Mbappé: la rigorosa routine e la dieta di una futura stella del calcio

Kylian Mbappé cerca di diventare il re del calcio a breve termine, ma solo il talento non basta. Vediamo quali abitudini e cibi ha scelto l'attaccante francese per raggiungere il suo obiettivo.
Mbappé: la rigorosa routine e la dieta di una futura stella del calcio

Ultimo aggiornamento: 07 aprile, 2022

Kylian Mbappé sta dimostrando, partita dopo partita, una performance in continua crescita. La sua forma fisica sta migliorando sempre di più, così come la tecnica, la potenza e la velocità. Tutte queste caratteristiche collocano il francese come il grande candidato per succedere a Cristiano Ronaldo e Lionel Messi come miglior giocatore del mondo. Routine e dieta rigorose sono i segreti di Mbappé per raggiungere questo obiettivo.

Il ventitreenne segue uno speciale allenamento e un programma dietetico, essenziali per completare le sue doti sportive. Ciò gli consentirà di raggiungere gli stessi livelli che sia il portoghese che l’argentino hanno esibito nel corso della loro carriera.

Cristiano Ronaldo, il suo idolo d’infanzia, è stato preso come modello nella cura del fisico. Da Lio Messi, anche lui attuale leggenda e compagno di squadra nel PSG, ha copiato alcune abitudini dietetiche che lo hanno aiutato ad acquistare la sua forma migliore.

Nonostante la sua giovane età, il record di Mbappé è più che invidiabile: campione del mondo in Russia 2018, 4 titoli francesi della Ligue 1, altre 8 vittorie in coppe nazionali e 200 gol segnati. Indubbiamente siamo di fronte a un giocatore già affermato e che resterà nella storia. Sarà il migliore di tutti?

La routine di Mbappé per diventare il re del calcio

Il grande desiderio di Kylian Mbappé è quello di diventare il miglior giocatore del mondo ed è chiaro che è sulla strada giusta. Tuttavia, per raggiungere questo obiettivo è necessario seguire un piano rigoroso.

Si tratta del cosiddetto allenamento invisibile e ha a che fare con la cura quotidiana del corpo, al di là degli allenamenti e delle partite.

Cristiano Ronaldo è l'ispirazione di Mbappé.
La carriera di Cristiano Ronaldo è fonte di ispirazione per Mbappé, che ha preso a prestito alcune routine dal portoghese.

Sedute di talassoterapia, come Cristiano Ronaldo

La talassoterapia è un metodo terapeutico che sfrutta alcune sostanze estratte dal mare benefiche per il corpo. È una procedura naturale sempre più utilizzata dai grandi calciatori, come Cristiano Ronaldo.

Trattamenti a base di fanghi, acqua di mare, alghe, sabbia, plancton e più di ottanta altre specie estratte dall’oceano agiscono come rilassanti per il fisico e anche per la mente. Per fare questo, la stella del PSG si gode ogni settimana bagni termali e massaggi, che gli permettono di esibirsi al meglio sul campo di gioco.

I benefici del mare sono stati scoperti da tempo. Già nell’antico Egitto, così come nell’Impero Romano e durante il Medioevo, tecniche simili venivano utilizzate per scopi curativi e rilassanti. Queste tecniche si sono evolute e sono state via via migliorate.

Questi sono alcuni dei benefici della talassoterapia:

  • Migliora il sistema locomotore.
  • Accelera il processo di riduzione del grasso.
  • Migliora la forza fisica.
  • Produce rilassamento.

Crioterapia, per congelare le lesioni

La crioterapia utilizza il freddo per congelare e distruggere le cellule anormali della pelle. Ad esempio, in caso di infortunio, il freddo viene applicato direttamente sulla zona interessata.

Le grandi stelle del calcio sono più esposte agli attriti e ai colpi. Mbappé non fa eccezione, tuttavia, con questo trattamento, ha raggiunto una forza fisica che gli consente una maggiore resistenza e anche un recupero molto più rapido.

