Quanto possono nuocere gli edulcoranti?

· 14 aprile 2014
Anche se esistono vari tipi di dolcificanti naturali, il loro consumo abituale può avere effetti negativi sulla nostra salute. Vi raccomandiamo di sostituire i dolcificanti con il miele o con la stevia.

La maggior parte dei produttori di bevande e alimenti trattati utilizzano edulcoranti artificiali come uno degli ingredienti principali di tali prodotti. In questo modo, possono attrarre i consumatori che si preoccupano di mantenere il peso forma ideale e che non mangiano nulla che contenga le calorie apportate dallo zucchero.

In molte case in tutto il mondo si utilizzano edulcoranti abbastanza regolarmente, ma oggi vogliamo capire se questi possono essere dannosi o meno per la salute.

Esiste lo zucchero light?

È del tutto impossibile che esista un metodo mediante il quale si ottenga in modo naturale zucchero con meno calorie. Purtroppo questo è un errore in cui incappano molte persone.
Il tanto discusso “zucchero light” o zucchero dietetico in realtà non esiste. Si tratta semplicemente di un mix artificiale in cui vengono combinate una grande quantità di zucchero bianco con una parte di sucralosio, ottenendo un prodotto dal sapore dolce ma non naturale.

Gli edulcoranti possono avere un effetto dannoso per la salute?

Gli edulcoranti o esaltatori di sapore possono contenere alcuni componenti o sostanze che danneggiano l’organismo causando problemi di salute, tra cui:

Per questo motivo la Food and Drug Administration (FDA), organismo che si incarica di mettere alla prova ogni edulcorante artificiale, consiglia di prendere alcuni provvedimenti per il consumo giornaliero di ognuno degli edulcoranti che escono sul mercato.

È possibile perdere peso senza utilizzare edulcoranti?

Dovete prendervi del tempo per valutare in modo completo e minuzioso se ci sono dei benefici che il consumo di edulcoranti artificiali può portare nelle vostre vite. Se lo fate solo per riuscire a perdere peso, dovete sapere che in questo modo non succederà, e per farlo si devono mettere in pratica metodi più efficaci, come ad esempio iniziare una routine di esercizi che aiutino a mantenere il peso e le misure desiderate, oltre a saper condurre un’alimentazione sana.

Nel caso in cui dobbiate ricorrere agli edulcoranti per ragioni di salute (come per esempio il diabete), dovete consultare uno specialista, in modo tale che sia lui a suggerirvi l’edulcorante più adatto per il vostro organismo e a consigliarvi una buona lista di alimenti che apportino tutti i nutrienti necessari per poter condurre una vita sana.

Se avete ancora dei dubbi se convenga o meno assumere edulcoranti artificiali, l’unica cosa che vi possiamo consigliare è di non abusare del loro consumo e di optare per dolcificanti naturali come possono essere il miele o l’erba stevia.

Guarda anche