Marmellata di agrumi con pochi zuccheri

21 Settembre 2020
La marmellata di agrumi fatta in casa è un buon modo per ottenere i nutrienti di questi frutti. Le marmellate in genere contengono molto zucchero, ma in questo caso ne otterremo una gustosa e salutare sostituendolo con il miele o un altro dolcificante.

Ridurre gli zuccheri nella nostra dieta non è semplice, ma molto salutare. Molte persone, di fatto, cercano di mangiare cibi a basso contenuto di zuccheri o sostituirli con altri più salutari. Se questi cibi sono fatti in casa ancora meglio. Un buon esempio è una deliziosa marmellata di agrumi a basso contenuto di zuccheri.

Possiamo preparare la marmellata sostituendo lo zucchero con il miele o un altro dolcificante naturale, come la stevia. Sarà gustosa come quella classica, ma senz’altro più salutare.

Gli agrumi

Agrumi di diverso tipoo.
Gli agrumi sono ricchi di vitamine e minerali, ideali per chi desidera condurre uno stile di vita sano.

I benefici degli agrumi sono innumerevoli. Sappiamo tutti quanto può essere salutare bere una spremuta d’arancia, il succo di un limone o mangiare alcuni gustosi mandarini a merenda.

Gli agrumi appartengono al genere Citrus e i loro frutti sono tipicamente acidi. Tra i più comuni ricordiamo l’arancia, il limone, il pompelmo, il lime e il mandarino. Ricchi di oli essenziali, gli agrumi offrono anche altri benefici per la salute:

  • Sono una fonte di vitamine e minerali, tra cui troviamo calcio, magnesio e ferro. Contengono vitamine come Vitamina C, A, B1 e B2.
  • Proteggono l’apparato digerente.
  • Prevengono il diabete.
  • Favoriscono il dimagrimento.
  • Grazie al loro contenuto di vitamine e minerali, rafforzano il sistema immunitario.

Vi consigliamo di leggere: Mangiare agrumi a colazione: quali sono i benefici?

Marmellata di agrumi a basso contenuto di zuccheri

Cosa c’è di meglio che iniziare la giornata con una buona colazione? Se includiamo gli agrumi a colazione, ancora meglio. Una gustosa marmellata è una soluzione ideale per gustarli.

Ma sappiamo bene che le marmellate in genere contengono molto zucchero, quindi proponiamo una ricetta a basso contenuto di zuccheri per rendere la colazione ancora più sana.

A tale scopo, dobbiamo sostituire lo zucchero con un dolcificante sano o, molto meglio, con il miele. In questo modo, non solo ridurremo l’assunzione di zuccheri raffinati, ma la marmellata ci offrirà i benefici del miele e della stevia. Continuate a leggere!

Ricetta 1. Marmellata di agrumi con miele

Marmellata d'arance con il miele.
Il miele è un ingrediente salutare con un caratteristico sapore dolce.

Ingredienti

  • 2 arance grandi
  • 3 o 4 mandarini
  • 200 ml di acqua
  • 400 g di miele
  • Una stecca di cannella

Preparazione

  • Pulire bene tutta la frutta.
  • Sbucciare i mandarini e le arance e conservare la scorza delle arance.
  • Tagliare la frutta.
  • Quindi, in una pentola, mettere le arance e i mandarini insieme alla scorza delle arance e aggiungere l’acqua. Bollire tutto per circa un’ora.
  • Dopo, togliere le scorze e frullare tutto fino a ottenere un composto omogeneo senza grumi.
  • Versare di nuovo nella pentola e aggiungere il miele e la cannella. Continuare a bollire per circa 15 minuti. Nel frattempo, continuate a mescolare.
  • Lasciate raffreddare. Solo quando la marmellata è fredda, possiamo capire se ha la giusta consistenza.
  • Infine, conservate la marmellata in barattoli di vetro. Una volta aperti, bisognerà tenerli in frigorifero.

Vi consigliamo di leggere: Stevia: il dolcificante per i diabetici

Ricetta 2. Marmellata di agrumi con stevia

Stevia come dolcificante naturale.
La stevia contiene un indice glicemico ridotto rispetto allo zucchero bianco ed è ideale per regolare la glicemia.

Ingredienti

  • 1 chilo di arance
  • Succo di limone
  • 2 cucchiai di stevia
  • Una stecca di cannella

Preparazione

  • Pulire bene le arance e tagliarle a pezzi, facendo attenzione a eliminare la parte bianca e i semi. Conservare le scorze.
  • Spremere le arance e cuocere il succo per circa 40 minuti a fuoco lento.
  • Nel frattempo, spremere il limone e mescolare il succo con la stevia e le scorze d’arancia.
  • Aggiungere la miscela nella pentola con la spremuta d’arancia e cuocere per altri 10 minuti.
  • Spegnere il fuoco e frullare tutto (tranne le scorze d’arancia).
  • Mettere la marmellata in un barattolo di vetro.
  • Una volta fredda, potrete gustare la vostra marmellata di agrumi con stevia.
  • Robert Jacob et al. “The Potential of Citrus Limonoids as Anticancer Agents”, Perishables Handling Quarterly Issue No. 102,mayo 2000
  • Assini, Julia M. et al. “Citrus flavonoids and lipid metabolism”, Current Opinion in LipidologyFebruary 2013 – Volume 24 – Issue 1 – p 34–40
  • Xinmiao Lv et al. “Citrus fruits as a treasure trove of active natural metabolites that potentially provide benefits for human health”, Chem Cent J. 2015; 9: 68.