i pezzi di mela quando iniziate ad avere fame.

Siete pronti per provare questi snack salutari e fatti in casa? Se il vostro obiettivo è dimagrire e sentite fame tra un pasto e l’altro, non esitate a soddisfare il vostro palato con queste deliziose merende.

Tenete a mente che se non volete ottenere l’effetto opposto, tutto deve essere consumato con moderazione. Ricordate che gli eccessi non fanno bene alla salute!.

Guarda anche