Sformato di verdure: ricette semplici per gustarlo al meglio

19 luglio 2018
Lo sformato di verdure può essere pensato e realizzato in molti modi. Potete utilizzare gli ingredienti che preferite o semplicemente quelli di stagione.

Quando si parla di consumare verdure, molti pensano alle classiche insalate o alle zuppe; tuttavia, mangiare verdure non deve essere per forza noioso. Grazie a queste originali ricette per lo sformato di verdure, persino i bambini ne mangeranno senza fare i capricci.

Per variare il menù e presentare ai vostri ospiti un piatto che non passi inosservato, sano e ricco di vitamine e nutrienti, non dovete fare altro che seguire passo passo le ricette che vi stiamo per presentare, per preparare uno sformato di verdure. Queste ricette sono inoltre molto economiche e sono anche un modo per usare tutte le verdure che avete in frigo.

Sformato di verdure tricolore

Ingredienti per 4 persone

  • 4 uova
  • 3 tazze di patate bollite (360 g)
  • 3 tazze di carote bollite (360 g)
  • 2 tazze e 3/4 di spinaci bolliti (500 g)
  • 1/2 panetto di burro (100 g)
  • 2 cucchiai di aglio tritato (20 g)
  • Sale e pepe (q.b.)
  • 1 pizzico di noce moscata (2 g)
  • Olio d’oliva

Preparazione

  1. In una padella con dell’olio d’oliva, fate soffriggere aglio e spinaci. Aggiungete sale e pepe a piacimento.
  2. Tolta la padella dal fuoco, aggiungete due uova, mescolate il tutto e mettete da parte.
  3. Nel frattempo, preparate un purè con le carote e condite con sale e pepe. Aggiungete un uovo, quindi mescolate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo e mettete da parte.
  4. Preparate un purè di patate. Aprite un uovo, aggiungete metà del burro in elenco e la noce moscata. Condite con sale e pepe e mettete da parte.
  5. Preriscaldate il forno a temperatura moderata.
  6. Imburrate uno stampo da forno (della forma che preferite) con quel che resta del burro.
  7. Versate nello stampo il purè di patate come primo strato e levigatene la superficie. Quindi, mettete gli spinaci, senza dimenticare di appiattire -anche in questo caso- la superficie per renderla uniforme.
  8. Infine, aggiungete uno strato di purè di patate e, con l’aiuto di un cucchiaio, fate pressione sulla superficie perchè diventi uniforme.
  9. Qualora lo vogliate, potrete ripetere la procedura per uno degli strati che preferite.
  10. Coprite lo stampo con della carta alluminio e mettete in forno per 20 minuti.
  11. Togliete dal forno e lasciate raffreddare prima di estrarre dallo stampo lo sformato.
Sformato di broccoli

Sformato di verdure veloce da preparare

Ingredienti per 4 persone

  • 1/2 peperone rosso
  • 1 carota
  • 1/2 cavolfiore
  • 1 cipolla viola
  • 1 porro
  • 3 asparagi
  • 2 tazze di spinaci freschi (100 g)
  • Sale, pepe e noce moscata
  • Olio d’oliva
  • 1/2 bicchiere di latte scremato (100 ml)
  • 2 fette di pane
  • 2 uova

Preparazione

  1. Riscaldare una padella con una goccia di olio. Tagliate la cipolla a dadini e soffriggetela.
  2. Tagliare il pomodoro e gli asparagi allo stesso modo e aggiungere la cipolla. Condire con sale, peperoni e noce moscata.
  3. Aggiungere le carote, anch’esse tagliate a pezzetti, e il porro a strisce. Lasciate cuocere per alcuni minuti o meglio, finché le verdure non saranno diventate tenere.
  4. Fate cuocere il cavolfiore in acqua bollente per 10 minuti; quindi mettetelo in padella. Gli spinaci vanno aggiunti crudi e interi.
  5. Lasciate cuocere per un istante, fino a quando l’acqua degli spinaci non si sia assorbita.
  6. Nel frattempo, inzuppate il pane nel latte. Non appena il pane inizia a “sgretolarsi” aggiungetelo al soffritto di verdure. Mescolate bene e spegnete il fuoco. Quindi, mettete da parte.
  7. Preriscaldate il forno a una temperatura moderata, mentre ricoprite uno stampo da sformato con della carta da forno.
  8. Nel frattempo, sbattete le uova e conditele con sale e pepe.
  9. Versate il soffritto di verdure nello stampo e aggiungete poi le uova sbattute. Date dei colpetti allo stampo per fare in modo che la preparazione diventi omogenea.
  10. Togliete dal forno, e lasciate a bagnomaria per 20 minuti circa. Lo sformato sarà pronto se inserendo uno stuzzicadenti al centro di esso, questi resterà asciutto.
  11. A questo punto, toglietelo dal forno, dallo stampo e lasciate raffreddare prima di servirlo.
Besciamella

Besciamella per accompagnare lo sformato di verdure

Un’ottima opzione per arricchire lo sformato di verdure, è accompagnarlo con una deliziosa besciamella, oltretutto molto semplice da preparare. A seguire, vi proponiamo una ricetta basilare per prepararla.

Ingredienti

  • 2 tazze di latte (500 ml)
  • 2 cucchiai e mezzo di burro, margarina o olio vegetale (50 g)
  • 4 cucchiai di farina (50 g)
  • Un pizzico di sale, pepe e noce moscata

Preparazione

  1. Mettete in una pentola il latte per portarlo a ebollizione.
  2. In un pentolino fondo, fate sciogliere il burro, la margarina oppure fate riscaldare l’olio. Potete anche mescolare questi tre ingredienti tra loro.
  3. Aggiungete la farina e mescolate fino a doratura desiderata.
  4. Togliete dal fuoco e aggiungete il latte bollito; mescolate per ottenere un composto omogeneo e rimettete il tutto sul fuoco a fiamma bassa. Con l’aiuto di un cucchiaio di legno o di un mixer, continuate a mescolare fino a che non avrete ottenuto una consistenza omogenea e senza grumi.
  5. Togliete dal fuoco e condite a piacimento. Quindi, versate la besciamella sullo sformato.
Guarda anche