Profezia autoavverante: quello che diciamo si avvera

26 dicembre 2017
Invece di associarla solo a fatti negativi, perché non usiamo la profezia autoavverante a nostro favore per assicurarci successo e benessere nella nostra vita di tutti i giorni?

È noto come effetto Pigmalione o profezia autoavverante. La sua origine risale agli antichi greci che resero nota questa realtà così presente nella nostra vita attraverso il mito di Ovidio.

Il mito racconta che uno scultore di nome Pigmalione si innamorò di una delle sue creazioni, alla quale diede il nome di Galatea. Il suo amore era così grande e così cieco che trattava la scultura come se fosse una donna vera.

Leggi: Il coraggio appartiene a chi riesce ad alzarsi tutti i giorni

La dea Afrodite si accorse del grande amore che Pigmalione provava per la sua creazione, e fece sì che questa prendesse vita. E così quello che tanto aveva desiderato alla fine divenne realtà.

La profezia autoavverante è presente nella nostra vita quotidiana

Cosa succede a una persona con un problema di gelosia? Tiene costantemente d’occhio il suo partner alla ricerca di prove di eventuali infedeltà e, alla fine, riesce a trovare quello che tanto temeva.

Uomo con macchie di rossetto sul colletto della camicia

Sembra paradossale pensare che ciò che tanto ci spaventa possa avverarsi. Tuttavia, le nostre azioni funzionano come se si trattasse di una chiamata.

Senza volerlo, una persona gelosa è alla ricerca di prove che non esistono. Tuttavia, a seguito di questa dinamica, finisce per trovare ciò che si aspettava.

Lo stesso vale per altri settori, come la scuola. Quando un insegnante intuisce che uno studente non è portato nella sua materia e glielo comunica, lo studente inconsciamente inizierà a crederci e agirà in modo tale che ciò che gli è stato detto si avveri.

Come possiamo vedere, la profezia autoavverante è alquanto presente nelle situazioni negative. Tuttavia, l’effetto Pigmalione può essere utilizzato nel suo lato positivo.

Scopri: Alcuni consigli per trasformare i pensieri negativi in positivi

Come è successo a Ovidio, credere che siamo in grado di avere successo in un progetto o che possiamo realizzare un sogno in cui nessuno ci sostiene, può portarci a ottenerlo.

Donna che pensa

Niente è impossibile. Ma la nostra vita è governata più dal negativo che dal positivo. Le persone tendono a tirarci indietro. Pertanto, l’effetto Pigmalione ha molti più esempi negativi che positivi.

La profezia autoavverante e la legge di attrazione

Potremmo paragonare questa profezia autoavverante con la legge di attrazione. Di fatto nel momento in cui crediamo in qualche cosa, la stiamo attirando inconfutabile finché un giorno, inaspettatamente, si avvera.

Non si tratta di magia. E non ha nemmeno a che fare con il destino. La risposta sta nel fatto che il nostro atteggiamento cambia.

Ad esempio, il nostro comportamento non sarà lo stesso se ci fidiamo del nostro partner o se pensiamo continuamente che ci tradirà. Le nostre azioni andranno a delineare un percorso la cui fine non possiamo evitare.

Non ci facciamo caso e per questo finiamo con il sorprenderci di ciò che noi stessi abbiamo deciso in qualche modo che accadesse.

Vi siete mai accorti di attirare sempre lo stesso tipo di persone? Forse persone che mentono o che sono infedeli.

Leggete anche: Di sì a quello che meriti per attrarre quello di cui hai bisogno

Pensate di avere sfortuna o che nessuno intorno a voi sia buono. Ma forse non avete guardato dentro di voi e non vi siete resi conto che avete una convinzione fortemente radicata nella parte inconscia del cervello che vi fa pensare che tutti mentano o siano infedeli.

I nostri pensieri e le nostre convinzioni sono molto potenti. Essere consapevoli di questo può essere usato a nostro vantaggio.

Abbiate la vita che volete

Potete avere la vita che desiderate grazie alla profezia autoavverante. Questo accade in diverse occasioni, solo che i vostri pensieri attraggono le cose che non vi danno beneficio, bensì quelle che vi arrecano danno.

Perché non provare a fare il contrario? Perché questo richiede un grande sforzo da parte nostra. Sbarazzarsi dei pensieri negativi e delle credenze radicate può essere un lavoro molto stressante.

Tuttavia, ne varrà la pena. Immaginate tutto quello che avete attirato di negativo e pensate che, se lo voleste, avreste potuto rigirare tutto a vostro favore.

Calamita

Prima di andare non perdere: Non so cosa fare nella vita: 5 strategie per trovare la propria strada

Bisogna cambiare le convinzioni, scegliere nuove prospettive e, soprattutto, credere in quello che vogliamo. La fiducia in noi stessi sarà essenziale perché la profezia si avveri.

Noi siamo i creatori della nostra vita.

Guarda anche