5 piante medicinali con cui perdere peso facilmente

Oltre ad altre buone abitudini, come l'esercizio fisico e una dieta equilibrata, se vogliamo perdere peso ed evitare la ritenzione idrica, questi infusi dalle proprietà diuretiche possono esserci di grande aiuto

Perdere peso è necessario per i soggetti in sovrappeso o obesi, poiché, al di là del fattore estetico, permette di migliorare il proprio benessere fisico e mentale.

Anche se non è un compito semplice e non si ottiene dal giorno alla notte, dimagrire si traduce con una migliore qualità di vita e previene numerose malattie.

All’inizio sarà difficile modificare le proprie abitudini, soprattutto alimentari, ma con il passare del tempo le pratiche sane diverranno uno stile di vita.


In aggiunta, vi sono alcuni rimedi di origine naturale che, grazie alle loro proprietà, possono essere d’aiuto nel raggiungimento dei risultati della dieta. Tra di essi troviamo una varietà di piante che, preparate sotto forma di infuso, accelerano il metabolismo così da bruciare più facilmente i grassi e le calorie.

Nell’articolo di oggi, dunque, vogliamo parlarvi nel dettaglio delle 5 migliori piante da inserire nel vostro piano alimentare per favorire la perdita di peso.

Piante medicinali con cui perdere peso

1. Sedano

Il sedano è una pianta dalle proprietà diuretiche, antinfiammatorie e digestive che favoriscono la riduzione di peso.

Permette di eliminare i liquidi trattenuti nei tessuti e i rifiuti che compromettono l’attività metabolica. L’aspetto migliore è che il suo apporto calorico è minimo ed è ideale per prolungare la sensazione di sazietà.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di foglie di sedano (10 g)

Preparazione

Fare bollire una tazza d’acqua, aggiungervi le foglie di sedano e lasciare riposare.

Modalità di assunzione

  • Ingerire una tazza di infuso a digiuno e ripeterne l’assunzione 2 o 3 volte al giorno.
  • Berlo, almeno, 3 volte alla settimana.

2. Tè verde

In quanto a perdere chili e rifiuti, il tè verde è una delle piante migliori a cui poter ricorrere. Esso, infatti, contiene sostanze antiossidanti ed antinfiammatorie che favoriscono i processi di trasformazione dei grassi in energia.

Le sue proprietà riducono la ritenzione idrica e migliorano l’attività intestinale per evitare problemi quali la stitichezza.

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di tè verde (5 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

Unire un cucchiaino di tè verde ad una tazza d’acqua bollente e lasciare riposare dai 10 ai 15 minuti.

Modalità di assunzione

Bere una tazza di tè verde a digiuno almeno 3 volte alla settimana.

3. Carciofo

Il carciofo è un ottimo ingrediente per le persone che stanno provando a perdere peso in modo rapido e sicuro.

Ha un basso contenuto calorico e dispone di potenti proprietà diuretiche e depurative che aiutano il corpo ad eliminare i rifiuti.

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 3 foglie secche di carciofo 

Preparazione

  • Mettere a bollire una tazza d’acqua e, una volta giunta ad ebollizione, aggiungervi le foglie del carciofo.
  • Lasciare cuocere a fiamma minima per qualche minuto e, poi, lasciare riposare dai 10 ai 15 minuti.

Modalità di assunzione

  • Bere l’infuso prima di ogni pasto principale.
  • Ripeterne l’assunzione 2 o 3 volte alla settimana.

4. Coda cavallina

Le proprietà diuretiche e depurative della coda cavallina sono utili per rimuovere le tossine trattenute nel sangue e che, in qualche modo, ostacolano la perdita di peso.

Il suo infuso è povero di calorie e contiene vitamine e minerali ottimi per la salute cardiaca e renale.  

Ingredienti

  • 1 tazza d’acqua (250 ml)
  • 1 cucchiaio di coda cavallina (10 g)

Preparazione

  • Far bollire la tazza d’acqua e, poi, aggiungere la coda cavallina.
  • Fate riposare per 15 minuti e filtrare la bevanda.

Modalità di assunzione

  • Bere l’infuso a digiuno e prima del pranzo.
  • Ripeterne l’ingestione per 2 settimane, interrompere per altre 2 e poi riprenderne l’assunzione.

5. Finocchio

Il finocchio presenta composti diuretici che aiutano a combattere la ritenzione idrica e l’infiammazione, comuni nelle persone in sovrappeso.

Le sue proprietà digestive aiutano ad eliminare i rifiuti trattenuti nel colon e, di conseguenza, sgonfiano il ventre. A sua volta, è ideale per ridurre la fame ansiosa e il metabolismo lento.

Ingredienti

  • 1 cucchiaio di semi di finocchio (10 g)
  • 1 tazza d’acqua (250 ml)

Preparazione

Aggiungere il finocchio in una tazza d’acqua bollente e lasciare riposare.

Modalità di assunzione

  • Bere l’infuso a metà mattina e di pomeriggio.
  • Ripeterne l’assunzione tutti i giorni, per 2 settimane.

Volete perdere i chili di troppo e ridurre i centimetri? Scegliete una qualsiasi delle piante citate e preparate le bevande descritte per godere delle loro proprietà.

Ricordate che i loro effetti non sono immediati e si presentano in funzione delle altre abitudini alimentari e dell’attività fisica.