5 miti sul corpo umano da sfatare

8 maggio 2017
I miti sul corpo ci hanno sempre fatto credere che con il freddo esso si debilita. Ciò che accade, invece, è che si rinforzano i virus

La relazione con il nostro corpo è stata problematica lungo il corso della storia. Anche se abbiamo sempre rincorso l’ideale di perfezione, domandare pubblicamente sul funzionamento del corpo era un vero e proprio tabù.

Inoltre, la medicina non era una scienza abbordabile a qualsiasi comune cittadino.      

Tutto questo ha permesso ad alcuni miti sul corpo umano di diffondersi con facilità. Sono così radicati nella nostra cultura che confondiamo il vero con il falso, e viceversa.       

Tuttavia, attualmente abbiamo fatto passi da gigante. Non vogliamo solo essere belli, ma sforzarci di mantenerci sani.

D’altro canto, possiamo accedere a documenti clinici grazie alla tecnologia dell’informazione. Siamo sempre più vicini alla conoscenza e, pertanto, alla possibilità di risolvere qualsiasi dubbio nell’istante in cui nasce. È sufficiente possedere un dispositivo con connessione ad internet.

Ciò nonostante, è frequente che le domande sorgano già da un concetto sbagliato.

Le credenze popolari sono così radicate che non ne mettiamo in dubbio la veridicità.  Ciò nonostante, saprete già che alcune sono sbagliate.

E questo vi porta a chiedervi se ciò che fino ad ora davate per corretto lo sia davvero. Continuate a leggere per saperlo e per sfatare alcuni miti comuni.

5 miti comuni sul corpo umano da sfatare

1. Un buono shampoo ripara le doppie punte

La maggior parte degli annunci di shampoo e balsamo hanno inizio con la domanda “Doppie punte?”. Vogliono convincerci che l’uso di alcuni prodotti risolverà il problema.   

Finalmente possiamo avere i capelli lunghi che abbiamo sempre desiderato, senza andare dal parrucchiere, ed avere una chioma lucente e sana.

Essa potrà continuare a crescere, senza interruzioni, ma solo quando ricorreremo al prodotto adeguato.

Sappiate che non è vero. Tali prodotti impediscono che i capelli si rovinino velocemente, ma una volta che sono già rovinati, rimane una sola soluzione: tagliarli.

Leggete anche: Mai provati i fogli di alluminio sui capelli?

2. Utilizziamo solo il 10% del cervello

Si tratta di una frase tipica utilizzata dai mentalisti, illusionisti che credono nella telepatia e di poter trasformare la realtà grazie al potere del cervello.    

È allora che ci ricordiamo che abitualmente utilizziamo solo una percentuale minima del suo potere. Tuttavia, altri credono di poter sfruttare al meglio il cervello e, di conseguenze, di essere capaci di leggerci nella mente.

Questo è un altro mito sul nostro corpo. Come dimostra il fatto che sogniamo, la corteccia cerebrale non smette mai di lavorare.            

3. Da adulti le cellule non si riproducono

Tendiamo a pensare che l’invecchiamento sia conseguenza del fatto che le cellule smettono di riprodursi. Ecco perché la pelle presenta rughe e le ossa perdono la loro naturale resistenza.

Non è del tutto vero. Il sistema cellulare funziona sempre, ma subisce dei cambiamenti.

Sono queste alterazioni ad essere relazionate con l’invecchiamento. Man mano che passa il tempo, il loro ruolo cambia, ma continuano a riprodursi.

4. I denti sono bianchi

Accendiamo la televisione e le vediamo: le star della televisione che sorridono mostrando denti bianchissimi.

Allora ci guardiamo allo specchio e ci rendiamo conto che i nostri sono giallognoli, anche se li laviamo tutti i giorni.

Perché? È semplice. È il loro colore naturale. I denti bianchi delle star del cinema sono frutto di potenti trattamenti sbiancanti che, a lungo andare, possono risultare nocivi.

Leggete anche: Come rimuovere il tartaro dai denti in modo naturale

5. Il nostro corpo è più vulnerabile al raffreddore quando fa freddo

Forse questo mito è quello che vi sorprenderà di più. Non è forse vero che la febbre ed il catarro non sono più comuni durante l’inverno? Sì, ma non a causa della debolezza del nostro organismo.   

Le basse temperature mantengono i virus vivi e forti più lungo. Questo permette agli stessi di estendersi rapidamente e di avere la meglio sul nostro sistema immunitario.

In questo modo, è la potenza dei virus ad aumentare o meno la nostra vulnerabilità. Quindi, vi consigliamo di assumere molta vitamina C per evitarli: se i virus sono forti, le vostre difese hanno bisogno di energie extra.   

I miti sul corpo umano incidono sul modo in cui ce ne prendiamo cura, dunque è necessario sfatarli.

Ogni volta che lo facciamo, ci avviciniamo sempre più ad uno stile di vita sani. Chiedeteci pure consiglio, saremo felici di rispondervi.

Immagine principale per gentile concessione di © wikiHow.com

Guarda anche