Naso che cola: 5 rimedi da preparare in casa

Alcuni rimedi di origine naturale sembrano aiutare a bloccare temporaneamente il naso che cola. Inoltre, grazie al loro contenuto di nutrienti possono aiutare a rafforzare il sistema immunitario. Scoprite come!
Naso che cola: 5 rimedi da preparare in casa

Ultimo aggiornamento: 08 marzo, 2021

Il naso che cola è un fastidioso sintomo che si verifica quando la membrana mucosa del naso è iperattiva e produce troppi fluidi per combattere allergeni e irritanti.

Di solito si verifica come conseguenza dell’eccessiva produzione di muco dovuto a un’infezione respiratoria, ma può comparire anche a causa di squilibri ormonali, uso prolungato di farmaci o temperature troppo fredde.

Nonostante le ghiandole nel rivestimento delle cavità nasali e i seni paranasali producano muco per mantenere la zona lubrificata, una loro alterazione genera degli eccessi che possono causare congestioni e far colare il naso.

Per fortuna, indipendentemente dalla sua causa, esistono diversi rimedi naturali le cui proprietà aiutano a trovare sollievo. Anche se non curano le cause che si nascondono dietro questa condizione, possono aiutare a calmare momentaneamente questo sintomo.

Rimedi naturali per il naso che cola

Una pubblicazione su Standford Children’s Health sottolinea che il naso che cola è un problema che, nella maggior parte dei casi, si risolve da solo. Tuttavia, se il problema persiste per più di 10 giorni, potrebbe essere un sintomo di un problema che richiede maggiori attenzioni.

Ora, in base alla causa, il medico o l’otorino possono suggerire dei lavaggi del naso, farmaci per via orale o spray nasali. Inoltre, se la situazione è grave, può essere necessario un intervento chirurgico.

Nei casi più lievi potrebbe essere utile ricorrere ad alcuni rimedi casalinghi per calmare il fastidio. Tuttavia, bisogna tenere conto che si tratta di opzioni che non possono contare sul supporto di evidenze scientifiche e che provengono perlopiù dalla cultura popolare.

Proprio per questo, mentre in alcune persone ottengono un certo sollievo, altre non riscontrano alcun effetto. Tuttavia, se avete deciso di provare, date un’occhiata alle seguenti opzioni.

1. Scorza di arancia, aceto di mele e miele

Buccia di arancia, aceto e miele
La scorza d’arancia contiene una discreta quantità di vitamina C. Visto che rafforza le difese immunitarie, potrebbe dare sollievo dal naso che cola a causa di un’infezione respiratoria.

Questo interessante preparato spicca per il suo apporto significativo di vitamina C. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Nutrients, la vitamina C svolge un ruolo importante nel rafforzamento del sistema immunitario e nella prevenzione delle infezioni.

Come sappiamo, il raffreddore, l’influenza e altre infezioni del sistema respiratorio sono una causa comune di rinorrea (o naso che cola). Così, possiamo completare il trattamento con questo interessante preparato classico.

Ingredienti

  • La scorza di un’arancia.
  • 2 cucchiai di aceto di mele.
  • 5 cucchiai di miele.

Preparazione

  • Innanzitutto, tagliate la scorza dell’arancia a strisce e copritele con l’aceto di mele.
  • Quindi, lasciatele seccare per bene e mettetele a cuocere a fuoco basso con il miele.
  • Passati 3 o 5 minuti, toglietele dal fuoco.

Modalità di consumo

  • Mangiate le scorze con il miele tutte le sere prima di andare a dormire.
  • Ripetete fino a completa guarigione.

2. Acqua di cipolla

Un altro rimedio tradizionale che potrebbe essere utile a combattere il naso che cola è la cipolla. Uno studio pubblicato nel 2012 ha dimostrato che, come l’aglio, anche la cipolla ha proprietà immunostimolanti che potrebbero aiutare a incrementare le difese contro gli agenti patogeni che causano infezione. 

Nonostante le evidenze siano abbastanza limitate, i rimedi alla cipolla vengono utilizzati nella medicina naturale come coadiuvanti per ridurre sintomi come la congestione e il naso che cola. Cosa aspettate a provare?

Ingredienti

  • ½ cipolla
  • 1 bicchiere d’acqua

Preparazione

  • Tagliate la cipolla a rondelle e mettetele in un bicchiere d’acqua calda.
  • Coprite la bevanda e lasciatela riposare 5 minuti, poi filtratela.

Modalità di consumo

  • Bevete l’acqua di cipolla 2 o 3 volte al giorno.

3. Limone e miele

Limone e miele
Sia il miele che il limone fanno parte dei rimedi della tradizione popolare per migliorare i sintomi dell’influenza, il raffreddore e altre malattie respiratorie che causano la rinorrea.

