8 modi per bruciare grassi senza mettere piede in palestra

31 marzo 2017
Se prendiamo le scale invece dell’ascensore, bruceremo calorie e perderemo grassi quasi senza rendercene conto. Lo stesso avviene quando realizziamo le faccende di casa.

L’adozione di una dieta dimagrante adeguata e la pratica di esercizio fisico regolare sono i metodi più efficaci per combattere l’eccesso di grasso corporeo.

Anche se ci sono molti altri metodi e consigli per riuscirci, entrambe le cose sono necessarie per raggiungere un peso adeguato e non esporre la nostra salute a rischi.

Non tutti, però, hanno tempo per andare in palestra; altri invece si iscrivono, ma non sono costanti nel loro allenamento.

Per di più, i molteplici impegni, lo stress e altri fattori diventano un vero e proprio ostacolo che ci impedisce di dedicare il giusto tempo all’attività fisica.

Per questo motivo, è importante conoscere altre attività  che, senza alcun bisogno di macchinari e personal trainer, aiutano a bruciare calorie ogni giorno.

Molti di essi sono semplici gesti quotidiani che ci permettono di ridurre il grasso senza fare troppo sforzo.

Vi interessa?

1. Salire e scendere le scale

È stato dimostrato che salire e scendere le scale può aiutare a bruciare una quantità significativa di calorie.

Mettere in pratica questa abitudine, invece di prendere l’ascensore, aumenta il consumo energetico del corpo e, tra le altre cose, rassoda glutei, gambe e addome.

Se si realizza in modo continuo, almeno 10 minuti al giorno, si possono ottenere incredibili risultati in poco tempo.

Infine, presenta benefici anche per la salute muscolare, la circolazione sanguigna e il cuore.

Leggete anche: 4 segnali che indicano una cattiva circolazione sanguigna

2. Ballare

Gli amanti del ballo possono mettere in pratica la loro attività favorita per attivare il corpo e ridurre il peso. Quest’attività, di solito piacevole, contribuisce a bruciare fino a 700 calorie, a seconda del ritmo con cui si realizza.

Ballare allevia lo stress, attiva il metabolismo ed è eccellente per tonificare l’addome, le gambe e i glutei.

3. Dormire bene

Un’abitudine sana come dormire bene ha molto a che vedere con la capacità del corpo di disfarsi dell’eccesso di grasso.

Le persone che dormono meno di 5 ore e mezza tendono ad acquisire grasso corporeo più facilmente e, a loro volta, presentano maggiori difficoltà nel perdere peso anche se realizzano altre attività fisiche.

Per avere una buona qualità del sonno, è necessario evitare di usare apparecchi elettronici prima di andare a letto, di consumare pasti copiosi e  bevande ricche di stimolanti.

4. Fare una passeggiata

Fare una piccola passeggiata in un parco vicino casa aiuta a perdere fino a tre volte più calorie rispetto a quelle che si perdono rimanendo seduti.

Camminare con passo veloce migliora il ritmo del metabolismo e facilita la perdita di calorie giornaliere.

Farlo dopo mangiato, inoltre, influisce positivamente sulla digestione degli alimenti.

5. Realizzare le faccende domestiche

Tutte le faccende domestiche apportano interessanti benefici per bruciare i grassi senza alcuna bisogno di fare esercizio.

Tra le attività che mettono in movimento tutto il corpo e aumentano il consumo energetico troviamo:

  • Passare l’aspirapolvere
  • Lavare i piatti
  • Pulire il pavimento

La cosa più interessante è che non sono spossanti come i programmi di allenamento che si fanno di solito il palestra.

6. Saltare la corda

Saltare la corda non solo ci ricorda il periodo dell’infanzia, ma ci permette anche di bruciare importanti quantità di grassi mentre ci divertiamo.

Tra i 50 e i 100 salti aiutano a perdere fino a 100 calorie, a seconda della velocità con cui si praticano.

Alternando i movimenti, si possono ottenere risultati ancora migliori: realizzate una serie di salti piccoli e poi una serie alternando i piedi e terminate con salti più alti.

Inoltre, per spendere più energia, potete fare dei salti con spostamenti.

7. Bere acqua con limone a digiuno

Il consumo di acqua tiepida con limone a digiuno è un’abitudine che in molti hanno inserito nella propria routine giornaliera per via dei molteplici benefici che comporta per la perdita di peso e il miglioramento della salute.

Questa bevanda aumenta il ritmo del metabolismo, dunque aiuta a bruciare i grassi nell’arco della giornata.

Grazie all’alta concentrazione di principi nutritivi, rafforza il sistema immunitario, stimola l’eliminazione delle tossine e previene lo sviluppo di malattie.

Visitate questo articolo: Dormire meglio bevendo acqua con limone prima di andare a letto

8. Mantenere sotto controllo le calorie ingerite

Senza arrivare al punto di ossessionarsi con le calorie ingerite, conviene, però, farsene un’idea generale per evitare gli eccessi.

Si stima che una persona abbia bisogno di circa 2000 o 2500 calorie giornaliere affinché il suo corpo funzioni bene.

Per questo motivo, mantenersi sotto questa soglia facilita la perdita di grassi, infatti il corpo non dove sforzarsi per bruciarne in eccesso.

Volete cominciare a bruciare grassi? Mettete in pratica questi consigli tutti i giorni e vi accorgerete che non poter andare in palestra è solo una scusa.

Guarda anche