Tosse cronica? Aloe vera, miele e olio d'oliva

Oltre a sfruttare i benefici di questo rimedio naturale, per combattere la tosse cronica è fondamentale evitare il fumo e i bruschi sbalzi di temperatura.
Tosse cronica? Aloe vera, miele e olio d'oliva

Ultimo aggiornamento: 17 marzo, 2021

Parliamo di tosse cronica quando la tosse si protrae per più di 8 settimane nelle persone adulte oppure oltre le 4 settimane nei bambini. È un sintomo in grado di ridurre la qualità della vita, perché tende a interrompere il periodo di riposo e lascia una forte sensazione di spossatezza.

Trattandosi di un problema dall’origine multifattoriale, come, per esempio, le malattie respiratorie, il reflusso acido o il tabagismo, è importante rivolgersi al medico e ricevere una diagnosi. Il professionista, dopo aver diagnosticato la causa del problema, stabilirà qual è il trattamento migliore.

Come complemento a questo trattamento, è possibile ricorrere ad alcuni rimedi naturali che contribuiscono a calmare la tosse. Anche se queste soluzioni sono ancora prive di supporto scientifico, possono essere utili, in alcuni casi, come coadiuvanti. Nelle righe che seguono condividiamo con voi un rimedio a base di aloe vera, miele e olio d’oliva.

Convivere con la tosse cronica

L’infiammazione e l’irritazione cronica non colpiscono solo la mucosa nasale e i seni paranasali, ma anche la faringe e la laringe; di conseguenza, il disturbo scatena uno stimolo a livello nervoso. Il risultato è la tosse, che può presentarsi in maniera episodica, se l’infiammazione viene curata, oppure diventare cronica, se persiste nel tempo.

La tosse cronica non è un disturbo grave. Ciononostante, secondo la Mayo Clinic, può portare allo sviluppo di altre complicazioni respiratorie, oltre a peggiorare notevolmente la qualità della vita di chi ne soffre.

Questo tipo di tosse può ostacolare lo svolgimento della normale vita quotidiana e delle attività lavorative e rendere difficile il riposo notturno. Chi soffre di tosse cronica, di conseguenza, sperimenta anche stanchezza, mancanza di energie, nervosismo o irritabilità.

Aloe vera, miele e olio di oliva per calmare la tosse cronica

I rimedi naturali contro la tosse cronica non rappresentano un trattamento di prima linea contro questo problema. Come abbiamo detto in precedenza, trattandosi di una malattia che presenta diversi fattori scatenanti, i trattamenti possono essere diversi. In generale, il medico suggerisce l’assunzione di medicinali e l’introduzione di alcuni cambiamenti nello stile di vita.

Tuttavia, possiamo ricorrere ad alcuni prepararti naturali utili come complemento per calmare questo sintomo e ridurre l’irritazione che provoca in zone come la gola. In questo caso, proponiamo un semplice rimedio a base di aloe vera, miele e olio di oliva. Perché non lo provate?

Aloe vera

Gel di aloe vera contro la tosse cronica.

 

Il gel contenuto nelle foglie di aloe vera è noto in tutto il mondo per le sue applicazioni medicinali. Infatti, negli ultimi anni le sue proprietà sono state ampiamente studiate.

Una recente ricerca, pubblicata in Pharmacology Reviews, riconosce le sue proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e antimicrobiche. Insieme, potrebbero contribuire ad alleviare la tosse.

Potrebbe interessarvi leggere anche: Aloe vera per la salute: 6 modi per usarla al meglio

Miele

Il miele viene spesso presentato come il complemento perfetto per addolcire qualunque sciroppo, succo o preparato casalingo. In questo modo, non solo eviteremo gli effetti dannosi dello zucchero, ma potremo godere anche delle sue proprietà medicinali.

Ci sono evidenze che sostengono il suo impiego come parte del trattamento per la tosse. Uno studio pubblicato in Cochrane Library suggerisce che, per combattere i sintomi della tosse nei bambini, il miele è più efficace della difenidramina e di un placebo. Tuttavia, al riguardo sono necessarie ulteriori ricerche.

