Mettersi a dieta? Annotate questi consigli per riuscire nell’intento!

· 18 febbraio 2017
Quando ci mettiamo a dieta, dobbiamo fissare mete realistiche e non credere nelle diete miracolose

Quando si desidera perdere peso, qualsiasi periodo è buono per iniziare ad adottare le abitudini necessarie per riuscirci.

Tuttavia, soprattutto dopo le feste, molti si mettono a dieta per perdere i chili presi a causa dell’eccesso di cibo ed alcol.

In questo senso, è bene considerare alcuni consigli previ per non fallire nell’intento ed ottenere buoni risultati.

Tenendo in considerazione che per perdere peso è fondamentale mettersi a dieta, a seguire vogliamo rivelarvi alcuni consigli che vi aiuteranno ad adottare quella più adatta.

Non lasciateveli scappare!

Cambiate la lista della spesa

lista-della-spesa

Siete certi che gli alimenti che comprate sono sani? Fareste meglio a cambiare la vostra lista della spesa per scegliere bene la prossima volta.

La frutta, la verdura ed i cereali integrali sono la base di pasti completi e sani; ma ricordate che è bene inserire in modo regolare anche porzioni di carne e pesce.

Evitate al massimo gli alimenti processati o quelli che contengono grandi quantità di zuccheri e grassi naturali.

Fissate una meta

Attenzione! La meta deve essere realistica e possibile da compiere. Non deve essere esagerata né a lungo termine. 

Potete fissarla per ogni mese oppure ogni due settimane. L’importante è che sia possibile raggiungerla per non avere delusioni.

Imparare a cucinare

Potreste tardare un po’ a mettere in pratica questo consiglio, ma resterete sorpresi dei suoi benefici. Quando cucinate, avete la possibilità di rendere i vostri pasti sani con ingredienti 100% biologici e di alta qualità.

Cercate di perfezionare le tecniche di cottura al vapore, alla piastra o al forno, ovvero le più adatte per conservare le proprietà degli alimenti.

Non optate per una dieta “miracolosa”

piatto-con-pochissimo-cibo

Le popolari diete “miracolo” sono un vero raggiro e possono essere molto pericolose.

All’inizio ci tentano per la quantità di chili che, assicurano, ci faranno perdere; dopo, però, notiamo il nostro organismo debilitato e, in seguito, recuperiamo tutto il peso perso.

Questi piani alimentari sono spesso molto rigidi e limitano l’ingestione di alimenti necessari per nutrire il corpo. Come risultato, si bruciano i grassi, ma è possibile favorire la comparsa di malattie o il famoso effetto yo-yo.

Bevete più acqua

È il momento di dire addio all’alcol e alle bevande zuccherate. Il modo migliore per idratare il corpo e mantenerlo sano è tramite la quotidiana ingestione d’acqua.

Questo prezioso liquido non contiene calorie e favorisce i processi di disintossicazione del corpo facilitando, così, l’eliminazione delle tossine.

Non dimenticate di seguire un programma di attività fisica

coppia-addominali

Lo sport è fondamentale quando si adotta qualsiasi tipo di dieta. Questo attiva il metabolismo ed è un ottimo complemento per bruciare i grassi con facilità.

Se non siete soliti fare sport, dovrete iniziare con attività a basso impatto, in modo che l’organismo si adatti poco per volta.

L’idea è seguire un programma che duri, minimo, 30 minuti, combinando esercizi cardiovascolari con un allenamento di forza.

Volete saperne di più? Leggete: I migliori frullati verdi per bruciare i grassi e controllare l’ansia

Combattete lo stress

Forse finora avete ignorato questo aspetto, ma lo stress è uno dei fattori che impediscono di dimagrire e di mantenere un peso equilibrato.

Questo stato emotivo di solito è accompagnato da una forte sensazione d’ansia, che, spesso, è possibile tenere a bada solo tramite un’assunzione eccessiva di calorie.

Il vostro obiettivo deve essere evitare al massimo le situazioni stressanti e cercare di avere una mente più positiva per ogni momento difficile che si presenti.

Non saltate i pasti

Durante la giornata dovete fare tre pasti principali e, possibilmente, due spuntini.

Saltare uno di questi pasti può tradursi, durante le ore successive, in una maggiore sensazione di fame ed un’ingestione esagerata di calorie.

Inoltre, non mangiare rallenta il metabolismo e causa una sensazione di fatica che riduce il rendimento fisico e mentale.

Bevete più bevande depurative

bevanda-depurativa

Bere bevande dalle qualità depurative rappresenta un ottimo aiuto per bruciare i grassi ed eliminare i residui che impediscono di dimagrire come si desidera.

Gli infusi, i frullati verdi e i succhi naturali sono alcune delle opzioni tra cui potete scegliere come complemento della dieta.

Come potete notare, la chiave consiste nel pianificare e saper adottare corrette abitudini di vita 

La cosa più importante è essere disciplinati in modo da essere costanti con ognuno di questi punti.

Guarda anche