Come preparare una crema rassodante per le palpebre

Anche se sono necessarie varie applicazioni per ottenere gli effetti desiderati sulle palpebre, fin dal primo utilizzo noterete la pelle più tonica, distesa e morbida

La pelle delle palpebre è molto più delicata di quella di altre zone del viso e, a causa dell’esposizione diretta ai raggi solari e alle tossine, tende a risultare spesso flaccida e a presentare i segni dell’età.

Anche se questa condizione potrebbe essere causata da fattori genetici, nella maggior parte dei casi riflette un deficit di nutrienti causato dalla mancanza di cure adeguate.

Sebbene esistano alcuni procedimenti chirurgici per recuperare l’aspetto originale, soprattutto quando le palpebre diventano cadenti e compromettono la vista, ci sono alcune alternative meno aggressive che possono servire nei casi meno gravi.


Tra queste opzioni troviamo una crema naturale che, grazie alla sua combinazione di ingredienti, apporta elasticità e tonicità a questa zona della pelle.

Di seguito vi presentiamo i suoi benefici e vi spieghiamo come prepararla in casa seguendo alcuni semplici passaggi.

Prendete nota!

Crema naturale rassodante per le palpebre

La combinazione degli ingredienti che compongono questa crema naturale ci permette di apportare alla pelle delle palpebre i nutrienti essenziali che aiutano a rassodarla e tonificarla senza causare aggressioni o effetti indesiderati.

  • L’applicazione regolare di questa crema favorisce la produzione di collagene ed elastina, due sostanze che preservano la pelle liscia e priva di imperfezioni.
  • È pensata per ridurre il gonfiore e la stanchezza che colpiscono questa zona del viso, poiché i suoi ingredienti possiedono proprietà antinfiammatorie e rinfrescanti.
  • Il suo elevato apporto di antiossidanti minimizza l’azione negativa dei radicali liberi, dunque evita la perdita di elasticità e la comparsa di rughe premature.
  • Contiene vitamine C ed E, entrambe necessarie per stimolare la circolazione e, allo stesso tempo, promuovere la rigenerazione cellulare.
  • Possiede un’interessante quantità di acidi grassi essenziali, i quali preservano la naturale idratazione della pelle evitando la secchezza.
  • I suoi nutrienti essenziali creano una barriera protettiva contro gli effetti dei raggi UVA, ed evitano l’indebolimento della pelle delicata.

Come preparare la crema per le palpebre?

Per preparare in casa questa crema, assicuratevi che tutti gli ingredienti siano freschi e biologici al 100%. Questo perché i nutrienti saranno più forti e non esposti a pesticidi o sostanze simili.

  • Contiene gel di aloe vera, un ingrediente ricco di vitamine, minerali e sostanze antiossidanti che, nell’insieme, stimolano la rigenerazione cutanea e tonificano la pelle.  
  • Contiene avena e yogurt naturale, che agiscono come agenti esfolianti e ammorbidenti, dunque eliminano le cellule morte e le impurità trattenute in questa zona.
  • Contiene il cetriolo, un alimento che, grazie al suo elevato contenuto di acqua, tonifica la pelle e la rassoda, soprattutto in caso di flaccidità.

Ingredienti

  • 4 cucchiai di gel di aloe vera (60 g)
  • 2 cucchiai di fiocchi di avena (20 g)
  • 4 cucchiai di yogurt naturale (72 g)
  • 5 fettine di cetriolo senza buccia

Preparazione

  • Tagliate a metà una foglia di aloe ed estraete il gel che contiene. Dovrete ottenerne almeno 4 cucchiai.
  • Versate il gel nel frullatore insieme all’avena, allo yogurt e al cetriolo.
  • Frullate tutto fino ad ottenere una crema omogenea e priva di grumi.

Modalità d’applicazione

  • Struccate le palpebre e il contorno occhi e, una volta che avrete sciacquato il viso con acqua e sapone neutro, applicate la crema.
  • Strofinatene una piccola quantità sulle palpebre, con cura e senza che il prodotto entri negli occhi.
  • Coprite l’intera palpebra e, se volete, anche la zona circostante.
  • Lasciate agire per 30 minuti e poi risciacquate.
  • Conservate il prodotto restante nel frigorifero e applicatelo tutte le sere.

Siete pronti a provare questa crema? Se notate che la pelle delle palpebre è un po’ flaccida o se vi sembra che perda tonicità, preparate questa crema naturale e includetela nella vostra routine di bellezza.