Olio d’oliva

Olio di oliva.
L’olio extravergine di oliva è una delle migliori fonti di grassi per la dieta.

 

 

Sapevate che un ingrediente di base e così comune nella cucina di molti paesi può contribuire a calmare la tosse cronica? L’olio d’oliva è una delle migliori opzioni per cuocere e condire i nostri piatti, ma è anche un ottimo alleato della nostra salute.

Secondo uno studio pubblicato in Clinical Experimental Allergy, l’olio di oliva ha dimostrato effetti positivi contro malattie come l’asma. Specificamente, l’acido oleico riduce il rischio di contrarre questa malattia.

Rimedio a base di aloe vera, miele e olio di oliva contro la tosse cronica

Combinando l’aloe vera con il miele e l’olio d’oliva, otteniamo un rimedio naturale in grado di aiutarci a calmare la tosse e i suoi fastidi. Tuttavia, dobbiamo essere consapevoli del fatto che i suoi effetti possono variare da organismo a organismo, in base alla causa responsabile della tosse. Per questa ragione, sarà sempre necessario consultare il medico.

Ingredienti

  • 1 tazza di gel di aloe vera (250 ml)
  • 3 cucchiai di miele (75 g)
  • 3 cucchiai di olio d’oliva extra vergine (45 ml)

Procedimento

  • Se il miele è di buona qualità e se non è stato sottoposto a temperature elevate, potrebbe trovarsi allo stato solido. In questo caso, la prima cosa da fare è scioglierlo a bagnomaria.
  • Fatto ciò, mescolate il miele con il gel di aloe vera e con l’olio d’oliva. Emulsionate bene, perché la consistenza dei due ingredienti non è uguale. Potete anche frullare il tutto.
  • Conservate nel frigorifero, in un contenitore a chiusura ermetica.

Come assumerlo?

  • Per trattare la tosse secca e i sintomi a essa associati, potete bere il preparato tre volte al giorno. La dose è di un cucchiaio (15 ml) per ogni assunzione. Mettete da parte ciò che avanza in un luogo fresco e asciutto.
Cucchiaio di olio.

E se la tosse persiste?

Siete tormentati da una tosse persistente? Non riuscite a ottenere nessun miglioramento, ricorrendo alle cure di base? Se le risposte sono affermative, consultate un medico di fiducia, per scoprire quali sono le possibilità di trattamento disponibili.

Non dovete mai trascurare questo problema; evitate, inoltre, di ricorrere all’automedicazione, che, per quanto possa essere una possibilità a cui ricorrono molte persone, non sempre è anche la migliore per ottenere un po’ di sollievo da questo problema.

Potrebbe interessarti ...
Curare rapidamente l’influenza, ecco come
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Curare rapidamente l’influenza, ecco come

Vi sono alcuni raccomandazioni e diversi rimedi naturali da preparare e realizzare in casa con cui curare rapidamente l'influenza



  • Rahmani AH, Aldebasi YH, Srikar S, Khan AA, Aly SM. Aloe vera: Potential candidate in health management via modulation of biological activities. Pharmacogn Rev. 2015;9(18):120–126. doi:10.4103/0973-7847.162118
  • Bogdanov, S. (2016). Honey as Nutrient and Functional Food. In Book of Honey.
  • Bogdanov, S., Jurendic, T., Sieber, R., & Gallmann, P. (2008). Honey for nutrition and health: A review. Journal of the American College of Nutrition. https://doi.org/10.1080/07315724.2008.10719745
  • Cicerale, S., Lucas, L. J., & Keast, R. S. J. (2012). Antimicrobial, antioxidant and anti-inflammatory phenolic activities in extra virgin olive oil. Current Opinion in Biotechnology. https://doi.org/10.1016/j.copbio.2011.09.006
  • Cazzoletti, L., Zanolin, M. E., Spelta, F., Bono, R., Chamitava, L., Cerveri, I., … Ferrari, M. (2019). Dietary fats, olive oil and respiratory diseases in Italian adults: A population-based study. Clinical and Experimental Allergy49(6), 799–807. https://doi.org/10.1111/cea.13352