Rumori del corpo da non sottovalutare

· 27 settembre 2018
Sebbene consideriamo normali alcuni rumori del corpo, a volte questi ci avvisano di un disturbo, quindi non dovremmo ignorarli

Il nostro corpo è la macchina più perfetta che esista. È così saggio da metterci in guardia su diversi disturbi attraverso alcuni rumori. Il problema è che raramente prestiamo attenzione ai rumori del corpo, anzi li ignoriamo del tutto.

I segnali che il nostro organismo ci invia spesso si presentano sotto forma di rumori come scrocchi, ronzi nelle orecchie, russare o rumori provenienti dallo stomaco.

In questo articolo vi presentiamo 8 rumori del corpo a cui dovremmo prestare maggiore attenzione.

Rumori del corpo da non sottovalutare

1. Scricchiolio alle gambe

Gambe

Questo rumore può essere causato da diversi motivi, come ad esempio:

  • Affaticamento muscolare, compresa la possibile congestione sanguigna, e logorio delle articolazioni del ginocchio da carico eccessivo.
  • Caratteristiche anatomiche dei legamenti e del menisco che, nonostante non alterino la mobilità delle gambe, producono scrocchio percettibile.
  • Intense giornate di movimento, soprattutto quando il corpo non è abituato.

Nella maggior parte dei casi gli scricchiolii non indicano nessun disturbo. Tuttavia, quando sono accompagnati da dolore o gonfiore, è necessario consultare un medico.

In questi casi è importante sottoporsi a una visita, poiché il rumore potrebbe essere dovuto alla rottura di un legamento o del menisco o persino alla presenza di artrite.

2. Russare continuamente

Si russa in seguito alle vibrazioni delle vie respiratorie quando l’aria passa attraverso la bocca o il naso.

Anche se è molto comune, i medici ricordano che di solito questo fenomeno è causato dall’ostruzione o un blocco nel naso (narici sottili), nella bocca o nella gola.

Le cause più frequenti per cui si russa e per cui è conveniente visitare un medico sono:

  • Perdita della muscolatura nella gola.
  • Obesità
  • Reazioni ai farmaci
  • Eccessiva ingestione di alcol
  • Vie nasali bloccate
  • Curvatura del setto nasale.

Leggete anche: Smettere di russare con i rimedi naturali

3. Schiocco della mandibola
Clic della mascella

In alcuni casi lo schiocco della mandibola può indicare lo spostamento dell’articolazione temporo-mandibolare, in altri può essere dovuto all’artrite della stessa articolazione.

Può anche essere dovuto al bruxismo (inconscia abitudine di digrignare i denti), a carie o forti tensioni dei muscoli del viso.

In tutti questi casi si consiglia di rivolgersi allo specialista.

4. Ronzii nelle orecchie

Molte volte il ronzio nelle orecchie scompare senza bisogno di cure.

Tuttavia, quando è continuo e non va via facilmente, si consiglia di consultare un medico specialista. Potrebbe essere dovuto a un’infezione o una malattia nella parte interna dell’orecchio.

Leggete anche: Ridurre gli acufeni: 5 rimedi naturali

5. Forte scrocchio delle ossa quando ci addormentiamo o ci svegliamo

Sveglia con energia

Tra i rumori del corpo, questo appare all’improvviso. In genere si tratta di scatti brevi ed estremamente irritanti.

In questi casi le cause precise sono sconosciute.

6. Scrocchio delle spalle

In questi casi lo scrocchio può indicare diverse condizioni, come ad esempio:

  • Tendinite, infiammazione dei tendini dovuta a traumi o eccessiva usura.
  • Borsite, infiammazione nella borsa o cuscinetto tra l’osso e i tendini della spalla.
  • Usura nella cuffia dei rotatori della spalla.

7. Scrocchio del gomito
Dolore al gomito

Lo scrocchio del gomito può indicare problemi nell’articolazione e può essere causato da diversi fattori, come:

  • Cattiva nutrizione, che altera la composizione delle ossa e delle articolazioni
  • Infezioni localizzate
  • Alterazioni metaboliche
  • Lesioni causate da forti urti
  • Mancanza di attività fisica, così come eccesso di sport eseguito in modo improprio.

Se il rumore persiste e genera anche dolore e infiammazione, è consigliabile rivolgersi a un medico specialista per trovare una soluzione. Soprattutto nel caso in cui le articolazioni si bloccano.

8. Scrocchio della gola

I rumori del corpo a livello della gola possono essere più seri di quello che si pensa. Talvolta, infatti, possono essere il sintomo di disturbi neurologici che colpiscono i tessuti, come nel caso del Parkinson.

Oltre a ciò, possono essere causati anche da un ispessimento della cartilagine della tiroide, ma in questo caso il rumore scompare da solo e il fastidio diminuisce.

Qualora i rumori del corpo siano siano accompagnati da infiammazioni o dolori, è importante seguire un trattamento adeguato. In questi casi è bene andare dal medico ed evitare l’automedicazione e le diagnosi scorrette.

Guarda anche