5 maschere naturali per attenuare i segni dell’acne

15 novembre 2017
Forse i risultati non saranno immediati, ma certamente gli ingredienti di queste maschere sono molto efficaci al fine di attenuare le piccole cicatrici lasciate dall'acne.

Dopo l’adolescenza, ma non solo, molti di noi devono fare i conti con i segni dell’acne, una malattia della pelle che, a lungo andare, può lasciare cicatrici difficili da eliminare.

Anche se per ogni persona si manifesta in modo diverso, quasi sempre in funzione dell’attività ormonale o di alcune abitudini, può essere aggressiva al punto da danneggiare la cute.

Il punto è che talvolta, nel tentativo di attenuare o nascondere le cicatrici, si finisce per applicare sulla pelle un mix di prodotti chimici che possono peggiorare la situazione.

Non si può negare che molti dei trattamenti in commercio offrano buoni risultati, ma a volte costano troppo; in ogni caso non è mai bene usarne più di uno alla volta.

Vi proponiamo, in alternativa, 5 maschere naturali che, grazie alla combinazione dei loro ingredienti, stimolano la rigenerazione della pelle eliminando i segni dell’acne senza causare effetti indesiderati. 

Provatele!

Maschere per eliminare i segni dell’acne

1. Yogurt naturale e limone

Yogurt e limone

Una semplice combinazione di yogurt naturale con limone apporta alla nostra pelle acido lattico e vitamina C, due sostanze essenziali per il processo di rigenerazione dei tessuti.

La seguente maschera nutre le cellule e facilita l’eliminazione della pelle morta, in modo che questa non ostacoli la cicatrizzazione.

Importante: applicatela solo la sera, poiché rende la pelle più sensibile al sole, con il rischio di comparsa di macchie sul viso.

Ingredienti

  • 5 cucchiai di yogurt al naturale (90 g)
  • 2 cucchiai di succo di limone (20 ml)

Preparazione

Mescolate i due ingredienti con cura, fino ad ottenere una crema uniforme.

Come si applica

  • Stendete la maschera sulle aree colpite e lasciatela agire per 30 minuti.
  • Risciacquate con acqua tiepida. Ripetete il trattamento 3 volte a settimana.

Leggete anche: Che cosa rivela l’acne sulla salute?

2. Olio di cocco e vitamina E

La maschera naturale all’olio di cocco e vitamina E è un idratante e rigenerante. I suoi antiossidanti e nutrienti apportano molti benefici alla pelle con imperfezioni.

Riduce, inoltre l’azione negativa dei radicali liberi, ma soprattutto l‘aspetto delle macchie e dei segni dell’acne. 

Ingredienti

  • 2 cucchiai di olio di cocco biologico (30 g)
  • 1 cucchiaino di vitamina E (5 ml)

Preparazione

Mescolate l’olio di cocco alla vitamina E, fino ad ottenere un prodotto cremoso e uniforme.

Come si applica

  • Stendete la maschera sul viso, insistendo sulle aree interessate dalle cicatrici.
  • Lasciatela in posa per 30 minuti, infine eliminate l’eccesso con un panno umido.
  • Applicatela tutte le sere.

3. Cetriolo e acqua di rose

Cetriolo

La maschera rinfrescante al cetriolo e acqua di rose è una buona soluzione per le pelli grasse con tendenza acneica.

Contiene sostanze come acqua, antiossidanti e vitamine che, in sinergia, puliscono a fondo i pori e stimolano la rigenerazione dei tessuti.

Ingredienti

  • ½ cetriolo
  • 8 cucchiai di acqua di rose (80 ml)

Preparazione

  • Sbucciate il cetriolo e frullatelo insieme all’acqua di rose.
  • Una volta ottenuta una maschera più o meno densa, procedete con l’applicazione.

Come si applica

  • Dopo aver eliminato ogni traccia di trucco dal viso, stendete la maschera sulle aree da trattare.
  • Lasciatela agire per 30 / 40 minuti, infine risciacquate.
  • Ripetete il trattamento 3 volte a settimana.

4. Aloe vera e miele

Un trattamento infallibile contro le macchie, le cicatrici e l’acne è la maschera al gel di aloe vera e miele.

Entrambi gli ingredienti presentano proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e idratanti che facilitano il processo di riparazione cellulare, per una pelle delicata e priva di imperfezioni.

Ingredienti

  • 3 cucchiai di gel di aloe vera (45 g)
  • 2 cucchiai di miele (50 g)

Preparazione

Mescolate il gel di aloe vera con il miele fino ad ottenere una maschera cremosa.

Come si applica

  • Stendete la maschera sul viso e lasciatela asciugare.
  • Dopo circa 30 minuti risciacquate con acqua tiepida.
  • Ripetete il trattamento 3 volte alla settimana.

Leggete anche: Perché non bisogna mai schiacciare i brufoli

5. Gelatina e succo d’ananas

Gelatina

La maschera alla gelatina e succo di ananas ci permette di rimuovere le impurità che si accumulano nei pori.

Fornisce, inoltre, le vitamine e gli aminoacidi essenziali per ridurre i segni dell’acne cronica.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di gelatina (10 g)
  • 5 cucchiai di succo di ananas (50 ml)

Preparazione

Inumidite la gelatina con il succo d’ananas fino a ottenere una maschera appiccicosa.

Come si applica

  • Stendete la maschera sul viso e lasciatela agire per 20 minuti.
  • Trascorso questo tempo o dopo che si sarà asciugata, risciacquate con abbondante acqua tiepida.
  • Ripetete il trattamento 2 /3 volte a settimana.

Siete pronte a provare le nostre maschere? Se volete dimenticarvi delle cicatrici lasciate dall’acne provate voi stesse i benefici di questi ingredienti naturali.

Ricordate: provatene sempre una alla volta e tenete presente che i risultati possono richiedere un po’ di tempo prima di diventare visibili.

Guarda anche