Profumi ai feromoni: funzionano davvero?

Si ritiene che il profumo dell'uomo e della donna unisca al punto da creare attrazione sessuale. Ecco fino a che punto si estende questo effetto legato ai feromoni.
Profumi ai feromoni: funzionano davvero?
Leidy Mora Molina

Revisionato e approvato da l'infermiera Leidy Mora Molina.

Ultimo aggiornamento: 11 gennaio, 2023

Ai profumi con feromoni viene attribuito un grande potere: quello dell’attrazione sessuale. Questa ipotesi risale al XX secolo, quando si cominciò a pensare che il desiderio tra uomini e donne fosse scatenato dai rispettivi odori.

Ancora oggi si ritiene che le fragranze con feromoni sarebbero coinvolte in una migliore percezione dell’attrattiva. In base a questa idea, le sostanze in commercio vendono la promessa di renderci irresistibile agli occhi degli altri.

È l’essenza che conservi per le occasioni speciali, la lozione che non vuoi condividere e che può diventare la tua preferita. Ma sono davvero così efficaci nello scatenare l’attrattiva?

Cosa sono i feromoni e come influenzano il comportamento sessuale?

Il termine “feromone” è di radice greca e significa “portare eccitazione”. I feromoni sono sostanze chimiche naturali esalate dal corpo.

Sebbene queste sostanze non emanino odore, si pensa che suscitino reazioni attraverso l’olfatto. L’organo che li percepisce è chiamato vomeronasale ed è responsabile del rilevamento di sostanze che causano cambiamenti comportamentali negli aspetti sociali, materni e sessuali.

Il Journal of the Faculty of Medicine dell’Università Nazionale Autonoma del Messico (UNAM) esamina la controversia funzionale dei feromoni nel comportamento sessuale umano. Secondo l’articolo, la scienza ha dimostrato che gli animali comunicano attraverso queste sostanze, provocando comportamenti stereotipati o endocrini nei destinatari.

Sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere il ruolo dei feromoni nel comportamento sessuale degli uomini.

I primi studi sviluppati hanno dimostrato che l’odore naturale proveniente dal corpo maschile, così come il sudore e gli ormoni, renderebbero le donne più fertili, regolerebbero i loro cicli mestruali o le aiuterebbero a vivere una menopausa senza tanti sintomi. Nel caso dei feromoni femminili, sarebbero in grado di sincronizzare il ciclo tra donne in costante contatto e aumenterebbero il desiderio sessuale.

L’industria dei profumi sfrutta il legame tra feromoni e attrazione sessuale per introdurre queste caratteristiche nei prodotti e vendere la premessa di fragranze con il potere di fare innamorare. Alcuni studiosi consigliano di non parlare di feromoni umani, ma di candidati feromoni.

Coppia usa profumi con feromoni.
L’efficacia dei feromoni nell’uomo è controversa. Hanno il potere di suscitare il desiderio?

Di cosa parlano i profumi con i feromoni?

I profumi ai feromoni contengono copie di sostanze chimiche emesse dagli esseri umani. Questi elementi vengono sintetizzati in laboratorio e trasformati in additivo cosmetico. Molto tempo fa, nelle lozioni venivano utilizzati feromoni animali.

Le campagne pubblicitarie intraprese dai brand sono legate alla teoria che si è in grado di sedurre spruzzando qualche goccia di profumo sulla pelle del collo e dei polsi. Li vendono come afrodisiaci, ideali per piacere fisicamente all’altro sesso, una volta captati dall’organo vomeronasale.

C’è chi confida nel talento di questi prodotti, ma c’è anche chi discute sulla capacità delle fragranze di “far innamorare”. C’è anche chi, alla fine, ritiene che non abbiano alcun effetto.

Queste sono 3 delle più comuni riproduzioni di sostanze chimiche umane utilizzate nei profumi:

  • Androstenone: associato all’odore di urina e sudore. È prodotto nei testicoli e si ritiene che favorisca l’attrattiva sessuale.
  • Androstenolo: è presente nel sudore maschile, quindi alcuni lo considerano come possibile feromone umano in grado di aumentare l’eccitazione sessuale femminile.
  • Androstenedione: le donne lo producono nelle ovaie e gli uomini nei testicoli. È la sostanza legata all’identificazione del sesso opposto. Si presume che quando le donne ovulano e gli uomini percepiscono questo feromone, i livelli di testosterone aumentino, portando ad un avvicinamento.

Potrebbe interessarvi anche: Esiste l’amore a prima vista?

I profumi con feromoni sono efficaci?

Il dibattito sulla veridicità dei feromoni umani è in crescita. Un altro articolo pubblicato dall’UNAM afferma che la formula chimica di alcuni feromoni umani non è ancora nota.

Il testo mette in relazione il presunto effetto di queste sostanze con la promozione intrapresa dalla letteratura e dal cinema, che le collocano come simbolo di attrazione sessuale, romanticismo e successo nel trovare un partner. In effetti, i profumi con feromoni vengono etichettati come una bufala pubblicitaria.

La Royal Society Open Science ha pubblicato un esperimento che analizza il probabile effetto dei candidati feromoni nell’alterare la percezione di genere. Al termine della ricerca, l’ipotesi non è stata supportata. Tuttavia, alcuni ritengono che i feromoni umani possano esistere e che forse la ricerca è stata viziata.

Pertanto, sono necessarie ulteriori indagini da parte della comunità scientifica per confermare che i profumi, i cui ingredienti principali sono i feromoni sintetizzati, inducano effettivamente il romanticismo nelle coppie.

Il senso dell'olfatto.
L’olfatto non è stato studiato a fondo. Ci sono ancora elementi da scoprire in questo aspetto umano.

L’attrazione sessuale va oltre gli aromi

In caso di dubbio sul potere dei feromoni umani, è meglio non delegare la chimica sessuale esclusivamente a un profumo. Gli strumenti tradizionali non richiedono altrettanta sperimentazione per dimostrare che sono validi. L’immagine che proiettiamo e la nostra personalità favoriscono il sex appeal.

Oltre all’interazione, la parlantina e la cortesia, se si vuole completare con un profumo, questo non deve necessariamente contenere feromoni. I profumieri affermano che esistono fragranze piacevoli e attraenti come note di gelsomino, lavanda e spezie legnose.

Potrebbe interessarti ...
Seduzione: come mantenere viva la fiamma?
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Seduzione: come mantenere viva la fiamma?

Sedurre il partner può aiutare a mantenere viva la fiamma e rafforzare il legame, a sperimentare in due e ad aprirsi a esperienze positive.




Il contenuto di questa pubblicazione è solo a scopo informativo. In nessun caso possono servire a facilitare o sostituire diagnosi, trattamenti o raccomandazioni di un professionista. Se avete dei dubbi, consultate il vostro specialista di fiducia e chiedete la sua approvazione prima di iniziare qualsiasi procedura.