Alcuni vantaggi della crioterapia:

  • Ha effetto analgesico.
  • Stimola la circolazione sanguigna.
  • Riduce i tempi di recupero dagli infortuni.
  • Agisce come rilassante.
  • Migliora la qualità del sonno.

La dieta di Mbappé, la chiave per raggiungere i massimi livelli

Per sfruttare tutte le sue potenzialità, Mbappé deve seguire una dieta equilibrata, ricca di carboidrati e proteine. Consuma diversi pasti al giorno, con abbondanza di colori.

La chiave è anche l’eliminazione di alcuni alimenti.

Pasta al salmone, il piatto preferito di Mbappé

La pasta è da sempre considerata come uno dei piatti più adeguati per il pranzo degli sportivi. Offre carboidrati, fibre e vitamine. Aiuta anche una migliore digestione, quindi è ideale da consumare prima delle competizioni.

Dal canto suo, il salmone aiuta a rafforzare i muscoli, poiché ha un alto contenuto di proteine e acidi grassi omega 3, oltre a vitamine e sali minerali.

Un po’ della benzina super di Messi

Il giovane fuoriclasse del PSG ha approfittato dell’arrivo di Lio Messi in squadra per adottare, tra l’altro, cibi che hanno già aiutato l’argentino a raggiungere il suo apice nelle prestazioni. Vediamo cosa contiene la dieta mediterranea scelta da Messi e fonte di ispirazione per Mbappé:

Messi ispira Mbappé.
Mbappé ha preso in considerazione elementi della dieta di Messi, compagno di squadra al PSG,

Cartellino rosso per lo zucchero

Lo zucchero è uno degli alimenti che fa più discutere quando si parla di sport. Sebbene abbia i suoi vantaggi come fonte di energia, consumarne più della quantità raccomandata può avere conseguenze negative.

L’azione degli ormoni trasforma lo zucchero in accumulo di grasso se viene consumato in quantità elevate. Questo effetto può causare sovrappeso e maggiore affaticamento durante la corsa. Ecco perché, nel piano alimentare di Mbappé, il consumo di zuccheri semplici è stato scartato per essere sostituito da carboidrati complessi e proteine.

Quantità minima di carne

D’altra parte, la dieta di Mbappé prevede un consumo minimo di carne e farine raffinate. Forse, per Kylian è più facile rispettare questa regola, perché la Francia è un paese mediterraneo. Ma per Messi, così come per altri calciatori argentini e uruguaiani, questa decisione richiede un sacrificio maggiore, visto che in quei paesi il consumo di carne rossa è molto più alto.

La dieta e la routine di Mbappé lo renderanno il migliore?

Solo il tempo dirà se Mbappé diventerà il migliore calciatore del mondo. Per ora, la cura del corpo e la dieta sembrano portare frutti che si notano nella qualità di gioco e nei traguardi che ha già raggiunto.

Non è facile rispettare tutti i requisiti che richiede una carriera calcistica ad alti livelli. Ma la fame di gloria aiuta a far fronte a queste esigenze.

This might interest you...
La dieta e l’allenamento che hanno cambiato la vita di Vinícius e del Real Madrid
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
La dieta e l’allenamento che hanno cambiato la vita di Vinícius e del Real Madrid

Il brasiliano Vinícius ha notevolmente migliorato il suo potenziale e la sua quota gol grazie a cambiamenti nell'allenamento e nella dieta.



  • Banfi G, Lombardi G, Colombini A, Melegati G. Whole-body cryotherapy in athletes. Sports Med. 2010 Jun 1;40(6):509-17. doi: 10.2165/11531940-000000000-00000. PMID: 20524715. Disponible en: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/20524715/
  • Lucchetta MC, Monaco G, Valenzi VI, Russo MV, Campanella J, Nocchi S, Mennuni G, Fraioli A. Le basi storico-scientifiche della talassoterapia: stato dell’arte [The historical-scientific foundations of thalassotherapy: state of the art]. Clin Ter. 2007 Nov-Dec;158(6):533-41. Italian. PMID: 18265720. Disponible en: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/18265720/