Patate ripiene al forno: lasciatevi tentare!

· 31 Dicembre 2018
Le patate ripiene e cotte in forno sono una ricetta sfiziosa. Non rinunciate per paura di ingrassare, basta non esagerare con le porzioni.

Le patate ripiene al forno fanno subito festa. È impossibile non lasciarsi tentare dal profumo che invade la cucina appena le togliamo dal forno. Forse pensate che si tratti di un piatto troppo elaborato per mettervi all’opera, ma non è così. Come tutte le ricette, basta sapere come prepararle.

Saprete già che la cottura al forno è molto sana. Oltre a esaltare la consistenza tenera delle patate, occorre notare che questo tipo di cottura permette di conservare la maggior parte delle sostanze nutritive. Quindi, il cibo è buono e sano.

Con le patate ripiene potete scatenare la vostra fantasia in cucina. Sarete liberi di preparare un ripieno semplice e veloce o, viceversa, uno più elaborato.

Non è un piatto difficile da preparare e non vi ruberà troppo tempo. La parte divertente o, se vogliamo, la sfida, è costituita dalle variazioni che lasciamo a voi. Sapore e contrasto sono il punto forte di questa ricetta.

Patate ripiene al forno: fanno ingrassare?

Patate

Una questione importante per questo piatto e per l’alimentazione in generale riguarda le calorie. I carboidrati, ovvero l’amido, sono i componenti principali delle patate, ma non significa che siano negativi.

Questi tuberi sono temuti da chi ha qualche chilo di troppo: paura di ingrassare, di digerirle con difficoltà, della cellulite… In realtà, questo apportano anche sali minerali come potassio, zinco, fosforo, acido pantotenico e riboflavina. Si tratta di elementi essenziali per l’equilibrio del nostro corpo.

Se consumate nella giusta quantità e se non si esagera con i grassi, le patate non fanno ingrassare. La verità è che nessun alimento è dannoso o negativo, il trucco è contenere le porzioni. E sono molte le diete che seguono questo principio.

Detto questo, non ci resta che passare alle istruzioni. Con le patate ripiene il risultato è sempre assicurato, ma naturalmente bisogna prestare attenzione ad alcuni dettagli.

Leggete anche: Alimenti ritenuti nocivi ma che i nutrizionisti consigliano

Ingredienti

Patate ripiene al forno

  • 3 patate di media grandezza
  • panna acida (100 ml)
  • 1 scalogno
  • gorgonzola (100 g)
  • pancetta
  • 1 cucchiaio di olio di oliva (15 ml)
  • sale e pepe
  • timo fresco

Potrebbe interessarvi anche: Empanadas di verdure al forno: dalla Galizia con sapore

Preparazione

  • Sagomate i fogli di alluminio in cui sistemerete le patate. Le dimensioni ideali sono 15 cm per 15.
  • Sistematevi sopra le patate. Versate un filo di olio su ogni patata, insieme al sale, il pepe e il timo.
  • Chiudete il foglio di alluminio e fate cuocere in forno preriscaldato a 200 gradi per 45 minuti.
  • Per sapere se sono cotte, provate a bucarle con una forchetta, ma non prima che siano trascorsi 30 minuti. Se entra senza difficoltà, sono pronte.
  • Adesso passiamo al ripieno. Lasciate dorare la pancetta in forno per una decina di minuti, per poi tritarla finemente. Tritate anche lo scalogno.
  • Aggiungete la panna acida e per ultimo il gorgonzola. Spolverizzate con un pizzico di pepe. Il ripieno è pronto. 
  • Aprite ogni patata realizzando un taglio a croce e riempitele con la farcitura.
  • Potete servirle da sole o accompagnate con un contorno a piacere. Buon appetito.
Guarda anche