Come preparare un delizioso panino al tonno

Il panino al tonno è ideale per un tavolo di feste, compleanni, come spuntino, da mangiare in qualsiasi momento della giornata. Inoltre, è possibile utilizzare molti tipi di pane.

Quando avete voglia qualcosa di sano e leggero, preparare un delizioso panino al tonno a casa è l’opzione migliore. Bastano pochi minuti e tanta creatività per gustare uno spuntino appetitoso e nutriente, da solo o accompagnato.

Il panino al tonno, fresco o in scatola, è un’alternativa nutrizionale che diverte tutti. Per colazione, pranzo o cena, preparare un delizioso panino al tonno nella tranquillità di casa è un’opzione ideale, salutare e ricca di nutrienti.

Panino al tonno delizioso e nutriente

Il tonno è un pesce azzurro, ricco di acidi grassi omega 3, benefici per il cuore. È ricco di vitamine A, B e D; minerali come fosforo, magnesio, ferro e iodio; inoltre, contiene grassi insaturi che aiutano ad aumentare la massa muscolare.

Panino al tonno

Esiste un’ampia varietà di opzioni da considerare quando si serve un croccante panino al tonno in casa. Tutte sono molto veloci e deliziose, è solo una questione di creatività e voglia di preparare una vera delizia per il palato.

Leggete anche: 7 pietanze deliziose da includere nella dieta

Panino al tonno naturale con senape

Ingredienti

  • 1/2 gambo di sedano (20 g).
  • 1/4 di cipolla rossa (10 g).
  • 12 fette di pomodoro
  • 12 fette di pane integrale
  • 2 lattine di tonno naturale (200 g).
  • 1/2 tazza di yogurt bianco (100 g).
  • 2 cucchiai di senape di Digione (20 g).
  • 2 cucchiai di senape in grani (20 g).
  • 1/2 tazza di coriandolo fresco tritato (80 g).
  • Foglie di rucola (quante vogliamo).

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola lo yogurt bianco accanto ai due tipi di senape. Mescolate fino a quando gli ingredienti sono ben miscelati.
  2. Scolate e incorporare il tonno.
  3. Aggiungete il coriandolo, il sedano e la cipolla, tagliati a pezzi molto sottili.
  4. Questa miscela si mescola bene. Coprite con pellicola trasparente e conservate in frigo per mezz’ora.
  5. Per preparare il panino, collocate sei fette di pane sul tavolo. Spalmate la miscela e mettete le foglie di rucola e una fetta di pomodoro.
  6. L’altra fetta di pane viene posta sopra e viene esercitata una leggera pressione, in modo che il panino rimanga ben compatto.

Tramezzino al tonno

Ingredienti

  • ½ cipolla (15 g).
  • 1 lattina di tonno (150 g).
  • 2 fette di pane
  • Maionese a piacere.
  • 3 foglie di lattuga.
  • 1 pomodoro maturo o verdastro (30 g).
Tramezzino al tonno

Preparazione

  1. Dopo aver tolto tutto l’olio dalla latta, il tonno viene posto in una ciotola e sbriciolato con una forchetta.
  2. La maionese viene aggiunta a piacere e mescolata bene.
  3. La cipolla viene tagliata a fette, a julienne o a dadini.
  4. La lattuga viene lavata bene e le foglie vengono tagliate a pezzetti. La si mescola bene con tonno, maionese e cipolla.
  5. In un tostapane si scaldano le fette di pane.
  6. Il pomodoro tagliato a fette è posto su una delle fette di pane.
  7. Sull’altra fetta si posiziona il composto e si copre premendo un po’ per renderlo facile da mangiare.

Leggete anche: 6 originali ricette di gustosi “panini” senza pane

Panino al tonno con asparagi

Ingredienti

  • 1 cipolla piccola (20 g).
  • 1 bicchiere di latte (opzionale)
  • 2 fette di pancarré
  • 1 lattina piccola di mais dolce (70 g).
  • 4 foglie di spinaci crudi o di lattuga.
  • 2 cucchiai di maionese (20 g).
  • 1 scatola di tonno in olio di semi di girasole (150 g).
  • 1 confezione di teste di asparagi (100 g).

Preparazione

  1. Tritate la cipolla in pezzi molto sottili e conservatela in una ciotola media.
  2. Scolate completamente l’olio dalla scatola del tonno. Quando il tonno è completamente asciutto, mescolatelo con la cipolla nella ciotola. Mettete da parte.
  3. Aggiungete tre cucchiai di mais dolce alla miscela.
  4. Versate due cucchiai di maionese ben colmi nella ciotola. Mescolate tutti gli ingredienti e mettete da parte.
  5. Lavate le foglie di spinaci o la lattuga e asciugatele con un panno.
  6. A fuoco basso, in una padella media, scaldate ogni fetta di pane con un po’ d’olio, fino a quando il pane risulta dorato.
  7. Quando la fetta di pane diventa dorata da uno dei suoi lati, mettetela in un piatto. Ripetete la procedura con l’altra fetta di pane.
  8. Mettete il pane con gli spinaci, il ripieno di tonno e gli asparagi nel piatto e coprite con l’altra fetta di pane.
Categorie: Ricette Tags:
Guarda anche