Peso, sonno e sviluppo nei bambini di 4 mesi

I bambini di 4 mesi sono molto più svegli. Iniziano a esplorare il mondo e imparano a comunicare con le persone che li circondano.
Peso, sonno e sviluppo nei bambini di 4 mesi

Scritto da Edith Sánchez

Ultimo aggiornamento: 09 agosto, 2022

I bambini di 4 mesi hanno già iniziato il loro percorso verso l’indipendenza, anche se questo non è ancora molto marcato. Hanno acquisito nuove abilità fisiche, cognitive e psicosociali.

È molto importante monitorare il piccolo in ciascuna delle fasi di sviluppo. Esistono alcuni modelli che sono comuni per la maggior parte dei bambini.

La cosa più consigliabile da fare è prendere nota dei cambiamenti e dei progressi rilevanti. Queste informazioni saranno molto utili durante le visite dal pediatra.

Peso del bambino di 4 mesi

Un primo elemento da tenere in considerazione nei bambini di 4 mesi è il peso, oltre all’altezza e il perimetro della testa.

È possibile che il bambino sia leggermente al di sopra o al di sotto del range normale, senza che questo comporti alcun problema. Ci sarebbe motivo di preoccupazione solo se la differenza fosse molto significativa.

I valori che fungono da riferimento sono i seguenti:

  • Peso: il peso dei bambini maschi di 4 mesi dovrebbe essere compreso tra 5,6 e 8,8 chilogrammi. Per le bambine, tra 5 e 8,1 chilogrammi.
  • Altezza: i bambini misurano tra 59,9 e 68 centimetri a 4 mesi. Le bambine tra 57,8 e 66,2 centimetri.
  • Circonferenza della testa: nei maschi dovrebbe essere compreso tra 40,5 e 42,8 centimetri. Nelle femmine tra 39,3 e 41,8 centimetri.

In media, i bambini di 4 mesi dovrebbero andare incontro ad un aumento di peso di circa 600 grammi rispetto al mese precedente. Se il peso, l’altezza o la circonferenza della testa si discostano dalle cifre che abbiamo fornito, il pediatra lo noterà.

Circonferenza cranica di un bambino di 4 mesi.
La circonferenza del cranio viene misurata a tutti gli appuntamenti di controllo per verificare la crescita del cervello.

Il sonno

In genere, i bambini di 4 mesi dormono tra le 8 e le 10 ore di notte e circa 6 ore durante il giorno. Questi ultimi sono solitamente distribuiti in 3 o 4 sonnellini.

Più comunemente, tuttavia, non hanno ancora uno schema di sonno molto stabile. Per questo possono svegliarsi di notte o scambiare le abitudini notturne con quelle diurne. I ritmi circadiani si stanno attivando.

Se la mamma deve tornare al lavoro, è possibile che i piccoli si sentano irrequieti e questo ne alteri i ritmi. In alcuni casi, il primo disagio compare nelle gengive, che influisce sul modo in cui dormono.

Si raccomanda di aiutare il bambino ad avere orari stabili. Alcuni suggerimenti per adottare uno schema corretto sono i seguenti:

  • Se si sveglia troppo presto, lasciatelo nella culla perché possa dormire un po’ più a lungo.
  • Mantenete poca luce nella stanza in cui dorme.
  • Non fate rumori per non svegliarlo durante il riposo.

Lo sviluppo fisico nei bambini di 4 mesi

I bambini di 4 mesi iniziano a sviluppare la visione dei colori, un’abilità che completeranno verso i 6 mesi. Osservano i volti con più attenzione, non solo guardando gli occhi, ma l’intero viso. Distinguono anche suoni come la voce della madre, del padre e la musica che piace loro.

A questa età hanno più controllo sulla testa e possono tenerla in posizione verticale. Quando sono sdraiati possono piegare il collo in avanti per guardarsi i piedi. Se sono a pancia in giù, riposano sulle mani aperte. Cominciano a imparare a girarsi.

I bambini di 4 mesi preferiscono stare seduti perché quella posizione consente loro di vedere tutto ciò che li circonda. Tuttavia, non sono ancora in grado di mantenere questa posizione da soli.

