Perché i pistacchi fanno bene alla salute?

19 dicembre 2017
Nonostante le loro piccole dimensioni, i pistacchi apportano una grande quantità di nutrienti che ci aiutano a prenderci cura della nostra salute dentro e fuori

I pistacchi sono una varietà di frutta secca, contengono cioè poca acqua. Sono il frutto dell’albero del pistacchio che appartiene alla famiglia delle Anacardiaceae. L’albero è originario dell’Asia Centrale e dell’Asia Minore e con il passare del tempo si è diffuso in altri territori. Ma perché i pistacchi fanno bene alla salute?

Al giorno d’oggi il pistacchio è un frutto molto diffuso che può essere mangiato crudo oppure viene usato come ingrediente in molti piatti e dessert.

Contiene un’elevata quantità di nutrienti, quali:

  • Vitamine (E, acido folico, tiamina);
  • Minerali (rame, potassio, magnesio, calcio, ferro);
  • Proteine;
  • Fibra;
  • Acidi grassi.

Il colore del pistacchio è violaceo all’esterno, mentre la polpa è verde. È ricoperto da un guscio più duro diviso a metà.

Il guscio si può quindi eliminare facilmente, ma a volte capita di trovare pistacchi completamente chiusi.

A seguire vi illustreremo i motivi per cui i pistacchi fanno bene alla salute.

I pistacchi fanno bene alla salute perché…

1. Combattono il diabete

Diabete

Il diabete è una malattia per cui il paziente presenta un eccesso di zucchero nel sangue, conosciuto anche iperglicemia. I pistacchi sono un ottimo modo per combattere il diabete di tipo 2.

Questa varietà di frutta secca, infatti, riduce i livelli di glucosio grazie all’elevato contenuto di carboidrati; quindi è un potente alleato per la nostra salute.

2. Riducono il rischio di malattie cardiache

I pistacchi fanno bene alla salute perché riducono la quantità di colesterolo e grassi che l’organismo accumula, pertanto aiutano a prevenire le malattie cardiache.

Grazie all’elevato contenuto di potassio, i pistacchi regolano la pressione del sangue e proteggono il cuore.

3. Aiutano a tenere sotto controllo il peso

Ragazza si pesa sulla bilancia

I pistacchi sono un ottimo stuzzichino che aiuta a placare la fame ed evitare il consumo di dolci e fritti.

Quando mangiamo pistacchi, questi vengono completamente metabolizzati dall’organismo, quindi il consumo di calorie è minimo.

4. Sono una fonte di fibra

I pistacchi contengono una straordinaria quantità di fibra nella polpa migliorando la digestione e il metabolismo, nonché alleviando i sintomi della stitichezza.

5. Fanno bene agli occhi

Ragazza fa un cuore con le mani

Non tutti sanno che i pistacchi fanno bene alla salute degli occhi e li proteggono dalla luce solare.

Contengono nutrienti e vitamine quali:

  • Zeaxantina,
  • Luteina,
  • Riboflavina,
  • Vitamina E,
  • Vitamina B2.

6. Rafforzano le ossa

Le quantità di fosforo, magnesio, potassio, calcio e proteine presenti nei pistacchi consentono alle ossa e ai muscoli di migliorare in termini di forza e consistenza.

Per chi svolge attività sportive si tratta di un grande beneficio, dunque se fate sport regolarmente, i pistacchi vi daranno forza ed energia.

7. Aiutano ad avere denti forti

Ragazza sorride

I denti traggono beneficio dal fosforo e dal magnesio dei pistacchi, diventando più forti e più belli.

La cura dei denti non prevede solo l’igiene quotidiana, ma è strettamente legata anche all’alimentazione. Ci sono molti alimenti che migliorano la salute dei denti, come i pistacchi.

8. Cura dei capelli

Il rame contenuto nei pistacchi protegge i capelli che risultano più luminosi e più belli. Oltre a frenare la caduta dei capelli, ne stimolano la crescita e la buona salute.

Una buona soluzione è applicare direttamente sui capelli un olio di pistacchio che serva a idratare e ripristinare la struttura dei capelli.

9. Ringiovaniscono l’aspetto

Ragazza si guarda allo specchio

Un modo per preservare l’aspetto giovane della pelle è quello di aumentare il consumo di pistacchi perché contengono vitamina E che protegge dai raggi UV e dal processo di invecchiamento.

Oltre alla vostra normale routine di bellezza, dunque, includete anche i pistacchi nella vostra alimentazione per mantenere la pelle sana e idratata.

Volete saperne di più? Leggete anche: I 10 migliori oli essenziali per la bellezza della pelle

10. Mantengono attivo il cervello

Quando il sangue ricco di ossigeno arriva al cervello, si attiva l’attività cerebrale. L’ossigenazione migliora aumentando il livello di emoglobina.

L’aumento di emoglobina dipende dal consumo di vitamina B6, presente nei pistacchi, che aiuta a mantenere la mente attiva.

Controindicazioni legate al consumo di pistacchi

I pistacchi fanno bene alla salute, l’abbiamo visto. Aiutano a prendersi cura del corpo, dalla testa ai piedi, quindi sono davvero un frutto straordinario.

Tuttavia, bisogna consumarli con moderazione perché, per quanto siano buoni, un consumo esagerato potrebbe arrecare danni alla salute.

In generale, in commercio si trovano pistacchi salati. Un’elevata quantità di sale può causare ipertensione o ritenzione idrica. Quindi, conviene ridurre la porzione di pistacchi salati o, in alternativa, scegliere quelli senza sale.

È importante anche assicurarsi di non essere allergici ai pistacchi, altrimenti si possono manifestare sintomi quali:

  • Eruzioni cutanee,
  • Gonfiore,
  • Orticaria,
  • Problemi respiratori.

In conclusione, i pistacchi sono una grande fonte di vitamine e minerali che mantengono il corpo in salute, ma bisogna accertarsi che siano di buona qualità e di non esserne allergici.

Guarda anche