Il classico sciroppo fatto in casa a base di miele e limone segue vigente come una delle alternative migliori per frenare i sintomi delle malattie respiratorie.

in effetti, alcuni studi segnalano che il miele ha proprietà antiossidanti, immunoregolatori e antinfiammatori che potrebbero spiegare questi benefici.

Ingredienti

  • Il succo di ½ limone
  • 2 cucchiai di miele
  • ½ bicchiere d’acqua

Preparazione

Modalità di consumo

  • Prendete questo rimedio a digiuno e ripetetene il consumo a metà pomeriggio.
  • Realizzate il trattamento finché i sintomi non scompaiono.

Consultate questo articolo: Olio essenziale di limone fai-da-te

4. Cumino

Il cumino è una spezia dalle proprietà antinfiammatorie che può aiutare a diminuire l’irritazione dei condotti nasali in caso di congestione o naso che cola. Secondo uno studio pubblicato su Integrative Medicine Research, i suoi oli sono utili a ridurre l’irritazione delle membrane mucose in caso di sinusite, raffreddore o tosse.

Ingredienti

  • ½ cucchiaino di cumino
  • 1 bicchiere d’acqua

Preparazione

  • Aggiungete il cumino a un bicchiere d’acqua bollente e coprite la bevanda.
  • Aspettate che si raffreddi per 10 minuti e filtrate.

Modalità di consumo

  • Bevete l’infuso a sorsi quando il naso cola.
  • Bevetelo 2 volte al giorno.

5. Peperoncino di Cayenna

Pepe di cayenna
La capsicina che contiene il pepe di cayenna potrebbe rafforzare il sistema immunitario e dare sollievo dai sintomi di un’infezione respiratoria.

Il peperoncino di Cayenna presenta una sostanza attiva conosciuta come capsaicina, che può aiutare a sciogliere il muco e a ridurre la congestione, secondo uno studio pubblicato su Annals of Allergy, Asthma and Immunology.

Ingredienti

  • ¼ di cucchiaino di peperoncino di Cayenna macinato
  • 1 cucchiaino di miele
  • ½ bicchiere d’acqua

Preparazione

  • Preparate un miscuglio con peperoncino di Cayenna macinato e miele.
  • Versate il preparato in mezza tazza d’acqua calda e mescolate per sciogliere bene.
  • Aspettate che la bevanda riposi finché non risulta adatta a essere consumata.

Modalità di consumo

  • Ingerite il rimedio ogni volta che sentite il naso che cola.
  • Tómalo 2 veces al día si es necesario.

Nota bene: evitate questo rimedio se state allattando e anche se avete una malattia renale o problemi epatici.

Evitate di esporvi ad agenti irritanti per fermare il naso che cola

Oltre a consumare questi rimedi, ricordate che è consigliabile aumentare l’ingestione di liquidi ed evitare il fumo o gli ambienti contaminati. Quanto meno esponiamo il naso ad agenti irritanti, più velocemente freneremo la rinorrea.

Inoltre, tenete presente questi rimedi naturali per precauzione, soprattutto se state seguendo una terapia medicinale o se avete una malattia. Consultate il medico per capire se potreste andare in contro a effetti secondari.

Potrebbe interessarti ...
9 modi efficaci per liberare il naso rapidamente
Vivere più saniLeggilo in Vivere più sani
9 modi efficaci per liberare il naso rapidamente

Il vapore è una delle soluzioni più efficaci quando si tratta di decongestionare il naso chiuso. Potete utilizzare un umidificatore di ambienti, fare dei suffumigi oppure approfittare del vapore della doccia.



  • Hemilä H. Vitamin C and Infections. Nutrients. 2017;9(4):339. Published 2017 Mar 29. doi:10.3390/nu9040339
  • Mirabeau TY, Samson ES. Effect of Allium cepa and Allium sativum on some immunological cells in rats. Afr J Tradit Complement Altern Med. 2012;9(3):374–379. Published 2012 Apr 2.
  • Miguel MG, Antunes MD, Faleiro ML. Honey as a Complementary Medicine. Integr Med Insights. 2017;12:1178633717702869. Published 2017 Apr 24. doi:10.1177/1178633717702869
  • Mahboubi M. Natural therapeutic approach of Nigella sativa (Black seed) fixed oil in management of Sinusitis. Integr Med Res. 2018;7(1):27–32. doi:10.1016/j.imr.2018.01.005
  • Jonathan A. Bernstein, Benjamin P. Davis, Jillian K. Picard, Jennifer P. Cooper, Shu Zheng, Linda S. Levin. A randomized, double-blind, parallel trial comparing capsaicin nasal spray with placebo in subjects with a significant component of nonallergic rhinitis. Annals of Allergy, Asthma & Immunology, 2011; 107 (2): 171 DOI: 10.1016/j.anai.2011.05.016