Noduli alle corde vocali: 5 possibili sintomi

· 29 marzo 2018
Le protuberanze sulle corde vocali sono per lo più conosciute come noduli. Di solito vengono confusi con i polipi, anche se sono due cose diverse.

I noduli alle corde vocali sono formazioni sporgenti, non cancerogene, che si manifestano a seguito di un eccessivo sforzo della voce per un tempo prolungato.

Il loro sviluppo va dall’infiammazione all’indurimento e trasformazione in calli. È essenziale riconoscere i sintomi dei noduli alle corde vocali, individuarne la comparsa in tempo e iniziare le cure adatte il prima possibile.

Cause dei noduli alle corde vocali

  • Gridare
  • Schiarirsi la gola
  • Tosse cronica
  • Imitare le voci
  • Parlare molto
  • Cantare a un tono di voce che non corrisponde al proprio.

Tutto ciò che ha a che fare con uno sforzo eccessivo delle corde vocali produce progressivamente un trauma. Questo, a sua volta, causa un’infiammazione e alla fine compaiono i noduli alle corde vocali.

Noduli alle corde vocali: sintomi più comuni

1. Voce rauca

Voce rauca

Si può presentare raucedine, di gradi diversi, a causa di una minore intensità della voce. Il passaggio dell’aria diventa problematico, tanto da non poter completare una frase senza avere la sensazione di rimanere senza fiato.

2. Stanchezza vocale

La persona può avvertire secchezza, nella faringe e nella laringe, e una sensazione di fastidio.

3. Tensione nei muscoli del collo

Stress muscoli del collo

La tensione muscolare è causata da diversi fattori: mancanza di idratazione, eccesso di peso, cattiva postura, movimenti improvvisi, etc. È un problema molto comune che si manifesta con un blocco dei muscoli dell’area interessata.

Una persona che soffre di noduli alle corde vocali può avvertire una forte tensione nella zona del collo che può portare, a sua volta, a mal di testa e altri disagi.

4. Tosse

La sensazione di avere un corpo estraneo nella faringe è un altro sintomo molto comune dei noduli alle corde vocali. La tosse può essere dolorosa, soprattutto se si verifica costantemente in intervalli di tempo molto brevi.

5. Affaticamento del corpo e della voce

 Mal di gola

Quando l’organismo è sotto sforzo, si presenta ovviamente la fatica. Nel caso della voce, quando si arriva all’esaurimento fonico, appaiono gli stessi sintomi.

Fattori che favoriscono la comparsa dei noduli alle corde vocali

  • Allergie.
  • Fumo.
  • Quantità di aria insufficiente
  • Soffrire di reflusso gastroesofageo.
  • Vivere in luoghi troppo umidi.
  • Uso della voce per lavoro: insegnanti, relatori, cantanti.
  • Esposizione a gas irritanti o prodotti chimici.

La diagnosi

Dottore e paziente

Se soffrite di raucedine da più di due o tre settimane, vi consigliamo di consultare il medico. Una valutazione completa dovrebbe includere una revisione della vostra storia storia clinica, un esame fisico e un colloquio con il dottore. Inoltre, il medico potrà richiedere anche:

  • Una valutazione neurologica.
  • Un esame eseguito da un otorinolaringoiatra (specializzato in problemi di voce).
  • Una valutazione da parte di un esperto in foniatria e disturbi dell’articolazione del linguaggio, ovvero il logopedista.
  • La laringoscopia con luce lampeggiante può essere utilizzata per completare gli esami e osservare il movimento delle corde vocali.

Trattamenti per i noduli alle corde vocali

I noduli possono essere trattati chirurgicamente, farmacologicamente o mediante rieducazione della voce.

Intervento chirurgico

L’intervento consiste nell’estirpare i noduli dalle corde vocali. Questo trattamento è indicato quando sono molto grandi o quando sì è sofferto di questo disturbo per molto tempo.

Trattamenti farmacologici
Farmaci anti-infiammatori e / o analgesici

A volte può essere necessario un trattamento farmacologico per ridurre gli effetti dei noduli alle corde vocali, compreso il trattamento del reflusso gastroesofageo, delle allergie e dei problemi alla tiroide.

Rieducazione della voce

Questa terapia comprende l’apprendimento di una buona igiene orale, l’eliminazione degli “abusi” vocali, l’uso del tono e del volume adeguati e della corretta funzione respiratoria per la buona produzione della voce.

Altri trattamenti

  • Riposo assoluto della voce.
  • Quando i noduli sono piccoli o morbidi, vengono trattati con farmaci antinfiammatori steroidei.
  • Esercizi foniatrici, per ripristinare la funzione delle corde vocali e impedire la ricomparsa dei noduli.

Come prevenire la comparsa dei noduli alle corde vocali?

  • Non abusate della voce.
  • Se siete cantanti, insegnanti, oratori, è necessario prendervi ogni tanto un po’ di tempo libero e lasciate riposare la voce.
  • Dovete acquisire nuove competenze a livello vocale per essere in grado di svolgere il vostro lavoro con sicurezza e tranquillità.
  • I genitori dovrebbero preoccuparsi che i loro figli stiano imparando a usare la tecnica vocale corretta, per evitare qualsiasi tensione fin dalla tenera età dato che è un problema che può iniziare a svilupparsi fin da piccoli.
  • Eliminare le abitudini nocive, che irritano il naso, la faringee o la laringee tossiche ed evitare di imporsi un obiettivo da raggiungere con la voce.
  • Fate qualsiasi domanda al medico, il quale, attraverso una procedura semplice e indolore, potrebbe diagnosticare la presenza di un problema.
Guarda anche