Quanto esercizio bisogna fare al giorno?

· 31 luglio 2018
Per realizzare esercizio quotidiano, dobbiamo tenere presente la nostra condizione fisica e il tipo di sport che vogliamo praticare, per adattare il tempo alle nostre necessità.

Molte persone hanno la buona abitudine di realizzare esercizio quotidianamente. Tale abitudine è una garanzia di salute che ci aiuta a mantenerci attivi e vitali, così come a prevenire diversi tipi di malattie. Tuttavia, è importante sapere per quanto tempo dobbiamo praticarlo.

In questo articolo condividiamo alcuni consigli affinché la pratica giornaliera di esercizio sia efficace e positiva per la salute.

È positivo fare esercizio tutti i giorni?

Fare esercizio giornaliero non solo è positivo per la salute, ma è anche necessario. I terribili effetti della vita sedentaria sono sempre più visibili. I lavori di ufficio e le ore passate di fronte al computer o al cellulare stanno sottomettendo il nostro corpo ad una tortura di immobilismo con molti effetti dannosi per la nostra salute.

La vita sedentaria è un fattore di rischio molto importante, relazionato alla comparsa prematura di malattie cardiovascolari. Il colesterolo, l’ipertensione arteriosa, i trigliceridi, l’obesità o l’insulinoresistenza sono parole sempre più frequenti nel vocabolario quotidiano. Stiamo parlando di uno dei grandi mali di questo nuovo secolo.

Per tale ragione, le persone che sono obbligate a trascorrere molto tempo sedute, dovrebbero seguire il consiglio di alzarsi almeno una volta ogni ora. Sarebbe sufficiente camminare un po’, fare qualche esercizio di stretching o salire e scendere le scale.

Uomo sdraiato sul divano

Leggete anche: 7 naturali rimedi carminativi per eliminare i gas intestinali

Fare esercizio quotidianamente può comportare qualche rischio dovuto all’eccesso. Se non siamo sportivi professionisti e, dunque, non siamo seguiti adeguatamente, dobbiamo prendere in considerazione alcune precauzioni fondamentali:

  • Non possiamo passare dalla vita sedentaria allo svolgere esercizio quotidiano in maniera brusca. Il cambiamento deve essere graduale, per evitare lesioni. 
  • L’alimentazione adeguata è fondamentale. Nella nostra dieta non possono mancare proteine, carboidrati e grassi di buona qualità. Praticando esercizio, anche se vogliamo dimagrire, dobbiamo far aumentare il consumo calorico. Possiamo ricorrere ai super alimenti per avere un extra di energie in maniera veloce e sana.
  • Dobbiamo determinare il tipo di esercizio più adeguato alla nostra età, salute, stile di vita e routine. È anche possibile che le nostre necessità cambino a seconda della tappa della vita che stiamo attraversando.
  • Se soffriamo di alcune malattie, il nostro medico dovrà determinare la nostra routine sportiva. Inoltre, dobbiamo conoscere i bioritmi che stabilisce la medicina cinese riguardo al funzionamento degli organi.

In tal senso, le persone che soffrono di cuore dovrebbero evitare di realizzare sport intenso tra le 11:00 e le 13:00.

Che tipo di esercizio praticate?

È importante tenere in considerazione il tipo di esercizio al momento di stabilirne la durata:

  • Esercizi senza alti e bassi, di media intensità, come camminare o fare footing, che praticate giornalmente da molto tempo: tra venti minuti e un’ora.
  • Esercizi di alta intensità con un grande sforzo cardiovascolare: massimo mezz’ora.  
  • Sport ad intervalli, nei quali si alternano diversi tipi di esercizi con pause: di solito hanno dei tempi prestabiliti. Il vantaggio è che in soli 10 o 20 minuti possiamo ottenere lo stesso rendimento di un’ora di esercizio.
  • Esercizi di bassa intensità, come yoga, Tai Chi o stretching: nessun tempo massimo.
  • Esercizi di tonificazione con pesi: in tal caso, se li pratichiamo quotidianamente, dobbiamo far lavorare ogni giorno dei muscoli diversi. In caso contrario, per noi sarà molto più difficile tonificare e ottenere volume. Possiamo realizzare una routine di 5 esercizi quotidiani e far lavorare i diversi gruppi di muscoli due volte alla settimana.
Donna che solleva sbarra

Leggete anche: Semplici esercizi da fare in casa per modellare il corpo

Consigli pratici

Se si realizza esercizio quotidiano, bisogna tenere presenti i seguenti consigli:

  • Non dimenticate che è fondamentale fare sempre stretching prima e dopo ogni sessione. Ciò si fa sia per migliorare la flessibilità e la tonicità della muscolatura che per prevenire lesioni.
  • Dovete mantenervi idratati durante tutta la sessione, oltre che per tutto l’arco della giornata.
  • Cercate di combinare esercizi aerobici e anaerobici. 
  • È fondamentale respirare in maniera corretta durante la pratica. Bisogna sempre inspirare nel momento in cui non si esercita lo sforzo.
  • Non realizzate esercizio immediatamente dopo aver mangiato. Dovete aver concluso la digestione prima di iniziare a muovervi.
  • È consigliabile assumere una buona quantità di proteine (vegetali od animali) mezz’ora dopo aver fatto sport.

Infine, tenete presente che l’esercizio apporta energia e ci rilassa. Qualsiasi momento della giornata è ideale per godersi una buona sessione sportiva.

Guarda anche