Piatti della dieta mediterranea che aiutano a dimagrire

Il principale vantaggio della dieta mediterranea è un buon apporto di grassi sani provenienti dall'olio d'oliva e da altri cibi ricchi di omega 3 e 6. Ecco 5 idee per chi è a dieta.
Piatti della dieta mediterranea che aiutano a dimagrire

Ultimo aggiornamento: 27 dicembre, 2020

La dieta mediterranea è uno dei modelli alimentari migliori al mondo. Oltre a questo, offre piatti appetitosi e facili da preparare in casa. Sapete quali sono i 5 piatti della dieta mediterranea che aiutano a dimagrire?

Per prima cosa, la dieta mediterranea prevede il consumo di tutti i gruppi alimentari, ma dà la priorità ai carboidrati complessi, alla frutta e alla verdura. Aiuta, in questo modo, a tenere bassi i livelli di colesterolo nel sangue, quindi a prevenire le malattie cardiovascolari.

Il principale vantaggio è un ottimo apporto di grassi sani che provengono dall’olio d’oliva e altri cibi ricchi di omega 3 e 6. Inoltre, offre una buona percentuale di altri nutrienti essenziali. 

Quali sono i benefici della dieta mediterranea?

Alimenti della dieta mediterranea.
La dieta mediterranea è una delle più complete. Include tutti i gruppi di nutrienti e una cucina sana e varia.

La dieta mediterranea comprende abitudini alimentari dei paesi mediterranei come Italia, Spagna, Francia, Portogallo, Grecia e Malta. Prevede il consumo dei principali gruppi alimentari, necessari a una dieta diversificata, equilibrata e sana.

L’obiettivo di qualsiasi dieta è dosare in modo adeguato l’apporto dei nutrienti. La piramide alimentare è stata elaborata allo scopo di rendere più comprensibile le priorità nutrizionali.

  • L’olio d’oliva è una delle basi della cucina mediterranea.
  • Usa cibi di stagione, non congelati.
  • I carboidrati vengono in gran parte assunti attraverso i cerali come il riso, la pasta e il pane.
  • È importante includere cinque porzioni di frutta e di verdura. La frutta fresca deve essere il dessert di ogni pasto. 
  • I latticini sono essenziali: latte scremato, formaggi freschi e yogurt al naturale.
  • Quattro uova circa alla settimana sono una fonte importante di nutrienti, così come il pesce azzurro e bianco e la carne bianca.
  • È da evitare un eccesso di grassi animali, carni rosse e dolci.
  • L’acqua naturale è indispensabile alla vita, due litri di acqua al giorno. Questa quantità può variare in funzione dell’età, del peso e altri fattori.
  • Occorre evitare additivi come il sale o lo zucchero.
  • La dieta, infine, va affiancata a un po’ di esercizio fisico giornaliero.

Può aiutare a perdere peso?

Al contrario di quanto succede con altre abitudini alimentari, la dieta mediterranea è quello di cui abbiamo bisogno per vivere bene. Non ha un impatto eccessivo e non causa carenze nutritive. Con la dieta mediterranea non si dimagrisce rapidamente, ma se si riesce a controllare bene le porzioni e a fare esercizio fisico ogni giorno, non solo si può perdere peso, ma anche proteggere il cuore.

Non si perdono cinque chili in tre giorni, come avviene con la dieta dell’ananas o del carciofo. Si riesce però a mantenere l’indice di massa corporea nei valori consigliati e a mangiare bene e in modo vario. Richiede un certo allenamento, ma il nostro corpo ci ringrazierà.

La dieta mediterranea contiene però un elemento che potrebbe ostacolare il dimagrimento. Include, infatti, il vino tra gli alimenti consigliati. Un articolo pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology, sconsiglia il consumo di alcol in qualunque forma perché aumenta il rischio di alcune malattie, oltre a favorire l’aumento di peso.

Piatti della dieta mediterranea che aiutano a dimagrire

Vi presentiamo 5 piatti tipici della cucina mediterranea che, grazie ai loro ingredienti, possono aiutare a combattere i chili di troppo. Sono semplici e nutrienti. Prepararli ci permette di tenere sotto controllo il peso, ma anche di variare dalla solita routine e proteggere la salute.

1. Tonno marinato al curry

Per uscire dalla monotonia, è sempre utile provare sapori nuovi o meno consueti. Il tonno marinato con il curry e insaporito con il sesamo o altri semi è un piatto diverso dal solito e offre la leggerezza che cerchiamo.

2. Frutti di mare e spiedini di pesce

Spiedini di pesce.
Gli spiedini di pesce e frutti di mare contengono una buona quantità di omega 3 e di proteine.

La dieta mediterranea propone una serie di piatti proteici (senza verdure o carboidrati) che aiutano a perdere peso nelle prime settimane. Gli spiedini di pesce e frutti di mare, insaporiti con spezie, limone, aglio e prezzemolo sono una buona idea per mangiare qualcosa di diverso.

3. Involtini di pollo con ripieno di asparagi, spinaci e formaggio

Gli involtini di pollo con ripieno di verdure e formaggio sono un altro piatto della dieta mediterranea. Un modo sano e gustoso per variare dalla solita fettina alla piastra.

Basta cucinare il pollo alla piastra e poi avvolgerlo attorno a un ripieno di verdure e formaggio. Cinque minuti nel forno e avrete un secondo piatto saporito e sano.

4. Salmone al cartoccio

Salmone al forno.
Il salmone è un alimento irrinunciabile della dieta mediterranea. Contiene poche calorie e importanti quantità di omega 3, proteine, vitamine e sali minerali.

Il salmone è un alimento presente in molte diete perché è ricco di proprietà nutrizionali, acidi grassi sani ed è squisito. Una cena deliziosa e leggera, con tanti vantaggi per la salute: salmone al cartoccio, servito su una base di zucchine, asparagi e porri e un goccio di vino bianco.

5. Insalata di fagiolini

Un altro problema di chi segue la dieta dimagrante è che a volte mancano le idee per cucinare le verdure in modo gustoso. Questa insalata è ideale da portare al lavoro o all’aperto. Il tonno al naturale, il petto di tacchino e le uova forniscono le proteine necessarie.

Oltre a questi piatti della dieta mediterranea ci sono molte altre opzioni buone e salutari. Non smettete di cercarle!

Dieta mediterranea, ma equilibrata dal punto di vista energetico

La dieta mediterranea protegge la salute, ma è importante bilanciare le calorie. Non bisogna eccedere con le quantità per non assumere troppe calorie tramite un piano ipercalorico che fa ingrassare.

Ricordate che si ingrassa o si dimagrisce in base alle calorie introdotte e bruciate. Il sovrappeso, inoltre, è collegato a numerose malattie, secondo uno studio pubblicato nel 2016. Per questo motivo è importante fare attenzione a raggiungere nella dieta un equilibrio calorico.

Accompagnare la dieta mediterranea con esercizio fisico regolare è un ottimo modo per proteggere la salute e mantenersi in forma.

Potrebbe interessarti ...
Dimagrire con la dieta mediterranea: 10 consigli
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Dimagrire con la dieta mediterranea: 10 consigli

Dimagrire con la dieta mediterranea permettere di perdere i chili di troppo e al contempo di prendersi cura del proprio corpo.



  • Braillon A., Alcohol: cardiovascular disease and cáncer. J Am Coll Cardiol, 2018. 71 (5): 582-583.
  • Hoffomann S., Stucker R., Rupprecht M., Orthopedic problems in overweight and obese children. Klin Padiatr, 2016. 228 (2): 55-61.