Amici: ecco 5 possibili motivi per cui non ne avete

18 Dicembre 2020
Se pensate di non avere amici può darsi che il motivo sia da ricercare nelle aspettative troppo elevate. In ogni caso, se sentite il bisogno di conoscere persone, qualcosa che potete fare c'è.

Vi lamentate di non avere amici? Vi sentite soli? Se è così, è importante lavorare sui possibili motivi per i quali si verifica tale situazione. È probabile, infatti, che facciate qualcosa che li allontani da voi.

A volte ci risulta difficile fare autocritica o accettare i nostri stessi difetti. Tuttavia, è necessario, e ancora di più in questo caso, se desideriamo avere degli amici.

Scopriamo insieme le possibili cause.

5 possibili motivi per i quali non avete amici

Donna con mal di testa

1. Non avete amici? Forse vi lamentate troppo

Lamentarsi può essere uno dei motivi per il quale non avete amici e, molto spesso, lo facciamo quasi senza rendercene conto.

Le lamentele vi fanno apparire agli occhi degli altri come delle vittime e dei pessimisti. 

Inoltre, lamentarvi continuamente vi fa diventare delle persone egoiste. Solo il vostro malessere conta, state così male che cercate solo l’appoggio degli altri. Questi, però, possono stancarsi di sentire le vostre lamentele. Forse per questo si allontanano da voi.

Potrebbe interessarvi: Accettare i difetti per non vederli usati contro di noi

2. Quando avete una relazione, vi dimenticate dei vostri amici

Molte persone, quando sono impegnate in una relazione di coppia, si dimenticano dei loro amici.

Vogliono solo stare con il proprio partner, ed è una cosa comprensibile, ma bisogna anche lasciare dello spazio e del tempo per i propri amici. 

  • I vostri amici possono sentirsi usati se li chiamate e li cercate solo quando siete da soli. Le amicizie vanno curate.
  • Davvero il vostro partner ha bisogno di tutto il vostro tempo? Davvero non avete tempo per i vostri amici?

Scoprite: 4 errori frequenti nelle relazioni di coppia

La fase dell’innamoramento ci rende talmente ciechi che perdiamo di vista coloro che sono sempre lì ad ascoltarci e a consolarci quando abbiamo un problema.

Non mettiamo i nostri amici da parte quando abbiamo una relazione. Loro valgono più di questo e condividere del tempo con il partner e con gli amici è possibile, così come riunirli tutti nella stessa occasione.

3. Avete aspettative troppo elevate

Donna speranzosa

Un altro dei motivi per cui è possibile che non abbiate amici è perché avete delle aspettative troppo alte riguardo a come dovrebbero agire gli altri.

Ciò a volte avviene anche nelle relazioni di coppia. L’unica cosa a cui ci portano le aspettative sono delusione e frustrazione

Aspettarsi che gli altri agiscano come pensiamo che dovrebbero fare o che siano nostri amici in una determinata maniera costituiscono aspettative difficili da soddisfare.

Nessuno si comporterà come facciamo noi o come vogliamo che gli altri si comportino. Eliminiamo tali aspettative che distruggono le nostre amicizie.

4. Avete un’autostima bassa

Uno dei motivi per cui non si hanno amici e che si ripete con una certa frequenza è la bassa autostima. Quando si ha un’autostima bassa, possono nascere vari problemi nelle proprie relazioni personali. 

  • Magari vi aspettate troppo dagli altri, vi sentite attaccati quando non è così, tristi se non siete al centro dell’attenzione…
  • Per queste ragioni è possibile che vi chiudiate, che non interagiate quasi con gli amici e che, addirittura, non vogliate assistere a determinati incontri con loro. Alla fine, le relazioni si rovineranno.

È importante rivolgersi ad un professionista per risollevare questa bassa autostima e per iniziare ad uscire e a conoscere gente nuova.

Iscrivetevi in palestra o a un corso di qualsiasi cosa attiri la vostra attenzione, per sapere se c’è altra gente che può far parte del vostro circolo di amici. Apritevi alle persone.

Per saperne di più: Come riconoscere i veri amici?

5. Spettegolate sui vostri amici

Spettegolare troppo

Ci sono molte persone che tendono a spettegolare sui propri amici e sugli altri. La situazione si complica quando lo si fa su di un amico con un altro amico. Qual è il problema?

Tanto per cominciare, questo amico può accorgersi di come agite alle sue spalle.

Inoltre, tale atteggiamento può fare in modo che i vostri amici non si fidino di voi, che smettano di confidarsi e che  il rapporto di amicizia si rompa a causa di ciò.

La fiducia è importante in ogni relazione. È normale che, a volte, si parli dei propri amici, ma farlo in modo reiterato e costante può denotare un atteggiamento per nulla positivo nell’ambito delle relazioni di amicizia.

Forse qualcuna delle ragioni elencate di sopra è il motivo per cui non avete amici? Anche se vi considerate delle persone solitarie, avere dei vincoli di amicizia è necessario ed è  sano.

Ovviamente sempre che vi prendiate cura di tali relazioni in modo responsabile e che vi sentiate amati a vostra volta. L’amicizia deve sempre essere reciproca!

  • Azmitia, M., Ittel, A., & Radmacher, K. (2005). Narratives of friendship and self in adolescence. New directions for child and adolescent development, 2005(107), 23-39.