Pancake alla banana: senza glutine e senza lattosio

7 Luglio 2020
Senza glutine e senza lattosio, questi squisiti pancake richiedono solo due ingredienti. Ideali per una colazione energetica e nutriente. 

Un dolce con due soli ingredienti, oltretutto facili da trovare e senza glutine? Sì. Non perdete la ricetta dei pancake alla banana. Buoni da leccarsi le dita!

Pancake alla banana: senza glutine e lattosio

I pancake sono buonissimi, questo lo sappiamo, ma sono da evitare in caso di intolleranza al glutine o al lattosio. Gli ingredienti principali della ricetta classica sono, infatti, farina e latte.

La versione che vi proponiamo oggi, invece, è molto semplice perché contiene solo due ingredienti: uova e banana. È quindi adatta a tutti.

Le uova

Uova per preparare i pancake
Un alimento sano: le uova. Sono una fonte di proteine di qualità, grassi sani e nutrienti essenziali.

È sempre stata opinione comune che le uova contengano troppo colesterolo e che, quindi, non siano un cibo sano. Al giorno d’oggi sappiamo che non è così, è anzi il contrario.

Offrono numerosi benefici al punto che consumarne anche due al giorno non comporta alcun rischio per la salute. Tra le proprietà delle uova troviamo:

  • Sono fonte di nutrienti essenziali. Un uovo apporta solo 80 calorie, ma offre proteine, ferro e zinco (soprattutto il tuorlo). È anche ricco di acidi grassi omega 3 e vitamine.
  • Il tuorlo contiene antiossidanti come la luteina e la zeaxantina. Per questo motivo il consumo di uova aiuta a proteggere la salute degli occhi.
  • Sono una buona fonte di colina, un aminoacido essenziale al funzionamento del sistema nervoso poiché stimola lo sviluppo e le funzioni del cervello. La colina è collegata alla memoria e all’attenzione.
  • Protegge la salute del cuore.
  • I grassi offerti dalle uova sono sani: non fanno aumentare i livelli di colesterolo.
  • La vitamina D e il calcio in esse contenuti aiutano a rafforzare le ossa.

Volete saperne di più? Leggete anche: Valori nutrizionali delle uova, fanno bene alla salute?

Le banane

Le banane sono tra i frutti più consumati al mondo, ma sono in genere considerate da evitare poiché caloriche e zuccherine.

Anche questo alimento è stato ampiamente rivalutato poiché molto nutriente. Tra i suoi benefici:

  • Sono un’importante fonte di potassio e di pectina (un tipo di fibra che migliora la digestione).
  • Contengono magnesio, vitamina C e B6: rinforzano il sistema immunitario e la salute in generale
  • Grazie alla presenza di potassio, proteggono il cuore e aiutano ad abbassare la pressione arteriosa.
  • La ricerca scientifica le ha messe in relazione alla prevenzione di alcune forme tumorali.

Per tutti questi motivi, i pancake alla banana sono certamente da includere nella dieta. Provateli a colazione: comincerete la vostra giornata facendo il pieno di nutrienti e di energia.

Leggete anche: Platano e banana: 3 differenze nutrizionali

Ricetta dei pancake alla banana

Pancake alla banana con sciroppo
Pancake alla banana: una ricetta sana e adatta in caso di celiachia e intolleranza al lattosio.

Ingredienti

  • 2 uova preferibilmente biologiche
  • 1 banana

Ingredienti facoltativi

  • Per ottenere dei pancake più vaporosi, potete aggiungere una puntina di lievito in polvere.
  • Anche il sale è facoltativo.
  • Per una ricetta più profumata, unite un po’ di estratto di vaniglia.
  • Se volete una colazione ancora più nutriente, terminate con un cucchiaio di miele.

Preparazione dei pancake alla banana

  • Schiacciate la banana fino a ottenere una crema senza grumi. 
  • Se volete aggiungere uno degli ingredienti facoltativi, questo è il momento. Mescolate con cura.
  • Sbattete bene le uova, aggiungetele alla banana continuando a mescolare. Dovrete ottenere un composto liscio e omogeneo.
  • Fate scaldare una padella antiaderente o leggermente unta con il burro. Versate quindi una cucchiaiata di composto. Dovete ottenere un pancake sottile. 
  • Dal momento che i pancake alla banana non contengono farina, il preparato sarà più liquido rispetto alla ricetta classica e meno facile da girare quando comincerà a dorare. Per questo motivo vi consigliamo di mettere poca quantità di preparato nella padella.
  • Quando il pancake sarà dorato da entrambe le parti e avrà raggiunto la consistenza che più vi piace, toglietelo dal fuoco e gustatelo.

Per finire…

Potete rendere più ricchi i vostri pancake alla banana guarnendoli con qualche pezzetto di fragola, con dei lamponi o dei mirtilli. I frutti di bosco si abbinano molto bene ai due ingredienti principali. Infine, non dimenticate lo sciroppo d’acero che potrete sostituire con del miele o della marmellata.

  • ShinichiSomeya, YumikoYoshiki, KazuyoshiOkubo, “Antioxidant compounds from bananas (Musa Cavendish)”, Food Chemistry, Volume 79, Issue 3, November 2002, Pages 351-354
  • Miranda, J. M., Anton, X., Redondo-Valbuena, C., Roca-Saavedra, P., Rodriguez, J. A., Lamas, A., … Cepeda, A. (2015). Egg and egg-derived foods: Effects on human health and use as functional foods. Nutrients. https://doi.org/10.3390/nu7010706
  • Steven H. Zeisel y Kerry-Ann da Costa, “Choline: An Essential Nutrient for Public Health”,Nutr Rev. 2009 Nov; 67(11): 615–623.