Altri riflessi e abilità che sviluppano sono:

  • migliore coordinazione occhio-mano-oggetto. Aprono la mano in attesa di afferrare ciò che vogliono. I giocattoli vengono passati da una mano all’altra senza farli cadere.
  • Mettono gli oggetti in bocca. In questo modo esplorano e sviluppano la percezione.
  • Sono in grado di sostenersi sui gomiti e sugli avambracci quando sono a pancia in giù.

Sviluppo cognitivo e psicosociale

I bambini di 4 mesi iniziano lo sviluppo della socialità. Ecco perché non vogliono più stare da soli e di solito piangono quando la madre se ne va e si calmano quando torna. Possono mostrare un po’ di timidezza con gli estranei.

A questa età trascorrono molto tempo osservando ciò che li circonda. Vediamo quali altri progressi ottengono a livello cognitivo e psicosociale.

Sociale ed emotivo

I bambini di 4 mesi sorridono quando succede loro qualcosa di piacevole, come una dimostrazione di affetto o una reazione al solletico. Lo fanno anche davanti alla propria immagine allo specchio. Emettono gorgoglii e balbettano per attirare l’attenzione.

D’altra parte, si succhiano il pugno quando hanno fame, il che è un modo per calmarsi. Si attivano ed eccitano quando un volto familiare si avvicina.

Cognitivo

Prima, si concentravano solo sul cibo mentre mangiavano. Ora anche un leggero suono cattura la loro attenzione. Inoltre, i bambini di 4 mesi trascorrono del tempo a esaminare le proprie mani o piedi.

A questa età iniziano ad imparare le routine. Le ripetono se le trovano piacevoli. Sanno anche come prevederle. Ad esempio, piegano il bacino quando notano che è ora di cambiare il pannolino.

Cambio del pannolino in un bambino di 4 mesi.
Il cambio del pannolino può essere una routine e il bambino impara a identificarla.

Stimolazione

Un buon modo per stimolare lo sviluppo dei bambini di 4 mesi è parlare spesso con loro. Amano sentirsi rivolgere la parola e iniziano a rispondere.

È importante che abbiano l’opportunità di interagire con i loro giocattoli in sicurezza. I giocattoli colorati sono molto importanti a questa età. Dovrebbero essere autorizzati a metterli in bocca, poiché questo è il loro modo di esplorarli.

È anche conveniente stimolarne la socialità. Sarebbe una buona idea invitare un’altra madre con il bambino e passare un po’ di tempo insieme. Potrebbe sembrare che i bambini non interagiscano tra loro, ma in realtà stanno prendendo nota di tutto.

Sempre attenti allo sviluppo del bambino

I genitori e gli operatori sanitari sono le persone più vicine al bambino. Pertanto, sono quelli che possono monitorarne al meglio lo sviluppo. Ecco perché è importante essere attenti a tutti i cambiamenti che il piccolo presenta.

Se il vostro bambino non riesce a tenere la testa alta, ad afferrare oggetti, non sorride, non segue le persone con gli occhi, non balbetta o risponde ai suoni, dovreste consultare il pediatra per vedere cosa sta succedendo.

Potrebbe interessarti ...
Stimolare la vista del neonato sin dai primi istanti di vita
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Stimolare la vista del neonato sin dai primi istanti di vita

La vista è uno dei sensi meno sviluppati alla nascita, ecco perché è estremamente importante stimolare la vista del neonato.



  • Manchay Farceque, C. (2020). Desarrollo de los reflejos en niños menores de un año.
  • Ramos, Y. H. T., Villena, V. R., & Fernández, S. F. T. (2016). Los juguetes como medio de desarrollo del niño de la primera infancia. Atenas, 1(33).
  • Enesco, I. (2012). Desarrollo del conocimiento de la realidad en el bebé. JA Castorina & M. Carretero (Comps.), Desarrollo cognitivo y educación. Los inicios del conocimiento, 1, 165-193.

Il contenuto di questa pubblicazione è solo a scopo informativo. In nessun caso possono servire a facilitare o sostituire diagnosi, trattamenti o raccomandazioni di un professionista. Se avete dei dubbi, consultate il vostro specialista di fiducia e chiedete la sua approvazione prima di iniziare qualsiasi procedura.